• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Odyssey of The Seas RC - opinioni e recensioni

stelladelmare

Active member
Buongiorno a tutti, ritorno su questo forum dopo molto tempo. La nostra prima e unica crociera fu con la Costa Concordia :-/ Ora che i bambini sono cresciuti vorremmo riprovare, pandemia permettendo, e il sogno sarebbe una super-nave piena di attrazioni per loro che se lo meritano davvero dopo un anno molto molto difficile. Stavamo valutando la spettacolare Odyssey of The Sea di Royal Carribean, che è veramente un parco giochi galleggiante, con partenza da Civitavecchia, destinazione Isole Greche, ma non trovo recensioni di viaggi qui sul forum e mi chiedevo come mai... se magari è tutta fuffa, o se per gli italiani sia poco attrattiva. Insomma questa mancanza di recensioni mi ha messo un forte dubbio.
Aspetto i vostri commenti ed anche suggerimenti alternativi sempre per navi di questo tipo, che so che non piacciono a tutti...

grazie
Stella
 

Ultima modifica da un moderatore:

Massi80

New member
Ciao, io ho prenotato quella crociera per il 23 luglio...
Credo che il motivo per il quale non si trovino molte informazioni è che la nave è stata varata recentemente, e ha "debuttato" nell'estate 2021...
A me la nave sembra meravigliosa :)
 

stelladelmare

Active member
Ciao, io ho prenotato quella crociera per il 23 luglio...
Credo che il motivo per il quale non si trovino molte informazioni è che la nave è stata varata recentemente, e ha "debuttato" nell'estate 2021...
A me la nave sembra meravigliosa :)
Grazie per la tua risposta! Ho visionato molti video su YouTube e anche a me sembra fantastica, soprattutto se si hanno bambini. Certamente lontana dallo stile chic della Cunard o Azamara, ma perfetta per le famiglie. Ti farò sapere!
 

Steve74

Well-known member
Forse per i bambini e ragazzini italiani è poco adatta se non parlano inglese o spagnolo, perché i club per ragazzini avrà principalmente anglofoni e spagnoli, forse qualche animatore spiccicherà quale parolina in italiano.

Basti pensare che negli Usa le leggi sono scritte in due lingue inglese e spagnolo.

Personalmente avrei optato per qualche flotta più europea tipo Costa o Msc.
 

stelladelmare

Active member
Forse per i bambini e ragazzini italiani è poco adatta se non parlano inglese o spagnolo, perché i club per ragazzini avrà principalmente anglofoni e spagnoli, forse qualche animatore spiccicherà quale parolina in italiano.

Basti pensare che negli Usa le leggi sono scritte in due lingue inglese e spagnolo.

Personalmente avrei optato per qualche flotta più europea tipo Costa o Msc.
A noi invece piace molto l'idea di lasciarli confrontare con l'inglese in una situazione non scolastica, dopo due anni senza viaggi all'estero. In fondo quanti pagano per mandare i figli il famoso mese in Inghilterra in estate??
Comunque i nostri conoscono bene l'inglese, il grande frequenterà un liceo bilingue e non dimentichiamoci che tra social e videogames al giorno d'oggi è difficile trovare ragazzini italiani che non capiscano proprio nulla d'inglese. Sarà una full immersion divertente secondo me!
 

Steve74

Well-known member
A noi invece piace molto l'idea di lasciarli confrontare con l'inglese in una situazione non scolastica, dopo due anni senza viaggi all'estero. In fondo quanti pagano per mandare i figli il famoso mese in Inghilterra in estate??
Comunque i nostri conoscono bene l'inglese, il grande frequenterà un liceo bilingue e non dimentichiamoci che tra social e videogames al giorno d'oggi è difficile trovare ragazzini italiani che non capiscano proprio nulla d'inglese. Sarà una full immersion divertente secondo me!
Se per questo dalla scuola secondaria di primo grado ci sono due lingue straniere comunitarie!
 

stelladelmare

Active member
I ragazzini si adattano a tutto e hanno mille risorse per farsi capire.
Ma infatti, concordo con te! E fare una esperienza in un contesto internazionale dove occorre fare qualche sforzo per farsi capire gli farà solo bene! Si tratta solo di una settimana, mica di un anno (magari!!! )
 

Blueyes

Well-known member
Non sono loro padre, ma concordo pienamente sul far fare ai figli una esperienza anglofona "fuori dal coro", ne trarranno giovamento senza dubbio anche con accenti alla John Wayne; ho visto genitori spaesati nel mezzo del Kenya quando si accorgevano si parlasse praticamente solo Swahili, mentre i loro figli tranquillamente giocavano con i bambini locali senza nessun ausilio e si capivano tranquillamente.

