• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Msc Lirica - Grecia, Turchia, Cipro e Israele - dal 09 al 20 agosto 2013

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Ingrid3

New member
Eccomi di ritorno da questa tanto sospirata crociera...avevo prenotato a gennaio e l'attesa è stata davvero lunga, cercando informazioni sul forum e un po' qua e là su internet. Com'è andata la crociera? beh, diciamo che è andata...non mi sono trovata male, questo no, ma mi aspettavo qualcosina in più.
Difettucci ne abbiamo trovati parecchi, in più pendeva il confronto con la crociera Royal dello scorso anno, che dopo questa esperienza mi ha fatto un po' rimpiangere il cambio di compagnia!
Noi siamo partiti da Genova, facendo poi scalo a Civitavecchia, Messina, Marmaris, Limassol, Haifa (2 giorni) e Zante, per un totale di 12 giorni.
Sull'itinerario nulla da dire, i posti mi sono piaciuti, anche se le levatacce mattutine erano all'ordine del giorno!
Partiamo con ordine:
- Civitavecchia: sveglia all'alba e di corsa alla stazione ferroviaria di Civitavecchia a prendere il treno per Roma. Abbiamo usufruito del BIRG al costo di 12 euro che ci ha permesso di usare treno + bus + metro a Roma per tutta la giornata. Dopo circa 50 minuti di viaggio siamo giunti a Roma, dove - nonostante il tempo a disposizione non fosse tantissimo per vedere la città - siamo riusciti a vedere il Vaticano, entrando anche nella basilica, i Fori imperiali, l'Altare della Patria, il Colosseo, Fontana di Trevi e Piazza di Spagna. E giungere infine stremati a Termini per riprendere il treno per Civitavecchia ;) Un ringraziamento doveroso va a Nadia e famiglia, conosciuta sul forum e con cui abbiamo passato la vacanza - che ci ha fatto da Cicerone a Roma, indicandoci cosa vedere nel tempo a disposizione. :D

TO BE CONTINUED
 

agra

New member
Eccomi di ritorno da questa tanto sospirata crociera...avevo prenotato a gennaio e l'attesa è stata davvero lunga, cercando informazioni sul forum e un po' qua e là su internet. Com'è andata la crociera? beh, diciamo che è andata...non mi sono trovata male, questo no, ma mi aspettavo qualcosina in più.
Difettucci ne abbiamo trovati parecchi, in più pendeva il confronto con la crociera Royal dello scorso anno, che dopo questa esperienza mi ha fatto un po' rimpiangere il cambio di compagnia!
Noi siamo partiti da Genova, facendo poi scalo a Civitavecchia, Messina, Marmaris, Limassol, Haifa (2 giorni) e Zante, per un totale di 12 giorni.
Sull'itinerario nulla da dire, i posti mi sono piaciuti, anche se le levatacce mattutine erano all'ordine del giorno!
Partiamo con ordine:
- Civitavecchia: sveglia all'alba e di corsa alla stazione ferroviaria di Civitavecchia a prendere il treno per Roma. Abbiamo usufruito del BIRG al costo di 12 euro che ci ha permesso di usare treno + bus + metro a Roma per tutta la giornata. Dopo circa 50 minuti di viaggio siamo giunti a Roma, dove - nonostante il tempo a disposizione non fosse tantissimo per vedere la città - siamo riusciti a vedere il Vaticano, entrando anche nella basilica, i Fori imperiali, l'Altare della Patria, il Colosseo, Fontana di Trevi e Piazza di Spagna. E giungere infine stremati a Termini per riprendere il treno per Civitavecchia ;) Un ringraziamento doveroso va a Nadia e famiglia, conosciuta sul forum e con cui abbiamo passato la vacanza - che ci ha fatto da Cicerone a Roma, indicandoci cosa vedere nel tempo a disposizione. :D

TO BE CONTINUED

Bentornata Ingrid! Sono molto curiosa di leggere il proseguo del tuo diario e di conoscere quali sono stati i difettucci per poterli confrontare con quelli che ho trovato anch'io, anche se a dir la verità il mio giudizio finale è più che positivo perchè della crociera mi sono rimaste emozioni forti che suffragano i difettucci! Alla prossima allora!
 

Ingrid3

New member
Bentornata Ingrid! Sono molto curiosa di leggere il proseguo del tuo diario e di conoscere quali sono stati i difettucci per poterli confrontare con quelli che ho trovato anch'io, anche se a dir la verità il mio giudizio finale è più che positivo perchè della crociera mi sono rimaste emozioni forti che suffragano i difettucci! Alla prossima allora!

