Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Celebrity Xpedition: revocata licenza di navigare alla Galapagos

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originariamente Scritto da Lord Revan Visualizza Messaggio
    beh quanto meno è sospetto sia il modo, sia la tempistica. A pensar male si fa peccato...ma molte volte si vede giusto.

    centinaia di migliaia?direi qualche milioncino...
    comunque da come avevo capito in un primo momento, credevo che qualche ufficiale di bordo sprovveduto, o qualche addetto più sprovveduto ancora avessero caricato le aragoste senza qualche permesso. La cosa invece è di tutt'altro genere....ed io mi domando quale oscura ragione è alla base di questa discutibilissima scelta delle autorità autoctone.
    Hanno forse disturbato qualche competitor locale applicando tariffe troppo basse ?

    O questo fatto c'entra qualcosa con l'imminente arrivo sul mercato delle Galapagos di un'altra compagnia crocieristica del segmento Luxury ?

    Anche a questo io non credo ma altri lo ritengono possibile...

    Comment


    • #17
      Se passati i cinque giorni, spunta un'aragosta, è sicuramente stata pescata di frodo. Almeno credo.
      Victoria 19/04/1998 -Concordia 11/11/2006 -Romantica 23/09/2008 - Luminosa 06/02/2010 - Magica 30/01/2011 -i Pacifica 12/09/2011 - Voyager 23/01/12 - Atlantica 28/09/12 - Fascinosa 14/04/13 - Classica 06/10/13 - Fascinosa 17/03/2015 - Mediterranea 10/10/15 - Mediterranea 24/01/2016- NeoClassica 16/09/2017 - Victoria 10/04/2018

      Comment


      • #18
        Originariamente Scritto da diver67 Visualizza Messaggio
        Se passati i cinque giorni, spunta un'aragosta, è sicuramente stata pescata di frodo. Almeno credo.
        Si trattava di code di aragoste congelate perchè dovrebbero essere di frodo ?
        Poi è la stessa autorità locale che ha effettuato il controllo ad affermare che erano state acquistate regolarmente quindi questa ipotesi non regge.

        Comment


        • #19
          L'ipotesi regge. Il punto non è l'acquisto regolare o meno, ma il tempo entro il quale le aragoste vanno consumate....

          Concordo con Diver, e il limite di cinque giorni - secondo me - viene imposto a protezione delle specie, per evitare che si faccia una pesca indiscriminata.

          Comment


          • #20
            Originariamente Scritto da sciguetto Visualizza Messaggio
            L'ipotesi regge. Il punto non è l'acquisto regolare o meno, ma il tempo entro il quale le aragoste vanno consumate....

            Concordo con Diver, e il limite di cinque giorni - secondo me - viene imposto a protezione delle specie, per evitare che si faccia una pesca indiscriminata.
            Scusa ma non ti seguo. Il punto non è se sia giusto o meno il limite di 5 giorni a protezione delle specie, per evitare che si faccia una pesca indiscriminata.. Se c'è una legge deve essere rispettata. Punto e basta. Su questo non ci sono dubbi di sorta.

            Il problema è la conoscenza di questa nuova legge o disposizione. Se viene fatta un'ispezione poniamo il 31 marzo e si applica una legge/disposizione emanata l'11 marzo ma non ancora pubblicata (perchè la pubblicazione sarebbe avvenuta solo il 22 aprile quindi successivamente) credo che ci siano dei problemi.
            Se questa disposizione, visto e considerato che non era stata ancora pubblicata, non viene in qualche modo notificata come poteva Celebrity adeguarsi ?

            Questo credo sia il punto della questione, non la disposizione in quanto tale.

            Qui comunque c'è un riassunto in inglese che spiega meglio il tutto. Ciascuno interpreterà come meglio crede.

            Celebrity Cruises announced this week that the Galapagos National Park has cited Celebrity Xpedition for transportation and storage of 12 kilograms of frozen lobster tails in the Galapagos while out of season. Because of this, Celebrity Xpedition’s license that is necessary to enter the Galapagos National Park has been temporarily suspended for 45 days by the local authority. As a consequence, Celebrity said that it would have to cancel the scheduled June 9 sailing of Celebrity Xpedition.
            Celebrity claims that the lobsters "were purchased legally during the season from local fishermen certified by the Park, and that no purchases of lobsters were made out of season." Galapagos National Park officials apparently confirmed this but a new regulation requires that all lobsters be consumed within five days of the end of season. Celebrity claims that they were unaware of the new regulation when they were originally cited on March 11th and it appears that the regulation was not published until April 22nd. Celebrity said that it is appealing the $2,000 fine and suspension.
            In a statement, Celebrity Cruises said that "it is truly sorry for this unexpected impact on our guests’ vacation. We understand their excitement and anticipation for exploring the Galapagos onboard Celebrity Xpedition. Celebrity Cruises is committed to complying with the rules and regulations of the Galapagos, which are put in place to protect and safeguard this unique and pristine environment."
            The statement also said that while the cruise line was working to have their license to sail in the Galapagos restored sooner, the situation is still fluid. The cruise line will be contacting guests booked on the June 16 sailing to provide them with the most updated information.
            Last edited by fernando59; 07-June-2013, 12:06.

            Comment


            • #21
              a quel ke ho visto dal sito celebrity comunque le crociere sono riprese tali e quali...come prezzi sono rimaste pressochè identiche...cioè inacessibili ai comuni mortali...
              qualcuno di voi conosce se ci sono compagnie che fanno crociere sulle stesse tratte ma a un prezzo più umano?

              Comment


              • #22
                Originariamente Scritto da alina81 Visualizza Messaggio
                a quel ke ho visto dal sito celebrity comunque le crociere sono riprese tali e quali...come prezzi sono rimaste pressochè identiche...cioè inacessibili ai comuni mortali...
                qualcuno di voi conosce se ci sono compagnie che fanno crociere sulle stesse tratte ma a un prezzo più umano?
                Sono crociere esclusive con pochi posti a disposizione. Credo che trovare prezzi inferiori sia difficile se non impossibile.
                Che si vada con Celebrity, Silversea, National Geographic oppure con qualche piccolo operatore locale i prezzi sono sempre alti, senza considerare poi il prezzo dei voli...

                Comment

                Working...
                X