• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Velocità ridotta, cambio itinerario

Rodolfo

Super Moderatore
Carnival Vista soffre di problemi tecnici all'apparato motore per cui necessita di lavori "in itinere", e non potrà quindi sostenere la normale velocità di esercizio. Conseguenza, la variazione di percorso e di scali programmati nel periodo metà ottobre metà novembre ed ancora metà gennaio metà febbraio.
"Mali" che possono affliggere tutte le compagnie.

 

Gabriele C.

Well-known member
E' però strano verificare che su navi della stessa classe, costruite in Italia nei cantieri "di eccellenza" come Fincantieri, siano accaduti problemi simili tra loro.
 

Blueyes

Well-known member
E' però strano verificare che su navi della stessa classe, costruite in Italia nei cantieri "di eccellenza" come Fincantieri, siano accaduti problemi simili tra loro.
E con questo fan tre problematiche serie in meno 4 anni.; non è un dry dock quindi non sono i pod, ma i generatori.
Da sito Fincantieri, Propulsion Electric Motors
2 Pod x 16,500 kWDD-GG
2 x 16,800 kW 14V48/60CR 514 rpm
3 x 9,600 kW-MAN 8L48/60CR 514 rpm

Ha 5 generatori, presumo sia "andato" uno di quelli da 16.800 (che matchano con i consumi max dei pod), sarei curioso di sapere le le linee dei 3 "piccolini" siano frammiste a quelle dei fratelli piu grandi o abbiano una distribuzione a se stante.
 

Rodolfo

Super Moderatore
E' però strano verificare che su navi della stessa classe, costruite in Italia nei cantieri "di eccellenza" come Fincantieri, siano accaduti problemi simili tra loro.
Teoricamente, se si trattasse dei motori, la responsabilità di Fincantieri, sarebbe secondaria.
Inoltre non comprendo questa lunga attività di intervento di due mesi, con due mesi di interruzione.
 

Ultima modifica:
Top