Sulle navi "X of the seas", di sicuro troverete qualcosa che vi piacerà anche se personalmente non ho mai ricevuto il tanto loro decantato "Effetto Wow!" (ma non son stato scontento, anzi); tieni conto che per la crociera del Decennale di Crocieristi.it eravamo sulla Allure e non ci siamo mai annoiati.
Partite senza patemi e godetevela; troverete poche recensioni perché è praticamente nuova ma vi farete una idea chiara con le recensioni delle altre sorelle.
Blue.
 

stelladelmare

Active member
Non sono loro padre, ma concordo pienamente sul far fare ai figli una esperienza anglofona "fuori dal coro", ne trarranno giovamento senza dubbio anche con accenti alla John Wayne; ho visto genitori spaesati nel mezzo del Kenya quando si accorgevano si parlasse praticamente solo Swahili, mentre i loro figli tranquillamente giocavano con i bambini locali senza nessun ausilio e si capivano tranquillamente.

Sulle navi "X of the seas", di sicuro troverete qualcosa che vi piacerà anche se personalmente non ho mai ricevuto il tanto loro decantato "Effetto Wow!" (ma non son stato scontento, anzi); tieni conto che per la crociera del Decennale di Crocieristi.it eravamo sulla Allure e non ci siamo mai annoiati.
Partite senza patemi e godetevela; troverete poche recensioni perché è praticamente nuova ma vi farete una idea chiara con le recensioni delle altre sorelle.
Blue.

grazie, visto che ci sono poche recensioni qui su questa nave, se riesco farò una diretta (connessione permettendo) o farò un Diario al rientro.
 

paoladc

New member
Ciao Stella del mare! Com'è andata poi la crociera su odysseys?
Stiamo prenotando anche noi un giro su quella nave partenza il 30 ago da Civitavecchia, con due marmocchi al seguito di 7 e 9 anni.
Che te ne è sembrata? Mi interesserebbe l'organizzazione di bordo/uscite/risalite ecc e l'impresa dei tuoi bambini
mi è sembrato di capire che molte delle attrazioni a bordo siano a pagamento
avevo puntato la wonder sempre da Civitavecchia ma la prima settimana è praticamente strapiena e la seconda un po' troppo cara per noi

Grazie se potrai rispondermi o a chiunque abbia esperienza da condividere!
 

stelladelmare

Active member
Ciao Stella del mare! Com'è andata poi la crociera su odysseys?
Stiamo prenotando anche noi un giro su quella nave partenza il 30 ago da Civitavecchia, con due marmocchi al seguito di 7 e 9 anni.
Che te ne è sembrata? Mi interesserebbe l'organizzazione di bordo/uscite/risalite ecc e l'impresa dei tuoi bambini
mi è sembrato di capire che molte delle attrazioni a bordo siano a pagamento
avevo puntato la wonder sempre da Civitavecchia ma la prima settimana è praticamente strapiena e la seconda un po' troppo cara per noi

Grazie se potrai rispondermi o a chiunque abbia esperienza da condividere!

