Advertising home TOP

Collapse

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Costa Firenze: dismissione bandiera

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Dani97
    replied
    Si è dimostrata una formalità, infatti. Costa Firenze è tornata italiana ed è stata iscritta nel Registro Internazionae di Genova, dal 15 febbraio.
    https://www.shippingitaly.it/2021/03...nata-italiana/

    L'avviso di revoca di dismissione bandiera è stato pubblicato il 12 marzo sul sito della capitaneria di Genova.
    https://www.guardiacostiera.gov.it/g...%20FIRENZE.pdf

    Leave a comment:


  • essepi2
    replied
    Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Non so; mi sa sia il "vecchio". il 226 d'iscrizione al Registro Internazionale, sarebbe quello da cancellare: non so se nell'iter dismissione/riammissione manterrà lo stesso numero, una volta partita la procedura di dismissione.
    Comunque Rodolfo credo che la cosa verra’ sistemata prestissimo, immagino sia solo una formalita’ che ha avuto un’anomalia visto la concomitanza con la Brexit.
    Costa Firenze sara’ senz’altro di Costa Crociere ed avra’ bandiera italiana.
    Per la nave non ancora consegnata mi inviano questa immagine:

    Click image for larger version

Name:	27C9031D-2927-43E5-B73A-88664A76000F.jpeg
Views:	160
Size:	47.0 KB
ID:	1822579

    Leave a comment:


  • Rodolfo
    replied
    Non so; mi sa sia il "vecchio". il 226 d'iscrizione al Registro Internazionale, sarebbe quello da cancellare: non so se nell'iter dismissione/riammissione manterrà lo stesso numero, una volta partita la procedura di dismissione.

    Leave a comment:


  • essepi2
    replied
    Alla fine il documento non dice chi e’ il proprietario, comunque. Se fosse Costa sarebbe tutto a posto, se fosse Carnival PLC sarebbe fuori posto.

    Leave a comment:


  • essepi2
    replied
    Era gia’ cosi’ qualche giorno fa: me l’hanno passato altri.

    Leave a comment:


  • Rodolfo
    replied
    Ma questo è ante o post dismissione?

    Leave a comment:


  • essepi2
    replied
    A chiarimento di tutto.
    Il RINA e’ gia’ aggiornato: alla voce “ flag “ riporta “ Italy “.
    Click image for larger version

Name:	5A3343C1-FD85-4D5C-80D0-C27901A248C2.jpeg
Views:	188
Size:	50.5 KB
ID:	1822568
    Last edited by essepi2; 31-January-2021, 12:56.

    Leave a comment:


  • Rodolfo
    replied
    Ma non credo che in questo caso si tratti di burocrazia.

    Leave a comment:


  • Sandro 09
    replied
    la burocrazia italiana è da paura!!

    Leave a comment:


  • Rodolfo
    replied
    Originariamente Scritto da Gabriele C. Visualizza Messaggio
    L'unità però è stata costruita da Costa Crociere, che ha pagato il cantiere e continuerà a farlo con il piano d'ammortamento previsto. Adesso deve pagare anche un'altra tassa per diventare realmente proprietaria dell'unità? Mi sembra un controsenso...
    Il punto è proprio questo Gabriele che l'unità è stata commissionata da Carnival PLC, oltretutto per Costa Asia, e quindi proprietaria della nave. Alla fine credo sia "saltato" solo l'iter amministrativo del passaggio a Costa e quindi l'intervento d'ufficio delle Autorità. Il tutto dovrebbe essere sistemato nel breve.

    Leave a comment:


  • Gabriele C.
    replied
    Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Alla fine quello che avevamo detto io e Maurizio.

    Anche Shipmag riporta la notizia condita dal solito immancabile errore.

    https://www.shipmag.it/effetto-brexi...costa-firenze/
    Che errore ridicolo! Ma li rileggono gli articoli prima di pubblicarli???

    Leave a comment:


  • Gabriele C.
    replied
    Originariamente Scritto da essepi2 Visualizza Messaggio
    .
    La buona notizia e’ che domani 31/01/21 Costa Firenze passera’ di proprieta’ a Costa Crociere, con un atto di vendita che non penso sara’ a costo zero.
    L'unità però è stata costruita da Costa Crociere, che ha pagato il cantiere e continuerà a farlo con il piano d'ammortamento previsto. Adesso deve pagare anche un'altra tassa per diventare realmente proprietaria dell'unità? Mi sembra un controsenso...

    Leave a comment:


  • Rodolfo
    replied
    Alla fine quello che avevamo detto io e Maurizio.

    Anche Shipmag riporta la notizia condita dal solito immancabile errore.

    https://www.shipmag.it/effetto-brexi...costa-firenze/

    Leave a comment:


  • Dani97
    replied
    Themeditelegraph fà un po' di chiarezza: https://www.themeditelegraph.com/it/...ana-1.39840451

    Sinceramente pensavo che Costa Firenze fosse già stata consegnata a Costa, non immaginavo che bisognasse fare tutta questa trafila

    Leave a comment:


  • essepi2
    replied
    Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
    Potrebbe anche essere un passaggio "formale" con costi relativamente bassi, tipo una "donazione" con soli costi amministrativi.
    Se fosse una mancanza, con costi elevati, sarebbe un aspetto riprovevole.
    Mi ha spiegato un amico, che tu Rodolfo conosci, molto addentro alle cose burocratiche di navigazione che la prassi e’ sempre cosi’: cantiere, corporation, compagnia.
    Qui forse le regole Brexit non erano chiare ma sarebbe una situazione nella quale la Guardia Costiera potrebbe venire smentita se la Compagnia facesse obiezione legale: di certo c’e’ stata una sorta di troppa solerzia da parte di chi ha redatto la comunicazione, che sarebbe dovuta essere in primis un avviso bonario, privato, verso gli interessati. La procedura di infrazione sarebbe giusta se la nave fosse stata registrata al Registro Nazionale, ma non lo e’ in quanto Firenze e’ registata al Registro Internazionale e quindi indipendentemente dalla societa’ che ne e’ proprietaria.

    Leave a comment:

Working...
X