• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

rosy

New member
ciao a tutti, in attesa di terminare la stesura del diario che non vedo l'ora di condividere con voi, apro l'argomento e vi anticipo un pò di notizie e qualche foto...
iniziamo con la mia personale visione della nave...
il tramonto a napoli
100_0022-1.jpg

100_0026-1.jpg

uno dei miei momenti preferiti...
100_0204-1.jpg

palma di maiorca...
100_0130-1.jpg

e il primo impatto con l'interno della nave...
100_0012-1.jpg


seguiranno presto foto dei vari scali...
 

ilaria73

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

Io quando vedo i lampadari della concordia svengo dall'emozione. Molti dicono che ha uno stile troppo Las Vegas ma a differenza della Serena con i suoi manichini i colori di Concordia mettono allegria, gioia.
 

Liborio86

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

Rosy complimenti per le foto che hai postato,sono tutte stupende,sopratutto la terza e la
quarta foto!!!
Aspettiamo il resto.
ciao :D
 

CostaMagica

Moderator
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

Belle Belle Belle!!!
Grazie Rosy.... continua a postareeeeeeeeeee
 

gattopiccolo

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

che belle!!!!!!!!!!!!
e che emozione rivedere l'atrio della concordia!
lo chef era sempre De Luca ti sei trovata bene come cucina?
e chi era il direttore di crociera e il comandante? Longo?
 

rosy

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

ciao a tutti, la stesura del diario è a buon punto, nel frattempo vi mostro alcune foto dei vari scali.
qui siamo a palermo
100_0039-1.jpg

100_0050-1.jpg

questi alcuni scatti di tunisi
100_0071-1.jpg

100_0084-1.jpg
 

Liborio86

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

Ho visto il mio bel Politeama :D
Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!
 

rosy

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

gattopiccolo ha detto:
che belle!!!!!!!!!!!!
e che emozione rivedere l'atrio della concordia!
lo chef era sempre De Luca ti sei trovata bene come cucina?
e chi era il direttore di crociera e il comandante? Longo?

la cucina era davvero ottima, con materie prime di qualità. un applauso allo chef Di Luca, bravo, simpatico e cordiale con tutti. il comandante era Giacomo Longo e il direttore di crociera Naim Josè Ayub, davvero molto simpatico...

ecco a voi altre foto, palma di maiorca

100_0110-1.jpg

100_0114-1.jpg


e barcellona

100_0134-1.jpg


è impossibile rendere giustizia alla sagrada familia con una foto...

100_0145-1.jpg

100_0151-1.jpg

100_0159-1.jpg
 

gattopiccolo

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

bellissime foto!
quindi rispetto ad agosto era cambiato solo il direttore di crociera!
 

rosy

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

visto che ancora non è possibile inserire il diario di viaggio, invio qualche altra foto degli scali, questa è marsiglia
100_0192-1.jpg

non conosco il "modello", ma quando si accorse che volevo scattare una foto, non solo non accennò a spostarsi( cosa che non pretendevo assolutamente) ma mi è sembrato che addirittura si mettesse in posa!!!!
100_0194-1.jpg
 

rosy

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

ciao a tutti,visto che non riesco ancora ad inserire il mio diario nel sito, lo pubblico qui.
spero di non annoiarvi....

19 ottobre 2009...finalmente inizia la mia avventura!!!!

Dopo quasi un anno di attesa dal momento della prenotazione siamo arrivati alla fatidica data della partenza della nostra prima crociera, mio marito ed io siamo elettrizzati, come i nostri figli di 10 e 15 anni...il cattivo tempo di questi giorni ci ha leggermente preoccupati ma siamo ottimisti: sarà una crociera fantastica!!!! e arriviamo così al...