Ciao, la crociera è stata meravigliosa. Ho scritto un diario che trovi qui sul forum, dove ho provato a mettere più informazioni possibili, compresi i pro e i contro (pochi ma ci sono). In realtà con il senno di poi, avendo letto le recenti esperienze su MSC e Costa, sono stata troppo critica sul cibo, mi sembra che si mangi così così anche sulle compagnie (io ho esperienza solo su Costa come confronto) e la cucina mediterranea sia una brutta copia dei sapori che conosciamo noi. Non è una peculiarità delle compagnie americane insomma.
SSehai bisogno di altro chiedi pure. Per gli scali ho scritto la mia esperienza nella sez Scali di Mykonos Santorini e Napoli.
Le attrazioni in realtà sono quasi tutte gratuite nei giorni di sosta in porto, ma siccome c'è l'assalto bisogna prenotare il prima possibile tramite la app .
I miei figli si sono divertiti tantissimo, è una nave molto adatta ai ragazzini in età teenager per il tipo di attrazioni proposte. L'itinerario è molto bello ma a giugno fa già caldissimo e in alcuni scali abbiamo sofferto parecchio, soprattutto i bambini.
 

paoladc

New member
Ho trovato il tuo diario, grazie!! Molto bello e utilissimo!
Il nostro giro non dovrebbe prevedere mikonos quindi...da quel punto di vista uno stress in meno!;)
Mi è sembrato di capire che gli orari per salire e scendere alle soste sono liberi, menomale, pensavo che raggruppassero in fasce orarie predeterminate e quindi soprattutto per risalire limitasse molto la libertà di movimento a terra
Penso che sceglieremo orario cena fisso, grazie di tutte le indicazioni!
🤩🤩🤩
 

Massi80

New member
Ciao, la crociera è stata meravigliosa. Ho scritto un diario che trovi qui sul forum, dove ho provato a mettere più informazioni possibili, compresi i pro e i contro (pochi ma ci sono). In realtà con il senno di poi, avendo letto le recenti esperienze su MSC e Costa, sono stata troppo critica sul cibo, mi sembra che si mangi così così anche sulle compagnie (io ho esperienza solo su Costa come confronto) e la cucina mediterranea sia una brutta copia dei sapori che conosciamo noi. Non è una peculiarità delle compagnie americane insomma.
SSehai bisogno di altro chiedi pure. Per gli scali ho scritto la mia esperienza nella sez Scali di Mykonos Santorini e Napoli.
Le attrazioni in realtà sono quasi tutte gratuite nei giorni di sosta in porto, ma siccome c'è l'assalto bisogna prenotare il prima possibile tramite la app .
I miei figli si sono divertiti tantissimo, è una nave molto adatta ai ragazzini in età teenager per il tipo di attrazioni proposte. L'itinerario è molto bello ma a giugno fa già caldissimo e in alcuni scali abbiamo sofferto parecchio, soprattutto i bambini.
Ciao, ho letto il tuo diario, mi avrebbe fatto comodo leggerlo prima di partire, complimenti!

Mi permetto di aggiungere un paio di cose qui poiché su alcuni aspetti la esperienza è stata un po' differente diciamo.

La nostra crociera (23-31 luglio) ha fatto una tappa in più mi sembra di aver capito.. Noi abbiamo fatto Civitavecchia - navigazione - Santorini - Mykonos - Kusadasi - ATENE - navigazione - Napoli ed infine Civitavecchia.

A differenza della tua, c'erano tanti italiani a bordo, tant'è che hanno messo appositamente delle escursioni in Italiano all'ultimo momento (Efeso ed Atene) . Ci hanno spiegato che si regolano di crociera in crociera in base al numero di presenze italiane. Se si raggiunge un certo numero allora organizzano l'escursione in Italiano. Quella per Efeso l'hanno messa scontata sul sito, qualche giorno prima di partire, e l'abbiamo pagata 59 dollari a persona. Quella per Atene l'hanno organizzata quando eravamo già a bordo e ci è costata 55 dollari a persona. (Costava 109 ma a causa di un malinteso dovuto ad un errore dell'operatore del Guest Service ci hanno rimborsato una quota)
La referente italiana, che nel nostro caso era una ragazza di nome Luna, stava praticamente tutto il giorno in un desk al ponte 4, quello con la bandiera italiana, ed è stata utile a parecchi connazionali nel rapportarsi soprattutto con il Guest Service presso il quale, come tu stessa hai notato, non c'è nessuno che parli Italiano. Anche la sua presenza, così duratura per tutta la crociera, è dipesa dall'alto numero di Italiani presenti a bordo, per sua stessa ammissione.
C''era anche un'altra ragazza italiana allo Shore excursion, di nome Miriam. Poi 2 ragazzi italiani al casinò, uno albanese al Sorrento's che però, essendo cresciuto in Italia, parlava benissimo Italiano.

