• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Ulteriore mega multa a Royal Caribbean

cinziablu

Member
Caspita!
E' salita a bordo una vera task force! Complimenti agli olandesi!
Turni da 16 ore... Cosa non si fa per mantenere le famiglie lontane...
Fa piacere sapere comunque che c'è qualcuno che tutela i lavoratori e sanziona chi infrange le regole.
 

cinziablu

Member
Vero! I camerieri di Msc e Costa delle navi sulle quali sono salita dicevano di avere turni (con interrruzioni varie) di minimo 12 ore... Ma erano navi moooooooooooooooooolto più piccole...
 

giusri

New member
giusta anche questa....... anche se penso che sia stato un rischio calcolato.... una nave del genere ogni giorno ferma fa perdere alla società qualche milione di euro .....


ciao
Giuseppe
 

cinziablu

Member
giusta anche questa....... anche se penso che sia stato un rischio calcolato.... una nave del genere ogni giorno ferma fa perdere alla società qualche milione di euro .....


ciao
Giuseppe

Purtroppo anche sul fronte lavoro/multe le grandi società sanno benissimo fare i loro conti...
 

Magellano

Utente livello Platinum
Una cosa non comprendo: è Royal a dettare i ritmi di lavoro al cantiere? Non è il cantiere che deve tutelare i propri operai? Oppure ci riferiamo qui a dipendenti Royal a bordo?
 

cinziablu

Member
Mi sembrava si parlasse di documenti non in regola e di turni di lavoro eccessivi: con la multa comminata a Royal ho interpretato che si riferissero al personale a bordo...
 

leo

Super Moderatore
Sinceramente non capisco come le autorità olandesi possano agire sui contratti di lavoro firmati tra Rccl e i dipendenti.
Ma poi una nave non è territorio del paese di cui batte bandiera?
 

Magellano

Utente livello Platinum
Non in porto... Quindi la cosa poteva avvenire in qualsiasi scalo?
 

F

Felix73

Guest
Esattamente, personale a bordo.
All'estero, e soprattutto nel Nord Europa, quando ci sono di mezzo persone e lavoratori non si scherza....600.000 euro...che botta! Altro che 150.000 euro di ammenda per politiche tariffarie poco trasparenti...
 

leo

Super Moderatore
Sinceramente non capisco come le autorità olandesi possano agire sui contratti di lavoro firmati tra Rccl e i dipendenti.
Ma poi una nave non è territorio del paese di cui batte bandiera?

Ps.
A me a bordo di Oasis un mese fa mi dissero che durante il DryDock i dipendenti sarebbero andati quasi tutti fuori dalla nave, forse una balla.
 

F

Felix73

Guest
Le autorità olandesi avevano già avvertito in anticipo Royal che durante la sosta al porto di Rotterdam i lavoratori rimasti a bordo avrebbero dovuto sottostare alla normativa olandese.
A seguito dell'ispezione, di fatto annunciata, avvenuta mentre la nave è in Dry Dock, sono state riscontrate anomalie "amministrative" (mancanza dei permessi necessari per lavorare in territorio olandese) e turni di lavoro fino a 16 ore, specificatamente del personale filippino e sudamericano.
I 600.000 euro sono il tetto massimo raggiungibile dall'ammenda. Le indagini sono ancora in corso, e non è detto che si arrivi a questo ammontare.
 

Ultima modifica:

Rodolfo

Super Moderatore
No Leo, solo per le navi militari; altrimenti non si potrebbero nemmeno sequestrare ed invece i nostri porti sono "pieni" di navi straniere sequestrate. Un reato commesso a bordo di una nave militare italiana in acque straniere, viene giudicato dallo stato italiano, viceversa lo stesso reato commesso a bordo di una nave mercantile viene giudicato dal paese che la ospita.

Poi ci sono accordi internazionali sulla attività dei lavoratori marittimi.
 

Rodolfo

Super Moderatore
Per chi interessa si tratta del Maritime Labour Convention entrata in vigore nel 2013 cui ha aderito sia Bahamas che Olanda.
 

fandelmare

New member
No Leo, solo per le navi militari; altrimenti non si potrebbero nemmeno sequestrare ed invece i nostri porti sono "pieni" di navi straniere sequestrate. Un reato commesso a bordo di una nave militare italiana in acque straniere, viene giudicato dallo stato italiano, viceversa lo stesso reato commesso a bordo di una nave mercantile viene giudicato dal paese che la ospita.

Poi ci sono accordi internazionali sulla attività dei lavoratori marittimi.


Da crocerista non mi entusiasmerebbe affatto l'idea di sottostare alla legislazione cinese o di certi paesi islamici.
Ciao.
 

Top