1°giorno
Stamattina sveglia alle 7.00, una buona colazione e poi tutti a sedersi sulle valigie per riuscire a chiuderle.
Finalmente siamo pronti e chiusa la porta di casa inizia la vacanza. Ci dirigiamo a piedi alla fermata dell'autobus che ci condurrà al porto di Napoli, la nostra agenzia ci ha fatto viaggiare con il servizio transfer che unisce il nostro paese al porto di Napoli al quale si appoggia msc, in pratica siamo gli unici crocieristi costa sull'autobus, che parte puntualmente alle 9.00.
alle 13.00 arriviamo al porto di napoli ed è indescrivibile la gioia che proviamo quando riusciamo a intravedere la nostra nave!!!!
appena arrivati andiamo subito a consegnare le nostre valigie e abbiamo il numero 3 di imbarco, ottimo! ci dicono che le operazioni di imbarco inizieranno alle 14.30 quindi abbiamo un pò di tempo per guardarci intorno e lo trascorriamo tutto col naso in sù ad ammirare la costa concordia...arriva il tanto atteso momento dell'imbarco, procedure velocissime, nell'attesa abbiamo acquistato il pacchetto acqua, per il resto valuteremo a bordo,e conosciuto una delle animatrici che sono in giro ad accogliere i piccoli. Foto di rito e finalmente siamo a bordo.
come prima cosa ci dirigiamo in cabina, una interna al ponte 1 olanda e qui la prima sorpresa, mi aspettavo una cabina piccola piccola e temevo per l'assenza di finestre ma la cabina è bella, curata e non poi così piccola, ci staremo sicuramente bene! conosciamo il nostro cabinista, Agus, che non ci farà mancare mai nulla anche se lo vedremo davvero poco nel corso della settimana.
iniziamo un giro alla scoperta della nave e ne approfittiamo subito per registrare la nostra carta di credito al totem situato al ponte 5 dove non c'è praticamente nessuno ancora, pochi secondi e tutto è fatto, possiamo andare a mangiare qualcosa al ristorante parigi, ponte 9.
alle 18.00, mentre provvedo a sistemare la nostra roba in cabina, mio marito si reca al teatro atene dove il simpaticissimo direttore di crociera Naim Josè Ayub fornisce alcune informazioni a proposito della vita di bordo e sulle norme di sicurezza che ci esonererà dal partecipare alla esercitazione di emergenza, bene!
usciamo sui ponti esterni per assistere alla partenza della nave e poi corriamo a prepararci per il teatro, avendo il secondo turno di cena alle 21.15 abbiamo il teatro alle 20.00. stasera "acromagicshow" con il duo Iouvilov, bravi, e poi a cena passando prima dalla discoteca lisbona per iscrivere il nostro piccolo al maxi club. stasera siamo stanchi facciamo solo un giro e poi a nanna.

2°giorno
stamattina siamo a palermo!!!
purtroppo nella notte mio marito è stato male, ha scoperto di soffrire il mal di mare, per cui passerà tutta la mattina a letto, io ed i ragazzi trascorriamo la mattina in piscina al ponte 14 dove i ragazzi si divertono col toboga, fa davvero caldo.
un pranzo veloce e leggero al buffet e visto che mio marito sta meglio decidiamo di scendere a prendere un caffè e un cannolo.
appena a terra sono in molti a proporci giri turistici di palermo in carrozzella, al prezzo di € 70,00 anzichè 80,00 perchè è pomeriggio, appena fuori dal porto lo stesso giro ci viene proposto a € 30,00 per cui consiglio a chi è interessato di scegliere le carrozzelle che sono fuori dal porto, molto più economiche, c'è anche chi ci offre un tour in auto per € 40,00 ma noi scegliamo di fare solo una passeggiata tranquilla, passiamo dal teatro politeama, il teatro massimo e ci dirigiamo alla cattedrale, poi decidiamo di tornare in nave perchè si sta facendo tardi.
Stasera a teatro c'è un bravissimo cantante Arthur Petersen e poi a cena c'è la serata italiana, ci siamo davvero divertiti bravissimi tutti i camerieri che si sono esibiti in una simpatica coreografia e sono riusciti a coinvolgere un pò tutti...
piccola nota: non eravamo contenti della posizione del tavolo per cena, leggermente "appartato" al ristorante roma, per cui nel pomeriggio siamo andati dal meite a chiedere di poterlo cambiare, ci ha detto di trovarsi in difficoltà, noi avevamo un tavolo da 4 ma non c'era opportunità neanche mettendoci a tavola con altri commensali, cosa che non ci sarebbe affato dispiaciuta, l'unica possibilità era cambiare ristorante, tavolo al milano, ma dopo aver visionato ritorante e nuovo tavolo, abbiamo deciso di restare al nostro.