Diciamo che da questo punto di vista siamo stai un po' più fortunati ma in linea di massima è come dici tu: se con l'inglese sei proprio a zero diciamo che può essere un problema, soprattutto in quei momenti dove l'assistente italiana non c'è.

Le attrazioni erano gratuite anche durante la navigazione... il problema è che se non le prenotavi il primo giorno appena salito a bordo non le trovavi più e dovevi fare quelle a pagamento... che in realtà sono la versione estesa di quelle gratuite. Ad esempio: il North star gratuito faceva solo su e giù, mentre a pagamento faceva un giro di 360 gradi.
L'iFly gratuito durava alcuni minuti mentre nella versione a pagamento durava di più e lo facevi per due volte nella stessa sessione.
Sono riuscito a prenotare alcune attività gratuite da effettuare durante la navigazione, questo perché, come appunto dicevo prima, il primo giorno, appena salito a bordo, sono andato a curiosare sull'app ed ho trovato molte disponibilità... Ma dopo nemmeno mezzora, quelle gratuite erano già terminate. Ogni tanto si liberava qualcosa, questo perché qualcuno rinunciava alla sua prenotazione.. solo che dovresti stare incollato all'applicazione e monitorare ogni tanto se qualcuno ha disdetto...

Il capitano si è visto una volta, al Two70, in una sorta di spettacolo durato circa un'ora (se non di più) dove, oltre a spiegare un sacco di curiosità tecniche sulla nave, ha risposto alle domande dei presenti. E' crollato il teatro dalle risate quando un bambino americano gli ha chiesto "Ma se tu sei qui....chi guida la nave?"

Per il resto mi sembra che più o meno abbiamo avuto la stessa esperienza... essendo la mia prima crociera non posso fare paragoni con altre compagnie, soprattutto sul cibo...
Ma le navi di Costa ed MSC che vedevo nei vari porti mi sembravano dei pedalò a confronto della nostra!

Chiudo con una cosa che mi ha fatto molta tenerezza... Due fratelli romani, di 10 ed 11 anni, per tutta la durata della crociera non hanno fatto altro che ringraziare i genitori per averli portati la sopra... Ogni giorno, più volte al giorno, abbracciavano la mamma ed il papà ripetendo continuamente "grazie grazie per averci portato qui"... Se avete figli, soprattutto di quell'età, questa nave sarà il paradiso per loro.
 

stelladelmare

Active member
Ciao, ho letto il tuo diario, mi avrebbe fatto comodo leggerlo prima di partire, complimenti!

Mi permetto di aggiungere un paio di cose qui poiché su alcuni aspetti la esperienza è stata un po' differente diciamo.

La nostra crociera (23-31 luglio) ha fatto una tappa in più mi sembra di aver capito.. Noi abbiamo fatto Civitavecchia - navigazione - Santorini - Mykonos - Kusadasi - ATENE - navigazione - Napoli ed infine Civitavecchia.

A differenza della tua, c'erano tanti italiani a bordo, tant'è che hanno messo appositamente delle escursioni in Italiano all'ultimo momento (Efeso ed Atene) . Ci hanno spiegato che si regolano di crociera in crociera in base al numero di presenze italiane. Se si raggiunge un certo numero allora organizzano l'escursione in Italiano. Quella per Efeso l'hanno messa scontata sul sito, qualche giorno prima di partire, e l'abbiamo pagata 59 dollari a persona. Quella per Atene l'hanno organizzata quando eravamo già a bordo e ci è costata 55 dollari a persona. (Costava 109 ma a causa di un malinteso dovuto ad un errore dell'operatore del Guest Service ci hanno rimborsato una quota)
La referente italiana, che nel nostro caso era una ragazza di nome Luna, stava praticamente tutto il giorno in un desk al ponte 4, quello con la bandiera italiana, ed è stata utile a parecchi connazionali nel rapportarsi soprattutto con il Guest Service presso il quale, come tu stessa hai notato, non c'è nessuno che parli Italiano. Anche la sua presenza, così duratura per tutta la crociera, è dipesa dall'alto numero di Italiani presenti a bordo, per sua stessa ammissione.
C''era anche un'altra ragazza italiana allo Shore excursion, di nome Miriam. Poi 2 ragazzi italiani al casinò, uno albanese al Sorrento's che però, essendo cresciuto in Italia, parlava benissimo Italiano.

