• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

SERATE A TEMA

essepi2

Co-Fondatore
BZ, lo hai scritto, nessuno impone la regola, si inizia dalle elementari a non rispettare le regole (non si boccia più nessuno) e si finisce nella vita quotidiana dove chi rispetta le regole è visto come uno "sfigato", ma questo è il nostro paese, purtroppo!!

In questo sono pienamente d'accordo con te!
A margine: ho 12 decimi in un occhio e 14 nell'altro!
 

essepi2

Co-Fondatore
Mi sento di affermare che 36 messaggi su 54 sono OT ( inclusi i miei, chiaramente )!
 

vinniem

New member
Mi butto in mezzo anch'io, per condividere il pensiero di Maurizio, Tiziano, Marina e Angelo e altri ancora.
Per riassumere, in buona sostanza, credo che ognuno dica una piccola parte di verita'.
Inutile negare che, durante le serate di gala, c'e' chi si attiene pedissequamente al dress code e chi, in effetti, per cosi' dire, lo "interpreta" un tantino troppo liberamente... :)
E condivido la logica che ci voglia una sorta di controllo preventivo all'ingresso dei ristoranti durante le serate di gala. Altrimenti tanto vale farle sparire tout-court e... amen! D'altra parte, in qualsiasi ristorante di lusso un minimo di check all'ingresso e' previsto; e anche se si va in una qualsiasi discoteca all'ingresso c'e' sempre qualcuno della security che, magari secondo logiche non sempre condivisibili, seleziona chi puo' entrare e chi no.
Detto questo, cio' che non mi sento di condividere e' il lasciare in capo al maitre l'onere di fare da "vigilantes": non so... ma a me sembra una evidente forzatura. Il maitre deve fare il maitre, non puo' fare la guardia giurata! Ecco il perche' condivido in pieno il discorso di Maurizio che ipotizza la presenza di personale di vigilanza specifico che, possibilmente, si dedichi a far rispettare le regole minime di convivenza civile a bordo (anche e soprattutto nei casi citati in maniera sacrosanta da Marina e Angelo... tra i piu' "classici", diffusi, fastidiosi e meglio conosciuti della specie! ;) ).

In ogni caso, ritornando in tema, anche a noi e' capitato di fruire di due serate di gala in crociere di 7 giorni (su "MSC MAGNIFICA", nel 2015). In tal senso, non credo ci sia una regola o una logica specifica e tutto dipende un po' dalla pianificazione interna, anche in tema di animazione.
 

Ultima modifica:

crisve

New member
All'ultimo cocktail di gala a cui sono stato c'era parecchia gente in maglietta e pantaloncini. Era un cocktail di bentornato a bordo, quindi tutti i presenti avevano già fatto almeno una crociera e non potevano "non sapere".
Alla cena di gala che è seguita hanno provato a fare uscire uno (dei tantissimi) ma alla fine ha vinto lui (in effetti, perché lui sì e tutti gli altri no).

Anche io sono per il pugno di ferro: Ulpiano diceva dura lex sed lex quindi se c'è una regola, giusta o sbagliata che sia, va rispettata. Dovrebbe esserci del nerboruto personale per far rispettare le regole, anche su discreta segnalazione degli ospiti. Nel mio piccolo una volta ho quasi litigato con un compagno di viaggio per avergli offerto una delle mie cravatte per la sera di gala... e ci conoscevamo da una vita. Figuriamoci con uno sconosciuto buzzurro (non saprei come altrimenti definire chi non rispetta il codice di abbigliamento ed altre regole di base) cosa potrebbe succedere.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
 

Massi1974

Active member
Su Msc Meraviglia hanno risolto il problema, al buffet ci si va col cappotto sennò si rischia la polmonite altro che torso nudo...
 

Massi1974

Active member
All'ultimo cocktail di gala a cui sono stato c'era parecchia gente in maglietta e pantaloncini. Era un cocktail di bentornato a bordo, quindi tutti i presenti avevano già fatto almeno una crociera e non potevano "non sapere".
Alla cena di gala che è seguita hanno provato a fare uscire uno (dei tantissimi) ma alla fine ha vinto lui (in effetti, perché lui sì e tutti gli altri no).

Anche io sono per il pugno di ferro: Ulpiano diceva dura lex sed lex quindi se c'è una regola, giusta o sbagliata che sia, va rispettata. Dovrebbe esserci del nerboruto personale per far rispettare le regole, anche su discreta segnalazione degli ospiti. Nel mio piccolo una volta ho quasi litigato con un compagno di viaggio per avergli offerto una delle mie cravatte per la sera di gala... e ci conoscevamo da una vita. Figuriamoci con uno sconosciuto buzzurro (non saprei come altrimenti definire chi non rispetta il codice di abbigliamento ed altre regole di base) cosa potrebbe succedere.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Potrebbero assumere dei buttafuori russi...sono abbastanza nerboruti per cacciare via i buzzurri senza cravatta...
 

Fcarucci62

New member
Una cena di gala in crociera è sempre una cena di gala. A mio avviso è indispensabile vestirsi in modo elegante o, quantomeno, dignitoso. E' l'atmosfera stessa della serata che dovrebbe imporlo !!!
 

Simona 1970

New member
Ciao,partirò il 3 febbraio con la Diadema,Marsiglia,Barcellona,Palma,Palermo,Civitavecchia, vi chiedo consigli per l'abbigliamento a bordo,grazie
 

cuochina

New member
Ciao! Le navi all'interno sono ben riscaldate, eviterei maglioni di lana pesanti. Io porto sempre maglioncini di mezzo tempo!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Lufo

Member
Io andando in mare, porto sempre un golfino di lana perché possono sempre esserci serate o notti in mare freddine.
 

PULCINOTTA

New member
salve a tutti volevo sapere da chi sta facendo questa crociera quali serate a tema avremo e in quali porti...grazie
 

simoxrm

New member
Serata Anni 70 - Marsiglia
Notte Bianca - Palma di Maiorca
Cena di Gala - Giorno di Navigazione
Sapori D'italia - Cagliari
 

Top