3° giorno

Tunisi!!!
arriviamo molto presto a tunisi, per fortuna eravamo stati informati che, pur essendo la tunisia un'ora indietro rispetto al nostro orario,non avremmo dovuto spostare le lancette dell'orologio. sveglia di buon ora, colazione molto presto e si parte per l'escursione che avevamo prenotato il primo giorno a bordo: la medina di tunisi, souk e cartagine, partenza prevista ore 7.30.andiamo in escursione solo mio marito ed io, lasciamo il piccolo allo squock, visto che presentando il biglietto dell'escursione lo prendono alle 7.15, quindici minuti prima della partenza prevista, è una gran comodità; mentre il grande è autonomo ed ha già fatto amicizia con altri ragazzi suoi coetanei conosciuti al teen zone.
costo dell'escursione costa € 50,00 a persona spesi...non male maneanche bene. mi spiego, l'escursione non è stata quella che mi aspettavo. a parte la partenza circa un'ora dopo l'prario previsto, ritardo oltre tutto non imputabile all'organizzazione costa ma ai soliti ritardatari che secondo me meritavano di restare a terra, comunque visita a cartagine davvero breve e superficiale, poi arrivo a tunisi per la visita del souk dove assistiamo ad una presentazione di tappeti, durata per fortuna solo una ventina di minuti e senza insistenza da parte dei venditori che sono stati molto corretti, e quando hanno visto che nessuno era interessato all'acquisto ci hanno salutato con cordialità lasciandoci continuare la visita. a questo punto abbiamo fatto solo shopping, passaggio forzato in alcuni negozi "convenzionati" con la guida, divieto assoluto da parte della guida di comprare altrove, e abbiamo visto che i negozi in cui ci portava la guida erano decisamente i più cari!!! poi in tutta fretta siamo tornati al pullman, dando di sfuggita uno sguardo all'esterno di una moschea...non è stata proprio quello che mi aspettavo.
al ritorno in nave pranzo leggero tutti insieme e piscina approfittando delle alte temperature, avevamo 28°e si stava benissimo in piscina al ponte 14 anche durante la navigazione.
stasera cena di gala ...evviva!!! dopo un bell'idromassaggio mi ritiro nei miei appartamenti per farmi bella per l'occasione, i maschietti avranno bisogno di meno tempo di me, che per trucco e parrucco monopolizzo il bagno pe un bel pò. indosso un abitino nero al ginocchio,con bustino aderente e gonna larga e drappeggiata, non so descriverlo bene, ma vi assicuro che è molto carino, a mio avviso elegante e non eccessivo, con accesori particolari per dare un tocco in più. anche i miei tre uomini non scherzano in quanto ad eleganza, ad il fascino della serata di gala ha coinvolto anche i ragazzi, che hanno deciso di venire a cena con noi, abbigliati di tutto punto, il piccolo ha indossato anche la giacca, ovviamente adeguata alla sua età bianca e azzurra (non mi piacciono i bimbi vestiti da piccoli uomini). alle 20.15 abbiamo il cocktail di gala del comandante al teatro atene, dove il comandante Giacomo Longo ci ha presentato lo stato maggiore, chi voleva poteva recarsi al gran bar berlino per una foto col comandante, ma noi abbiamo tralasciato. dopo il cocktail a cena dove tutto procede per il meglio,anche se diversamente dal solito la cena procede molto lentamente, finiamo appena in tempo per andare a teatro, stasera infatti abbiamo il teatro dopo cena, e non prima come al solito. ci sono i cantanti Talia Alexis e clinton Hawk ed i ballerini della Afro Arimba Dance Company spettacolo a dir poco fantastico, artisti veramente molto bravi. a mezzanotte e mezza c'era la sorpresa gastronomica con visita delle cucine, la cosa mi interessa molto, per cui decidiamo di andare, troviamo lo chef Antonio Di Luca che cordialmente stringe la mano a tutti e ci invita ad assaggiare alcuni dei tanti dolci preperati. la visita delle cucine mi ha aperto gli occhi verso il grande mondo parallelo in nave, del quale molto spesso non ci sccorgiamo ma che è parte importantissima del successo della crociera. un grazie a tutti coloro che hanno lavorato per noi in questa fantastica settimana!