Diciamo che da questo punto di vista siamo stai un po' più fortunati ma in linea di massima è come dici tu: se con l'inglese sei proprio a zero diciamo che può essere un problema, soprattutto in quei momenti dove l'assistente italiana non c'è.

Le attrazioni erano gratuite anche durante la navigazione... il problema è che se non le prenotavi il primo giorno appena salito a bordo non le trovavi più e dovevi fare quelle a pagamento... che in realtà sono la versione estesa di quelle gratuite. Ad esempio: il North star gratuito faceva solo su e giù, mentre a pagamento faceva un giro di 360 gradi.
L'iFly gratuito durava alcuni minuti mentre nella versione a pagamento durava di più e lo facevi per due volte nella stessa sessione.
Sono riuscito a prenotare alcune attività gratuite da effettuare durante la navigazione, questo perché, come appunto dicevo prima, il primo giorno, appena salito a bordo, sono andato a curiosare sull'app ed ho trovato molte disponibilità... Ma dopo nemmeno mezzora, quelle gratuite erano già terminate. Ogni tanto si liberava qualcosa, questo perché qualcuno rinunciava alla sua prenotazione.. solo che dovresti stare incollato all'applicazione e monitorare ogni tanto se qualcuno ha disdetto...

Il capitano si è visto una volta, al Two70, in una sorta di spettacolo durato circa un'ora (se non di più) dove, oltre a spiegare un sacco di curiosità tecniche sulla nave, ha risposto alle domande dei presenti. E' crollato il teatro dalle risate quando un bambino americano gli ha chiesto "Ma se tu sei qui....chi guida la nave?"

Per il resto mi sembra che più o meno abbiamo avuto la stessa esperienza... essendo la mia prima crociera non posso fare paragoni con altre compagnie, soprattutto sul cibo...
Ma le navi di Costa ed MSC che vedevo nei vari porti mi sembravano dei pedalò a confronto della nostra!

Chiudo con una cosa che mi ha fatto molta tenerezza... Due fratelli romani, di 10 ed 11 anni, per tutta la durata della crociera non hanno fatto altro che ringraziare i genitori per averli portati la sopra... Ogni giorno, più volte al giorno, abbracciavano la mamma ed il papà ripetendo continuamente "grazie grazie per averci portato qui"... Se avete figli, soprattutto di quell'età, questa nave sarà il paradiso per loro.

Ciao, molto utile confrontarsi con chi ha fatto la medesima esperienza soprattutto su una nave nuova per il mercato italiano. La Odyssey fa giri di diversa durata nel Mediterraneo, noi abbiamo fatto quello da 8 giorni senza Atene, Israele, Cipro.
Non credo che si tratti di opinioni difformi, ma di crociere differenti in periodi differenti. Chiaramente se nel tuo giro c'erano molti italiani il guest relation si è organizzato di conseguenza e meno male! Ci avrebbero rimesso per sempre la reputazione nel mercato italiano. Nel nostro giro una coppia ci disse che a bordo c'erano circa 60 ospiti italiani, verosimile perché noi ne abbiamo incontrati/sentiti una ventina, e da qui anche il motivo delle escursioni solo in inglese o al massimo in spagnolo.
Anche nel nostro giro le attrazioni , quando erano gratuite ovvero nei port days, avevano una durata diversa dall'esperienza "full" a pagamento e/o erano in versione ridotta o semplificata come in North Star che però andava anche a destra e sinistra 😂 non solo su e giù! Vedi siamo stati fortunati anche noi 😂😂😂😂.. Ho letto su un forum americano che questa scelta di offrirle gratuitamente spesso/ sempre/ mai è molto variabile, nei primi giri ai Caraibi dicono fossero sempre gratuite, forse per farle conoscere al pubblico. Ma prima di partire avevo visto una dettagliata recensione su YouTube di due famosi vlogger inglesi nel 2021 ai Caraibi nel giro che ferma a Coco Cay, in cui davano appunto questa "dritta" della gratuità nei giorni di porto, per questo siamo riusciti a farle gratis tutte prenotandole il primo giorno di porto. Quindi la certezza non c'è... è a discrezione della Compagnia.