Ciao Agra, continuo subito il diario, così poi ci aggiorniamo sui "difetti" ;-)
 

Ingrid3

New member
Messina: siamo arrivati in porto verso le 13, peccato non aver potuto vedere funzionare l'orologio a mezzogiorno!
Qui abbiamo fatto del fai da te, siamo andati a vedere il Duomo e poi abbiamo preso un taxi che ci ha portato prima in spiaggia a Capo Peloro e poi a vedere il Santuario di Cristo Re. Infine ci siamo fatti consigliare una pasticceria dove mangiare il mitico cannolo e la buonissima granita siciliana! Una vera e propria goduria!!

Marmaris: posto molto carino con un bellissimo lungomare ricco di ristoranti e negozi di souvenir. Anche qui ci siamo organizzati da soli (la MSC chiedeva ben 9 euro a persona per il transfer fuori dal porto, un furto se si pensa che erano soli 5 min. di tragitto col pullmino). Noi a piedi ci abbiamo messo 15 minuti, senza contare che è stato piacevole passeggiare sul lungomare e fermarsi a fare qualche foto. A Marmaris avevamo già in programma di fare shopping sfrenato e così ci siamo diretti subito al Gran Bazar dove siamo stati per un bel po' di tempo! Però alla fine siamo usciti soddisfatti, con i sacchetti pieni e....le tasche ahimè vuote!

Limassol: questa è la tappa che mi ha deluso di più. L'idea di andare a Nissi Beach era stata scartata vista la lontananza (circa 80 km) e così, dopo aver fatto un breve giretto a piedi per Limassol, siamo andati in una spiaggia vicino al porto, che però non era un granchè.
Anche in questo caso MSC proponeva il transfer in centro a circa 8 euro, ma con 4 euro siamo riusciti ad arrivare in centro grazie al pullmino di una signora che ci ha aspettato proprio fuori dal porto e poi ci ha riportato indietro all'orario che insieme abbiamo concordato

Haifa: in Israele ci siamo affidati alle escursioni proposte da MSC ed il primo giorno abbiamo scelto Gerusalemme + Betlemme, mentre per il secondo Acri e la baia di Haifa. Sveglia presto (alle 5 era un po' che non mi alzavo più!) e partenza col bus alla volta di Betlemme dove ci siamo fermati prima in un negozio di souvenir (carissimo tra l'latro!) e poi, lasciato il bus, alla Basilica della Natività, dove dopo quasi 40 minuti di coda siamo riusciti a scendere nella grotta e vedere il posto dove si dice sia nato Gesù. Lasciata la basilica siamo andati in un punto panoramico dove ammirare Gerusalemme, la Cupola d'Ora e fare qualche foto ricordo. Pausa pranzo e poi via verso Gerusalemme, dove abbiamo visto il Santo Sepolcro, la Via Dolorosa ed il Muro del Pianto. Consiglio: non lasciate borse e zaini sul bus anche se vi dicono che verrà chiuso e che senza borse sarà più facile passare i controlli...alcuni nostri compagni di viaggio non hanno trovato più niente!! Rientro in nave verso le 19:30, stremati ma contenti.
Il secondo giorno altra levataccia alle 5:30 per escursione MSC. Con il pullman ci hanno portato a vedere i giardini Bahai dall'alto, sul Monte Carmelo. Peccato non essere potuti entrare, dall'altro non si vedeva granchè e c'era pure una leggera nebbiolina...abbiamo quindi ripreso il pullman e siamo ripartiti per Acri dove abbiamo visto le mura e la città dei templari. Rientro verso mezzogiorno per l'imminente partenza..

Zante: ci sarebbe piaciuto visitare la spiaggia del relitto, ma il poco tempo a disposizione non ci permetteva di spingerci così lontano. La giornata precedente passata in navigazione con il mare mosso e digiuno forzato non mi invogliava poi a rimettere piede su un'altra barca, volevo la terraferma ad ogni costo!! E così abbiamo optato per una spiaggia vicina. Il taxista ci ha consigliato Banana Beach a 20 min dal porto, ma, abbiamo scoperto dopo che poco più avanti c'era una bellissima riserva marina con un'acqua spettacolare...vabbè!! sarà x la prossima volta!
 

agra

New member
Zante: ci sarebbe piaciuto visitare la spiaggia del relitto, ma il poco tempo a disposizione non ci permetteva di spingerci così lontano. La giornata precedente passata in navigazione con il mare mosso e digiuno forzato non mi invogliava poi a rimettere piede su un'altra barca, volevo la terraferma ad ogni costo!! E così abbiamo optato per una spiaggia vicina. Il taxista ci ha consigliato Banana Beach a 20 min dal porto, ma, abbiamo scoperto dopo che poco più avanti c'era una bellissima riserva marina con un'acqua spettacolare...vabbè!! sarà x la prossima volta!