4° giorno
palma di maiorca
oggi il tempo non è dei migliori: piove e c'è parecchio vento, è da ieri sera che ci siamo accorti di essere su una nave, c'è un pò di movimento, stamattina andando a fare colazione abbiamo visto che l'acqua delle piscine strabordava...io e mio marito decidiamo di passare la mattinata in palestra, ma io demordo subito, lascio lui a sudare e vado a fare un giro, in tarda mattinata il vento è diminuito ed è stato possibile utilizzare le piscine.
dopo un pranzo abbastana leggero decidiamo di andare a riposare un pò, l'arrivo a palma è previsto alle 14.00 ma il brutto tempo ci fa desistere dall'uscire sui ponti per vedere l'entrata in porto. verso le 15.00 decidiamo di scendere a visitare palma, visto che è uscito un bel sole, anche se scopriremo nostro malgrado che durerà davvero poco.
seguendo i consigli letti sul forum, appena sbarcati cerchiamo la fermata dell'autobus n. 1 per raggiungere il centro, l'autobus è già fermo preso d'assalto da altri crocieristi, siamo indecisi se aspettare il prossimo, perchè temiamo di non riuscire ad entrare ma l'autista ci dice di salire, ed inaspettatamente fa salire dopo di noi un sacco di altre persone, ma dove ci metteremo tutti? l'autista non si perde d'animo, lascia il suo posto ed inizia ad urlare in spagnolo che se non ci stringiamo e facciamo salire tutti gli altri non si parte!!! pressati come sardine finalmente possiamo partire!! Palma è davvero bella, mi è piaciuta molto, scendiamo in centro e ci dirigiamo alla cattedrale che è veramente imponente, all'improvviso si alza un forte vento ed inizia a piovere...non ci facciamo scoraggiare e decidiamo di fare almeno una passeggiata per scoprire il centro di questa splendida cittadina, prendiamo un caffè sul quale è meglio sorvolare(€ 1,30 e decisamente orribile, tanto che non riesco a berlo). la pioggia aumenta e decidiamo di tornare alla nave per un bel te caldo. stasera, poichè molti saranno fuori per l'escursione al son amar, abbiamo il teatro dopo cena, turno unico alle 22.30 e viviamo anche noi l'atmosfera del flamenco con il trio maestranza e lo spettacolo sabor de espana.
Dopo decidiamo di andare a fare un giro al casinò, non siamo giocatori, ma vogliamo provare anche noi "l'ebrezza del gioco".

