• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Pizza a pagamento

vekiosaggio

New member
Quello detto da lulap purtroppo è vero sperimentato quest'anno anch'io e sempre su Pacifica riguardo la pulizia della camera che su catalogo e sito online era dichiarato 2 volte e invece, per la prima volta da che viaggio con Costa è stata ridotta a 1

io sono andato a maggio su Favolosa e la pulizia veniva fatta 2 volte al gg
 

vekiosaggio

New member
Complimenti al tuo amico!! Gran personaggio!!!!

infatti è uno con cui non andrei mai in viaggio...Figure di m***a continue...
purtroppo c'è chi sa viaggiare e chi no

la sua storia è comunque la dimostrazione che la qualità della clientela sta scendendo al pari dei prezzi
 

Rodolfo

Super Moderatore
confermo in pieno la scarsità di controlli....un mio amico (mi vergogno a dirlo e sicuramente non vado fiero di quello che ha fatto) si vantava appena rientrato dalla crociera che era riuscito ad entrare di straforo nel centro benessere, di aver rubato i cioccolatini dal carrello della cameriera addetta alle cabine, di essere riuscito ad entrare nelle cucine(questo purtroppo è vero e accertato perchè mi ha fatto vedere le foto), e di aver bevuto gratis tutta la crociera tramite l'all inclusive di un altro passeggero.
Volendo credere alle sue parole credo che si stia scendendo a livelli veramente bassi su queste navi.

Per quanto riguarda il servizio in camera gratuito penso che chiederò direttamente al punto informazione costa club a bordo della nave

Ma che c'entra con la pizza a pagamento? Fai i complimenti al tuo amico per le sue bravure. Se le parole pagassero dazio si diceva una volta.

Comunque perché non cambi compagnia se si è scesi a livelli veramente bassi? ;) ;)
 

lillj

Member
Non sono d'accordo alla seconda parte della tua considerazione; L'equazione prezzi più bassi = gente disonesta.
Per la pizza a mio avviso hanno fatto bene e rivedere il concetto di gratis. Vedere piatti pieni di pizza lasciati sui tavoli era uno spreco!
Chi ha voglia di una buona pizza non penso saranno i quattro euro richiesti a cambiare il verso di una bella crociera.
 

Rodolfo

Super Moderatore
Per carità eh, non ricominciamo con la vecchia uguaglianza prezzi bassi = basso livello crocieristi (inteso come maleducazione e disonestà). ;) ;)
 

Cokj72

New member
Per carità eh, non ricominciamo con la vecchia uguaglianza prezzi bassi = basso livello crocieristi (inteso come maleducazione e disonestà). ;) ;)
QUOTO!

PS: c'è un argomento nuovo nuovo dove si chiede d' indicare dove è che si paga di meno!
 

bebeabord

New member
Non sono d'accordo alla seconda parte della tua considerazione; L'equazione prezzi più bassi = gente disonesta.
Per la pizza a mio avviso hanno fatto bene e rivedere il concetto di gratis. Vedere piatti pieni di pizza lasciati sui tavoli era uno spreco!
Chi ha voglia di una buona pizza non penso saranno i quattro euro richiesti a cambiare il verso di una bella crociera.

- I prezzi più bassi e la disonestà non credo abbiano una corrispondenza, anzi i più disonesti sono quelli che alla fine hanno più disponibilità finanziarie mentre l'onesto di solito guadagna ben poco.

- Il concetto di gratis può essere tale per chi eventualmente viaggia felice senza pagare , tipo dipendenti o omaggiati vari ma ricordate che per chi la crociera la paga, niente è gratis, solo è stato già pagato in anticipo.

ecco quindi che trovo più inopportuni i 4 euro ai passeggeri presi per la fame che non i 499 richiesti da certe compagnie per il servizio del maggiordomo che ti fa il bagno e lo scrub esfoliante ( questo si è un extra )
 

vekiosaggio

New member
certo per carità non sono strettamente legati, ma questa persona di cui stavo parlando sino a pochi anni fa non si sarebbe mai sognata di partire per una crociera....

comunque tornando al discorso pizza è sicuramente una bella novità avere una pizzeria reale sulle navi della flotta
 

greg

New member
Per carità eh, non ricominciamo con la vecchia uguaglianza prezzi bassi = basso livello crocieristi (inteso come maleducazione e disonestà). ;) ;)

Converrai però che 10/15 anni fa non sussistevano alcuni problemi, principalmente sull' educazione utenza.