Sono molto dispiaciuta per non averti dato la dritta su banana beach! Noi ci siamo spinti più in là e abbiamo passato una mattinata incantevole in una spiaggetta attrezzata veramente carina con tanto di wi fi gratuito!
 

foxan

Member
Ingrid riesci ad inserire qualche foto?Grazie per le informazioni.
 

nadia130692

New member
Ciao a tutti, soprattutto ciao Ingrid. La vacanza con te e Roberto è stata bellissima e contraccambio i complimenti. Il diario lo fa la Ingrid anche perchè le escursioni Le abbiamo fatte insieme escluso il secondo giorno ad Haifa perchè io ho fatto Nazareth e Lei Acri e spiaggie diverse a Zante. La spiaggia di Zante di cui Vi parla Ingrid è quella di Gheracas dove sono andata. Viene detta anche la spiaggia delle tartarughe in quanto è lì che depongono le uova ed io ho avuto la fortuna di vederne schiudersi tre. Si arriva con il taxi e la spesa dal porto è di € 50 ad auto tra andata e ritorno. Vale la pena andarci, guardate le foto su internet. A proposito Agra, avevi ragione tu, salire su una lancia è proprio semplice. Se qualcuno è interessato al fai da te a Messina abbiamo il numero di telefono di chi ci ha organizzato l'escursione. E' così bello partire e così triste rientrare che sto già pensando ad una prossima crociera, qualcuno ne ha già adocchiato qualcuna di lunga e conveniente ? Buona serata a tutti.
 

Ingrid3

New member
redir
Sono molto dispiaciuta per non averti dato la dritta su banana beach! Noi ci siamo spinti più in là e abbiamo passato una mattinata incantevole in una spiaggetta attrezzata veramente carina con tanto di wi fi gratuito!

Non preoccuparti, su Zante non mi ero troppo documentata perché l'idea era di andare al relitto...poi il mar di mare e la distanza hanno avuto la meglio ahimè...cmq anche Banana beach non era così malaccio, la spiaggia era abbastanza carina e non c'era nemmeno troppa confusione. Il ristorante sulla collina era molto bello e abbiamo fatto un po' di foto..

9603862213_035bf2b678_b.jpg

9603885911_abe3a50fbd_m.jpg
 

Ultima modifica:

Lotar

New member
Ciao Ingrid, volevo modificare il mio post per aggiungere le località, ma non ho trovato il tasto modifica.
Comunque la prima fotografia è Turunc - Marmaris. La seconda Zacinto spiaggia Gerakas.
 

basisu

New member
grazie ragazze per le preziose informazioni che avete aggiunto a quelle già suer particolareggiate di Agra!!!
parto sabato e la spiaggia delle tartarughe a Zante spero di riuscire a vederla, anche se il taxi non mi sembra poi così economico.
Per le levatacce alla mattina avete fatto bene a parlarne, io ad Haifa abdrò a veder il mar morto ma immagino che anche in questo caso non potrò dormire molto! per il secondo giorno avevo pensato anche io alla vostra stessa escursione ma ora come ora sono un pò indecisa.
Aggiornerò tutti apena possibile, sperando anche che le ultime vicende in Siria non comportino un cambiamento di itinerario dell'ultimo minuto.
A presto
Sara
 

Ingrid3

New member
grazie ragazze per le preziose informazioni che avete aggiunto a quelle già suer particolareggiate di Agra!!!
parto sabato e la spiaggia delle tartarughe a Zante spero di riuscire a vederla, anche se il taxi non mi sembra poi così economico.
Per le levatacce alla mattina avete fatto bene a parlarne, io ad Haifa abdrò a veder il mar morto ma immagino che anche in questo caso non potrò dormire molto! per il secondo giorno avevo pensato anche io alla vostra stessa escursione ma ora come ora sono un pò indecisa.
Aggiornerò tutti apena possibile, sperando anche che le ultime vicende in Siria non comportino un cambiamento di itinerario dell'ultimo minuto.
A presto

Ciao Sara,
se non ricordo male l'orario di ritrovo per il primo giorno in Israele, per le gite a Gerusalemme/Betlemme e Mar Morto era le 6:15, mentre il secondo giorno per me che avevo scelto Haifa e Acri l'orario era alle 6:30.
Come descriverò presto nel diario abbiamo avuto un po' di problemi per il freddo al ristorante, quindi ti consiglio di portarti maglioncini e sciarpette....non esagero, alcuni tavoli erano situati proprio sopra le bocchette dell'aria e, a detta del personale, essendo una nave un po' vecchiotta il sistema di condizionamento non era lo stesso per tutti i punti della sala. Morale: in alcuni tavoli potevi cenare in canottiera, in altri serviva maglione, sciarpetta e ho visto gente anche con stivali e giubbetti chiusi uscire dal ristorante congelati, considerando che i tempi per cenare erano molto lunghi. Noi siamo riusciti a farci spostare di tavolo, ma gli altri al nostro tavolo sono stati costretti a cambiare turno di cena per non ammalarsi...
 