5° giorno
Barcellona!!
ecco la tappa più attesa, anche i nostri figli decidono di scendere a terra con noi alla scoperta di questa magnifica città. prendiamo la navetta al costo di 6€ e partiamo. decidiamo di prendere il bus turistico, il biglietto € 21,00 per gli adulti e €13,00 per i bambini. scendiamo in placa catalunya dove dobbiamo cambiare linea, dalla blu alla rossa, in direzione sagrada familia e ci rendiamo conto che salire sul bus turistico sarà veramente un'impresa: c'è una fila lunghissima di passeggeri in attesa, visto che abbiamo solo due fermate, saltiamo quasi tutta la fila perchè accettiamo di viaggiare all'interno al piano di sotto, gli autobus infatti ripartono pieni a metà perchè nessuno vuol viaggiare dentro. arriviamo alla sagrada familia che è davvero impressionante, ma decidiamo di non visitare l'interno. riprendiamo poi il bus in direzione park guell. anche questo davvero bello meritava una visita più approfondita ma sceglimo di fare mordi e fuggi per ferci per lo meno un'idea di quello che è questa città . terminiamo il giro e poi facciamo una bella passeggiata sulla rambla, dove c'è un movimento ed una vitalità impressionante. restiamo affascinati dal mercat de la boqueria, mai vista tanta bella frutta esposta così! in men che non si dica è arrivata l'ora di tornare in nave, ma andiamo via con la promessa di tornare presto in questa città.
al rientro abbiamo in teatro una riunione col direttore di crociera per informazioni inerenti lo sbarco riservato ai crocieristi che sbarcheranno a savona, napoli e palermo...la crociera si avvia alla fine!
in cabina al nostro rientro troviamo una gradita sorpresa:l'invito al cocktail honeymooners...in effetti questanno festeggiamo ben 15 anni di matrimonio, motivo per cui abbiamo deciso di fare questa crociera, ma essendo il nostro anniversario trascorso da alcuni mesi, non credevamo di poter partecipare a questo evento, infatti mi ero informata e mi avevano detto di provare a fare richiesta una volta a bordo, ma avevo deciso di soprassedere ed invece...non ci spieghiamo come, abbiamo ricevuto l'invito.
stasera cena di gala romantica, decido di indossare un abito lungo, mentre i nostri figli per stasera scelgono di cenare per conto proprio, il piccolo con gli animatori, il grande in pizzeria con i suoi coetanei. dopo cena spettacolo a teatro alle 23.15 ci sono di nuovo gli artisti dell'afro Arimba Dance Company, con una nuova ed entusiasmante esibizione, poi a mezzanotte e mezza buffet magnifico in piscina al ponte 9. davvero...magnifico..eheheheh...non assaggiamo nulla, ma i nostri occhi si deliziano!!
il solito giro fra i vari bar e poi a letto stanchi. ormai non sentiamo neanche più quando rientra nostro figlio grande!!!


6° giorno
marsiglia
anche oggi splende il sole, dopo una buona colazione mio marito ed io decidiamo di scendere a fare una passeggiata, anche se siamo un po prevenuti anche in virtù di quanto letto a proposito della città che ci riserverà invece una sorpresa. prendiamo la navetta costa, 7€ a persona che è assolutamente indispensabile per raggiungere il centro. una volta arrivati, grazie sempre alle informazioni lette sul forum, ci dirigiamo svelti svelti a prendere il trenino turistico per il santuario di notre dame de la garde, al costo di 7,00 €. la vista è spettacolare e sicuramente vale la pena arrivare fin qui.
una volta tornati al punto di partenza si può prendere un secondo trenino per visitare il centro storico, al prezzo di 6€, ma preferiamo passeggiare, per cui percorriamo un grosso viale pieno di negozi, credo si chiami rue de la republique, ma non sono sicura, poi ci dirigiamo a visitare la cattedrale, veramente bella.
le ore sono trascorse velocemente e decidiamo di tornare a bordo, da mamma apprensiva faccio un giro per controllare i figli, che presi dalle loro attività, non hanno troppo tempo da dedicarmi, facciamo uno spuntino visto che abbiamo saltato il pranzo e ci rilassiamo nell'idromassaggio.
poi ci prepariamo per il cocktail col comandante.indecisa sull'abbigliamento opto per un pantalone classico nero con camicia in seta fucsia, e ci dirigiamo al salone londra, ponte 5, dove alle 20.15 ci aspetta il comandante. non vi nascondo che ero veramente emozionata, erano con noi parecchie coppie in luna di miele, e tante altre che festeggiavano l' anniversario di matrimonio. siamo entrati ed ogni coppia ha posato per la foto con la torta nuziale, una volta accomodatici, ci hanno servito prosecco o cocktail analcolico e il classico tovagliolino con i confetti bianchi, poi il comandante ci ha fatto rinnovare i voti nuziali e nel dire nuovamente si a me è scappata una lacrimuccia...forse a qualcuno potrà sembrare un pò banale ma per me è stato bellissimo, un sogno che si avvera, visto che non ho potuto vivere tutto questo in viaggio di nozze...ma questa è un'altra storia!
stasera ceniamo soli, perchè i ragazzi decidono di partecipare alle cene a tema organizzate dall'animazione, e poi facciamo un giro, acquistiamo qualche foto, visti i prezzi solo alcune delle tante che ci hanno scattato, e facciamo un pò di acquisti . il solito giro tra casinò e bar e poi a dormire.