Sarei curiosa di sapere la tua esperienza relativamente al buffet, che noi abbiamo trovato molto molto ordinato e vivibile, senza calca né corsa all'abbuffata, a differenza della nostra precedente esperienza su altra compagnia. Suppongo la nave fosse più piena rispetto al nostro giro.
E anche rispetto al ristorante della Main Dining Room: voi avete mangiato bene? Problemi di attesa?
 

Ultima modifica:

Massi80

New member
Ciao, il buffet è stato sempre ordinato e assolutamente veloce, nonostante fosse sempre pieno. Giusto una volta ho fatto una fila di 3/4 persone al banco dove servivano i pancake :ROFLMAO:
Per il Maining Dining Room anche noi avevamo il My time dining e non abbiamo mai avuto problemi. Ci siamo presentati sempre all'orario stabilito e siamo entrati subito.. L'accesso era diviso in due parti, chi aveva prenotato e chi no. Questi ultimi un po' di fila l'hanno fatta, perché li vedevo in code di 15/20 persone. Nel tuo caso le Dininig Room erano aperte tutte? Non ricordo se erano 2 o 3 in totale. Sicuro una al ponte 3 (la nostra) e l'altra al ponte 4.
Ho notato che quello che servivano alla Main Dining Room cmq lo trovavi anche al buffet ma ovviamente servito diversamente.
Sulla qualità del cibo posso dirti che al ristorante abbiamo mangiato 4 volte... La carne ad esempio era veramente buona.. Per il resto abbiamo gradito più o meno tutto ma come ti dicevo non posso fare paragoni con altre compagnie poiché è stata la nostra prima crociera.
Non ho mia provato la cucina italiana a bordo, tipo pasta ecc... Al Sorrento's ho osato prendere quella pizza con il prosciutto cotto e l'ANANAS.... Lo so, dovrebbero togliermi la cittadinanza.

Ma da voi c'era quella simpatica ragazza filippina che all'ingresso del buffet vi accoglieva dicendo "Washy washy gnammy gnammy" ?:ROFLMAO:
 

stelladelmare

Active member
Ciao, il buffet è stato sempre ordinato e assolutamente veloce, nonostante fosse sempre pieno. Giusto una volta ho fatto una fila di 3/4 persone al banco dove servivano i pancake :ROFLMAO:
Per il Maining Dining Room anche noi avevamo il My time dining e non abbiamo mai avuto problemi. Ci siamo presentati sempre all'orario stabilito e siamo entrati subito.. L'accesso era diviso in due parti, chi aveva prenotato e chi no. Questi ultimi un po' di fila l'hanno fatta, perché li vedevo in code di 15/20 persone. Nel tuo caso le Dininig Room erano aperte tutte? Non ricordo se erano 2 o 3 in totale. Sicuro una al ponte 3 (la nostra) e l'altra al ponte 4.
Ho notato che quello che servivano alla Main Dining Room cmq lo trovavi anche al buffet ma ovviamente servito diversamente.
Sulla qualità del cibo posso dirti che al ristorante abbiamo mangiato 4 volte... La carne ad esempio era veramente buona.. Per il resto abbiamo gradito più o meno tutto ma come ti dicevo non posso fare paragoni con altre compagnie poiché è stata la nostra prima crociera.
Non ho mia provato la cucina italiana a bordo, tipo pasta ecc... Al Sorrento's ho osato prendere quella pizza con il prosciutto cotto e l'ANANAS.... Lo so, dovrebbero togliermi la cittadinanza.

