• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Oceania venduta per 850 milioni di dollari

NicolaFank

Fondatore & Forum Master
http://www.cruisecritic.com
La compagnia Oceania cruises è stata acquistata da Apollo
Management, un nuovo fondo monetario con base a New York.
Il costo? 850 milioni di dollari (la Carnival Corporation ha venduto la Windstar per $100 milioni).

Le buone notizie sono che le crociere dell'Oceania continueranno a
funzionare con la stessa squadra compreso il direttore generale Del franco Rio e il presidente della compagnia Bob Binder.Sembra che fra i piani della compagnia vi sia la costruzione di nuove navi.
 

I

Italian Cruiser

Guest
Re: Oceania venduta per 850 milioni di dollari

NicolaFank ha detto:
www.cruisecritic.com
La compagnia Oceania cruises è stata acquistata da Apollo
Management, un nuovo fondo monetario con base a New York.
Il costo? 850 milioni di dollari (la Carnival Corporation ha venduto la Windstar per $100 milioni).

Le buone notizie sono che le crociere dell'Oceania continueranno a
funzionare con la stessa squadra compreso il direttore generale Del franco Rio e il presidente della compagnia Bob Binder.Sembra che fra i piani della compagnia vi sia la costruzione di nuove navi.

Prezzo decisamente alto, se si considera il fatto che ciascuna delle ex navi RENAISSANCE, ed Oceania ne opera tre, era costata 150 milioni di dollari l'una. Immagino che tale differenza di prezzo sia stata determinata dalle straordinarie potenzialità di Oceania Cruises, che si sta affermando come compagnia leader nel settore "premium". La dimostrazione è nel fatto che sia la PRINCESS CRUISES che la CELEBRITY CRUISES hanno fatto incetta delle altre 6 navi ex Renaissance.

In merito al progetto di costruire nuove navi mi sembra più che scontato. Sul mercato dell'usato non è attualmente disponibile nessuna nave che sia adatta ad Oceania. L'unica nave premium attualmente in vendita è la ex RADISSON DIAMOND, ma penso che per la particolare struttura e per il numero piuttosto limitato di passegeri che è in grado di accogliere sia totalmente inadatta alle esigenze di Oceania.

Non mi stupirei se l'ordine di costruzione delle nuove navi andasse ai CANTIERI MARIOTTI di Genova, che negli ultimi anni sono emersi come compagnia leader nella costruzione di navi di medie dimensioni di alto livello. Vedesi i recento ordinativi della SEABOURN.

Peccato che Oceania sia praticamente sconosciuta in Italia... anche se penso che l'interesse di tale compagnia per il nostro mercato sia quasi nulla !
 

NicolaFank

Fondatore & Forum Master
Re: Oceania venduta per 850 milioni di dollari

Italian Cruiser ha detto:
NicolaFank ha detto:
www.cruisecritic.com
La compagnia Oceania cruises è stata acquistata da Apollo
Management, un nuovo fondo monetario con base a New York.
Il costo? 850 milioni di dollari (la Carnival Corporation ha venduto la Windstar per $100 milioni).

Le buone notizie sono che le crociere dell'Oceania continueranno a
funzionare con la stessa squadra compreso il direttore generale Del franco Rio e il presidente della compagnia Bob Binder.Sembra che fra i piani della compagnia vi sia la costruzione di nuove navi.

Prezzo decisamente alto, se si considera il fatto che ciascuna delle ex navi RENAISSANCE, ed Oceania ne opera tre, era costata 150 milioni di dollari l'una. Immagino che tale differenza di prezzo sia stata determinata dalle straordinarie potenzialità di Oceania Cruises, che si sta affermando come compagnia leader nel settore "premium". La dimostrazione è nel fatto che sia la PRINCESS CRUISES che la CELEBRITY CRUISES hanno fatto incetta delle altre 6 navi ex Renaissance.

In merito al progetto di costruire nuove navi mi sembra più che scontato. Sul mercato dell'usato non è attualmente disponibile nessuna nave che sia adatta ad Oceania. L'unica nave premium attualmente in vendita è la ex RADISSON DIAMOND, ma penso che per la particolare struttura e per il numero piuttosto limitato di passegeri che è in grado di accogliere sia totalmente inadatta alle esigenze di Oceania.

Non mi stupirei se l'ordine di costruzione delle nuove navi andasse ai CANTIERI MARIOTTI di Genova, che negli ultimi anni sono emersi come compagnia leader nella costruzione di navi di medie dimensioni di alto livello. Vedesi i recento ordinativi della SEABOURN.

Peccato che Oceania sia praticamente sconosciuta in Italia... anche se penso che l'interesse di tale compagnia per il nostro mercato sia quasi nulla !
Ti quoto pienamente.La Oceania grazie alle sue navi riesce ad offrire un servizio ed una cucina superiore rispetto a Celebrity e Holland.La Radisson Diamond la ex nave catamarano della Regent anche a mio avviso non è adatta.Comunque è un vero peccato che la Oceania sia praticamente sconosciuta a livello italiano.Nelle sue navi ad esempio c'è la possibilità di incontrare personale italiano...
 

John_Paul_Jones

New member
be è davvero troppo alto il prezzo, la windstar appunto ne è costata circa 5,6 volte meno!
 

NicolaFank

Fondatore & Forum Master
John_Paul_Jones ha detto:
be è davvero troppo alto il prezzo, la windstar appunto ne è costata circa 5,6 volte meno!
Considera che comunque si tratta di 3 navi e finora la compagnia ha avuto moltissimi apprezzamenti. le crociere della Oceania sono definite "le crociere di lusso più economiche del mercato".Quindi il prezzo è si alto ma anche giustificato dal fatto che la compagnia ha tutte le carte in regola per ingrandirsi e dare filo da torcere a Celebrity e Holland.
 

I

Italian Cruiser

Guest
Personalmente auspico in futuro una fusione o una joint venture tra la OCEANIA CRUISES e la CRYSTAL CRUISES, che si colloca grosso modo nella stessa fascia di prezzo. Immaginativi che straordinaria varietà di itinerari potrebbe essere offerta !
 

NicolaFank

Fondatore & Forum Master
Italian Cruiser ha detto:
Personalmente auspico in futuro una fusione o una joint venture tra la OCEANIA CRUISES e la CRYSTAL CRUISES, che si colloca grosso modo nella stessa fascia di prezzo. Immaginativi che straordinaria varietà di itinerari potrebbe essere offerta !
La Crystal Cruises ha prezzi più alti rispetto alla Oceania.La prima fà concorrenza a compagnie come Holland e Celebrity la seconda alla Silversea,Seabourn.Poi anche le navi sono differenti.Comunque entrambe si collocano nella fascia premium-luxury più o meno quindi in futuro una joint venture è probabile...
 

Steve74

Active member
Re:Curiosità

Re:Curiosità

È vero che Oceania e Regent appartengono allo stesso gruppo?
 

Top