7° giorno
savona
siamo a savona, quindi ultimo giorno. la settimana è volata senza che avessimo il tempo di fare tante cose, ad esempio non siamo ancora riusciti ad andare alla samsara...
ci alziamo con calma, una bella colazione e poi decidiamo di scendere per vedere savona.notiamo che accanto a noi ci sono altre due navi, la marina e l'europa. Oggi mi sarebbe piaciuto visitare il principato di monaco, ma abbiamo deciso di prendercela comoda, avevo stampato dal forum delle precise indicazioni di cosa vedere a savona e ci incamminiamo verso la cattedrale e la cappella sistina. la città ci fa un'ottima impressione, e notiamo davvero molta organizzazione, pur essendo domenica troviamo dei volontari che si offrono di farci da guida nella visita della cappella sistina, a fronte di una libera offerta; nei pressi del comune, su un bel viale, troviamo poi una fiera con degli stand di prodotti tipici di varie regioni, e ci fermiamo in un bar per un caffè. non ricordo purtroppo il nome de bar, ma ci hanno offerto un servizio eccellente, con il caffè servito col servizio "della nonna", tazzine floreali, con tanto di lattiera e zuccheriera.
torniamo verso il porto perchè vogliamo pranzare a bordo e goderci un pò la nave. il sole ci permette di stare alla piscina scoperta, ponte 14 poi un pò di idromassaggio. mio marito come quasi tutti i giorni va in palestra, mantre io mi rilasso un pò.
stasera teatro alle 19.30, spettacolo del ventriloquo Renè Luden, molto bravo sicuramente, ma a noi il genere non piace molto, per cui dopo un pò andiamo via e decidiamo di andare a preparare le valigie che stasera dovremo mettere fuori dalla nostra cabina...
a cena salutiamo calorosamente e "ringraziamo" i camerieri che per tutta la settimana sono stati gentilissimi con noi. la serata trascorre molto velocemente, e quando verso le 2.00 decidiamo di andare a dormire uno spettacolo incredibile ci appare davanti agli occhi all'aprirsi delle porte dell'ascensore al nostro piano: una montagna di valigie accatastate una sull'altra alta quasi fino al soffitto!