Anche per la pizza nessun problema Hahahahaha
 

Ultima modifica:

Rodolfo

Super Moderatore
Non rispondo, altrimenti alimentiamo fuori argomento sempre la stessa discussione. ;) ;)
 

cinziablu

Member
Ciao!
Cercavate la pizza... ecco qui la nostra esperienza su Costa Fortuna dal 26 ottobre al 2 novembre.
Dopo aver letto con rammarico la soppressione della gratuità della pizza dopo una certa ora, ma rincuorata dalle descrizioni della cottura a legna (ricordo bene? :confused: ), una sera che sul menu al ristorante non c'era niente che gradivamo (peccato che ce ne siamo accorti quando eravamo già seduti al tavolo e la cameriera ci aveva aperto per benino i tovaglioli... - purtroppo non era presente il menu fuori dal ristorante...) abbiamo deciso di andare in pizzeria che era allestita in una zona al piano superiore del buffet, su tavoli apparecchiati con tovagliette a quadretti bianchi e rossi, come già descritto.
Il servizio è stato alquanto lento seppur fossimo l'unico - dico UNICO - tavolo occupato!!!
La pizza è stata cotta nel forno elettrico usato durante il giorno per quella al taglio :( . A noi quattro non è piaciuta (troppo farcita, pasta troppo secca...), anche se piuttosto abbondante anche come base. Ma è soggettivo, mi rendo conto.
Più oggettivamente da dire che il buffet delle verdure era alquanto scarso e poco attraente, il dolce medio. Le bevande in pizzeria per tutta la crociera sono state proposte scontate a 1,70 € + servizio anziché 2,95 e la birra a 4 euro + servizio anziché 4,95 (peccato che mi abbiano "scaricato" una bibita dal pacchetto boys and girls e quindi l'ho pagata di più...).
Menu con i nomi delle pizze scritte in italiano ma con gli ingredienti scritti in inglese (cameriere asiatico che non parlava italiano... per essere in un "locale italiano" davvero non un gran che...).
Verso le 22, 4 membri dell'equipaggio hanno occupato un altro tavolo. Davvero una seratona!
Esperienza che non abbiamo più ripetuto. Non abbiamo proprio trovato la decantata qualità superiore rispetto a quella al taglio... mah...
 

vekiosaggio

New member
Ciao!
Cercavate la pizza... ecco qui la nostra esperienza su Costa Fortuna dal 26 ottobre al 2 novembre.
Dopo aver letto con rammarico la soppressione della gratuità della pizza dopo una certa ora, ma rincuorata dalle descrizioni della cottura a legna (ricordo bene? :confused: ), una sera che sul menu al ristorante non c'era niente che gradivamo (peccato che ce ne siamo accorti quando eravamo già seduti al tavolo e la cameriera ci aveva aperto per benino i tovaglioli... - purtroppo non era presente il menu fuori dal ristorante...) abbiamo deciso di andare in pizzeria che era allestita in una zona al piano superiore del buffet, su tavoli apparecchiati con tovagliette a quadretti bianchi e rossi, come già descritto.
Il servizio è stato alquanto lento seppur fossimo l'unico - dico UNICO - tavolo occupato!!!
La pizza è stata cotta nel forno elettrico usato durante il giorno per quella al taglio :( . A noi quattro non è piaciuta (troppo farcita, pasta troppo secca...), anche se piuttosto abbondante anche come base. Ma è soggettivo, mi rendo conto.
Più oggettivamente da dire che il buffet delle verdure era alquanto scarso e poco attraente, il dolce medio. Le bevande in pizzeria per tutta la crociera sono state proposte scontate a 1,70 € + servizio anziché 2,95 e la birra a 4 euro + servizio anziché 4,95 (peccato che mi abbiano "scaricato" una bibita dal pacchetto boys and girls e quindi l'ho pagata di più...).
Menu con i nomi delle pizze scritte in italiano ma con gli ingredienti scritti in inglese (cameriere asiatico che non parlava italiano... per essere in un "locale italiano" davvero non un gran che...).
Verso le 22, 4 membri dell'equipaggio hanno occupato un altro tavolo. Davvero una seratona!
Esperienza che non abbiamo più ripetuto. Non abbiamo proprio trovato la decantata qualità superiore rispetto a quella al taglio... mah...

mi dispiace questa cosa... io sono drogato di pizza e mi piacerebbe mangiarla anche in nave..... a gennaio sarò su Fascinosa e la proverò anche io :)
 

greg

New member
A me della pizza non interessa nulla ma mi rendo conto che per i bambini quello che era una gioia ora è diventata una "tragedia".
 

Top