agra

New member
grazie ragazze per le preziose informazioni che avete aggiunto a quelle già suer particolareggiate di Agra!!!
parto sabato e la spiaggia delle tartarughe a Zante spero di riuscire a vederla, anche se il taxi non mi sembra poi così economico.
Per le levatacce alla mattina avete fatto bene a parlarne, io ad Haifa abdrò a veder il mar morto ma immagino che anche in questo caso non potrò dormire molto! per il secondo giorno avevo pensato anche io alla vostra stessa escursione ma ora come ora sono un pò indecisa.
Aggiornerò tutti apena possibile, sperando anche che le ultime vicende in Siria non comportino un cambiamento di itinerario dell'ultimo minuto.
A presto

Ciao Sara,
se non ricordo male l'orario di ritrovo per il primo giorno in Israele, per le gite a Gerusalemme/Betlemme e Mar Morto era le 6:15, mentre il secondo giorno per me che avevo scelto Haifa e Acri l'orario era alle 6:30.
Come descriverò presto nel diario abbiamo avuto un po' di problemi per il freddo al ristorante, quindi ti consiglio di portarti maglioncini e sciarpette....non esagero, alcuni tavoli erano situati proprio sopra le bocchette dell'aria e, a detta del personale, essendo una nave un po' vecchiotta il sistema di condizionamento non era lo stesso per tutti i punti della sala. Morale: in alcuni tavoli potevi cenare in canottiera, in altri serviva maglione, sciarpetta e ho visto gente anche con stivali e giubbetti chiusi uscire dal ristorante congelati, considerando che i tempi per cenare erano molto lunghi. Noi siamo riusciti a farci spostare di tavolo, ma gli altri al nostro tavolo sono stati costretti a cambiare turno di cena per non ammalarsi...

Ecco uno dei diffettucci della nave: il freddo! E' vero a tavola era un tormento soprattutto se il tavolo asegnato è centrale cioè sopra le bocchette! A nulla sono valse le nostre numerose rimostranze anche alla reception: non si può far molto e anche il personale si lamentava per il gran freddo. Si ovvia al problema ricordandosi di inserire in valigia un caldo maglioncino per i signori e qualche sciarpa per le signore.
 

basisu

New member
oddio orrore! io soffro il freddo in un modo esagerato! giro anche d'estate con scairpine e cose varie,a vevo già messo in valigia un pò di rifornimenti ma sicuramente dopo i vostri consigli ora vado a casa ed aggiungo maglie su maglie!!!!
grazie mille, come farei senza di voi????
 

basisu

New member
Cia Agra scusa ma anche tu a Zante sei stata alla spaiggia delle tartarughe? mia figlia sarà felicissima se riusciremo ad andarci anche noi!!!
 

Lotar

New member
Effettivamente in alcuni tavoli la climatizzazione era eccessiva, problema risolvibile con un maglioncino di cotone. Personalmente non ho mai usato la maglia, sia a tavola che negli altri ambienti della nave. A Zante vi consiglio la spiaggia delle tartarughe..... vedi foto che ho postato sopra.Saluti
 

agra

New member
Cia Agra scusa ma anche tu a Zante sei stata alla spaiggia delle tartarughe? mia figlia sarà felicissima se riusciremo ad andarci anche noi!!!

Ciao no non ci sono andata comunque è fattibile senza problemi i taxi ti portano dove vuoi.
 

Lotar

New member
Ciao no non ci sono andata comunque è fattibile senza problemi i taxi ti portano dove vuoi.

Attenzione, accordatevi col tassista e pagate le corse in unica soluzione al ritorno, così avrete la certezza che il taxi verrà a riprendervi. Io ho fatto così e non ho avuto problemi, altri, pagando subito la corsa di andata hanno rischiato di perdere la nave, il taxi non è ritornato alla spiaggia e con tutta la gente che vuole rientrare trovare una macchina diventa difficile. Questo, a mio avviso, succede perché la spiaggia delle tartarughe è lontano (circa 25 minuti senza traffico) ed i taxi per guadagnare prediligono le spiaggia vicine, meno percorso più viaggi stesso prezzo.
 

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top