8° giorno
napoli
siamo arrivati all'ultimo giorno...appena svegli andiamo a fare colazione, poi torniamo in cabina prendiamo il nostro bagaglio a mano e lo portiamo alla discoteca lisbona, dove possiamo lasciarlo per ritirarlo al momento dello sbarco. al nostro risveglio abbiamo trovato l'estratto conto delle spese di bordo, noi abbiamo registrato la carta di credito per cui non abbiamo problemi, chi effetua il pagamento in contanti invece deve recarsi dalle 8.30 alle 10.30 al bar stoccolma per saldare.
decidiamo di trascorrere la mattinata tra piscina e palestra, insomma relax, poi alle 12.30 andiamo tutti insieme a consumare l'ultimo pasto a bordo della concordia, come tutti i giorni al buffet parigi. prendiamo un caffè al lido mediterraneo, ponte 9 e poi andiamo a ritirare il bagaglio a mano. abbiamo l'etichetta bagaglio di colore rosa, con sbarco previsto alle 14.00. arriviamo al teatro atene 5 minuti prima dell'orario previsto, consegnamo i modelli con le informazioni sanitarie che abbiamo trovato in cabina la sera prima, e scopriamo che sia il nostro gruppo che il successivo sono già sbarcati, noi non avevamo troppa fretta di sbarcare!!!
una volta a terra recuperiamo velocemente il nostro bagaglio, un ultimo sguardo alla "nostra" nave e saliamo sull'autobus che dovrà ricondurci a casa, e che aspettava solo noi, visto che tutti gli altri occupanti, che come già detto, avevano viaggiato con msc, erano sbarcati alle 11.00.
Ed ora, dopo questa fantastica esperienza, lungo il tragitto siamo qui a programmare la prossima crociera.......
 

Liborio86

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

Sono il primo questa volta :lol:
Grazie per il diario,molto bello!!
Spero che Palermo ti sia piaciuta!

Se stai programmando di già,la prossima crociera,vuol dire che il virus
colpisce ancora :lol: :lol: :lol:
 

gattopiccolo

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

grazie rosy del bel diario!
quale sarà la prossima????????
:D
 

T

tano

Guest
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

Grande Rosy bel diario e belle foto, sempre un piacere vederle.
Che bello il grande Di Luca il numero uno in cucina !!!!, Se fossi in Costa lo metterei a fare capo delle relazioni pubbliche !!!
Poi avevi il piú grande direttore di crociera.
Meglio di cosí.

Un saluto
 

Gabriele C.

Well-known member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

Rosy, ma che bel diario, accurato e intensissimo, l'ho letto tutto di un fiato!
E' bello notare l'entusiasmo della prima esperienza crocieristica, ti auguro di viverne delle altre altrettanto positive!
Come hai trovato la qualità del vitto? E la nave era affollata?
 

rosy

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

grazie a tutti per i complimenti, in effetti è stata davvero una bellissima esperienza, la nave era piena, ma non abbiamo avuto disagi di alcun tipo, forse anche in virtù del periodo, una buona parte di crocieristi aveva una età media abbastanza alta, quindi le piscine non erano mai affollate e lo stesso dicasi per idromassaggio e palestra, sempre accessibili senza problemi, i miei figli hanno comunque trovato compagnia, stranamente c'erano molti più ragazzi dell'età del grande, 15 anni, che bimbi come il mio piccolo, 10 anni, molti erano stranieri e secondo me è una bella occasione per i ragazzi. è stato fantastico vedere mio figlio piccolo giocare per ore a basket con dei ragazzini francesi, con i quali non riusciva a scambiare una parola, ma si capivano perfettamente....
sul personale di bordo nulla da dire, tutti estremamente cortesi e attenti, come avete potuto confermare il direttore di crociera era simpaticissimo e di Di Luca che dire...abbiamo mangiato molto bene, e d era sempre un piacere vederlo in giro, anche al buffet, e sempre disponibile con tutti.
 

gattopiccolo

New member
Re: profumi di mediterraneo-costa concordia 19/10/09 rosy

mi sa che solo a me e mio marito non piaceva la cucina di De luca !! :(
troppe salse e intingoli per i miei gusti ..però le torte salate erano buonissime!
cmq è veramnete una persona molto simpatica !!!! :D
 

rosy

New member
Dopo la disgrazia capitata, il mio pensiero torna ricorrentemente a questa splendida crociera.....ho voluto rileggere il mio diario anche se i ricordi sono ben vivi nella memoria....
 

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top