Ma da voi c'era quella simpatica ragazza filippina che all'ingresso del buffet vi accoglieva dicendo "Washy washy gnammy gnammy" ?:ROFLMAO:

Si si all'ingresso del WindJammer c'era sempre un attendente (non sempre la stessa e non sempre filippina ) con il suo mantra Washy Washy Foodie Foodie che ti obbligava gentilmente a lavare le mani. Ottima pratica che abbiamo molto apprezzato! Ti dico solo che lo abbiamo adottato anche noi in famiglia ormai prima di andare a tavola dico ai miei figli washy Washy please! E l'ho sentito dire spesso in giro per la nave anche dagli ospiti per scherzare 😂
Anche noi abbiamo notato che alcuni piatti serviti al MDR erano anche al buffet, esempio la New York striped steak. In generale potevi servirti una cena molto simile andando al buffet, ma a me faceva piacere per le serate vestirci bene e stare seduti serviti in un contesto diverso, è stato l'unico motivo valido altrimenti buffet tutta la vita! Sia per la scelta che per i tempi.
I piani del MDR sono 3 ed erano aperti tutti, uno dedicato al mydining time se non erro.
Al Sorrento's non abbiamo osato tanto ...pizza all'ananas....pizza BBQ...ci siamo limitati alla Cheese pizza, ma devo dire che sebbene sappiamo che la pizza vera è un'altra cosa (e a Napoli abbiamo reso giustizia) la mia famiglia ha molto gradito, per i bambini è stata una tappa fissa. Io ho assaggiato la pizza gluten free, me ne hanno servita una intera, discreta ma ho apprezzato soprattutto l'attenzione e la disponibilità per chi ha intolleranze e allergie alimentari, presente in tutti i bar/ristoranti. Anche il pane gluten free disponibile sempre e dovunque, così come i dolci. Sono riuscita addirittura ad avere lo sciroppo d'acero Sugar Free per i pancakes 🙌🙌🙌
Mi fa piacere che confermi l'ottima vivibilita' del buffet, a sostegno della mia tesi che non si tratti di un caso, come invece sosteneva qualcuno in una discussione, ma di eccellente organizzazione degli spazi, enorme offerta e anche un pizzico di educazione in più degli ospiti. Noi fila al buffet, ma parlo di una manciata di persone che chiamarla fila è anche esagerato, solo quando hanno fatto gli spiedini di marshmallow con tutte le salse e sprinkles vari da mettere sopra, mio figlio con gli occhi a cuoricino per la felicità 😂 mi ha fatto fare la fila con lui solo per avere doppia porzione 🤦🏻‍♀️
 

paoladc

New member
Ciao!
A che ora voi siete saliti a bordo? Dall'app per il check in mi dà la prima.opzione alle 14, ma qua e là sul forum avevo letto che è possibile salire già la mattina... Come si fa?

Per ora sulla partenza 30 ago ci sono due/tre escursioni in italiano prenotabili, mi sembra efeso Cipro e creta... Nulla in Israele ma evidentemente ci sono un po' di italiani a bordo...
 

stelladelmare

Active member
Cosa intendi per orari per salire e scendere liberi? Se si scende a terra con il tender non sono liberi, viene dato un numero. Se fai Santorini sicuramente dovrai usare il tender..al rientro invece potrai salire sul tender di tua scelta, ne partono in continuazione. A Mykonos invece il problema del tender non c'è, li è davvero orario libero, rispettando ovviamente il "tutti a bordo" di rientro, forse hai confuso le due tappe...
 

stelladelmare

Active member
Ciao!
A che ora voi siete saliti a bordo? Dall'app per il check in mi dà la prima.opzione alle 14, ma qua e là sul forum avevo letto che è possibile salire già la mattina... Come si fa?

Per ora sulla partenza 30 ago ci sono due/tre escursioni in italiano prenotabili, mi sembra efeso Cipro e creta... Nulla in Israele ma evidentemente ci sono un po' di italiani a bordo...

Non so a chi stai rivolgendo la domanda, intanto rispondo per la mia esperienza. Noi avevamo imbarco alle 13, ma volendo salire prima di pranzo semplicemente ci siamo presentati li, mettendo però in conto di dover aspettare il nostro orario prenotato.
Se hai Efeso in italiano, ti consiglio di prenotarla subito prima che sia sold-out. È una escursione imperdibile.
Noi l'abbiamo fatta con una agenzia locale in inglese, pagata 48 dollari a testa se ricordo bene, ma non comprendeva solo il sito archeologico, c'erano altre 4 soste tra cui la bellissima ed emozionante Casa di Maria.
 

Top