• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Oslo: nuove opportunità per i crocieristi e attenzione per l'ambiente

capricorno

Super Moderatore
06 settembre 2021
La torsione

Il porto di Oslo ha nuove attrazioni che apriranno nell'autunno 2021 per la stagione 2022, hanno dichiarato a Cruise Industry News il direttore e CEO del porto di Oslo Ingvar M. Mathisen e il Cruise Manager di Visit Olso Eva Britt Kornfeldt .
Nell'ottobre 2021, il nuovo museo MUNCH aprirà sul lungomare di Oslo, realizzato su misura per la più grande collezione d'arte al mondo di Edvard Munch. Il nuovo MUNCH sarà la destinazione numero uno per vivere la vita e l'arte di Edvard Munch e uno dei più grandi musei del mondo dedicati a un singolo artista, hanno affermato i rappresentanti della crociera di Oslo.
Più tardi, nel 2022, il Museo Nazionale aprirà a Oslo, diventando il più grande museo d'arte dei paesi nordici.
Oslo ha già 146 chiamate in programma per il 2022, che porterebbero circa 313.200 ospiti. Nel 2023, finora, sono state prenotate 124 chiamate che hanno portato 298.000 passeggeri nella capitale norvegese.
"Oslo è un porto popolare sia per le crociere norvegesi che per quelle baltiche, oltre alle brevi crociere dagli homeport del nord Europa", hanno affermato Mathisen e Kornfeldt.
Entro il 2030, la città di Oslo mira a ridurre le proprie emissioni di gas serra del 95%.
"Il porto di Oslo ridurrà le emissioni dell'85 percento nello stesso periodo e diventerà privo di emissioni a lungo termine", hanno osservato Mathisen e Kornfeldt.
“Oslo è una delle città portuali più attente al clima e ambientalmente ambiziose”, hanno aggiunto.
Inoltre, il porto di Oslo mira ad avere un impianto elettrico a terra pronto entro il 2025
“L'obiettivo è che il traffico internazionale dei traghetti sia privo di emissioni entro il 2025, in banchina e in entrata e in uscita dal porto. L'uso dell'energia da terra, combinato con il funzionamento a batteria e combustibili rinnovabili, può aiutare a raggiungere questo obiettivo. Il piano a emissioni zero stabilisce i requisiti per l'energia da terra per le navi da crociera entro il 2025", hanno affermato Mathisen e Kornfeldt.
Secondo loro, normalmente, Oslo è tra i primi – o gli ultimi – scali su un itinerario norvegese o baltico.
“Siamo a una distanza di navigazione perfetta dai grandi porti di inversione di tendenza in Germania e Copenaghen. Con l'elevata capacità dell'aeroporto di Oslo, siamo anche in grado di ospitare più chiamate di ritorno in futuro", hanno affermato Mathisen e Kornfeldt.
Alla luce della pandemia globale, il porto di Oslo, insieme ad altri porti norvegesi, ha lanciato PanPorts.no – una piattaforma online che fornisce una panoramica chiara e semplice della situazione nei diversi porti/destinazioni e le misure in atto a attrazioni locali e con fornitori di attività.
"(L) la struttura definisce quattro livelli di scenari di contaminazione per ogni porto... Le misure implementate saranno anche descritte per ciascuno dei siti/attrazioni locali", hanno affermato Mathisen e Kornfeldt.


fontehttps://www.cruiseindustrynews.com/...-conscious-and-environmentally-ambitious.html
 

Top