Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Rifornimento a La Spezia?

Collapse
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Rifornimento a La Spezia?

    Originariamente Scritto da lillj Visualizza Messaggio
    Per la partenza del 03/11/20 di "Diadema" confermano sbarco sia a Barcellona che Marsiglia....mah!!
    Pensa che Smeralda inizia giá il 10 ottobre.
    Anzi “dovrebbe iniziare”


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  • #2
    Originariamente Scritto da ENRICO747 Visualizza Messaggio
    Pensa che Smeralda inizia giá il 10 ottobre.
    Anzi “dovrebbe iniziare”


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    A bordo di Diadema ne erano proprio convinti al 100%, e non me lo ha detto il cabinista, ma l'Hospitality Operation Manager, staremo a vedere! Secondo me modificherà l'itinerario e farà qualcosa simile a quello che ho fatto con Diadema la scorsa settimana, considerando che da quanto mi è parso di capire potrà fare GNL a La Spezia!

    Comment


    • #3
      Originariamente Scritto da seggiola Visualizza Messaggio
      A bordo di Diadema ne erano proprio convinti al 100%, e non me lo ha detto il cabinista, ma l'Hospitality Operation Manager, staremo a vedere! Secondo me modificherà l'itinerario e farà qualcosa simile a quello che ho fatto con Diadema la scorsa settimana, considerando che da quanto mi è parso di capire potrà fare GNL a La Spezia!
      Nel calendario dell'autorità portuale di Messina da ieri compaiono 5 scali di Costa Smeralda tra Ottobre e Novembre, credo dunque che gli scali esteri verranno sostituiti.
      Roberto
      M'affaccio alla finestra e vedo il mare: vanno le stelle, tremolano l'onde. Vedo stelle passare, onde passare: un GUIZZO chiama, un palpito risponde. Ecco sospira l'acqua, alita il vento. (Giovanni Pascoli)

      Comment


      • #4
        Nei giorni di approdo a Messina Costa Smeralda avrebbe dovuto trovarsi a Palermo...

        Inviato dal mio SM-A600FN utilizzando Tapatalk

        Comment


        • #5
          Originariamente Scritto da Guizzo90 Visualizza Messaggio
          Nel calendario dell'autorità portuale di Messina da ieri compaiono 5 scali di Costa Smeralda tra Ottobre e Novembre, credo dunque che gli scali esteri verranno sostituiti.
          Considerando la situazione in Francia e Spagna e’ piu’ che certo che cambiera’ scali. Potrebbe forse includere Malta. Il problema potrebbe porsi quando rientrera’ Diadema tra la disponibilita’ della flotta. La Spezia non credo sia ancora attrezzata per il rifornimento LNG.
          Maurizio
          Co-fondatore di Crocieristi.it

          Comment


          • #6
            https://forum.crocieristi.it/showthr...a+rifornimento
            Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

            Rodolfo
            ### Moderatore Globale ###

            Comment


            • #7
              “ ancora attrezzata “.
              Infatti ad oggi non e’ pronta, potrebbe esserlo nelle prossime settimane dopo l’arrivo di una bettolina dal Nord Europa con cadenza mensile. Smeralda prima di partire dovrebbe fare rifornimento, vedremo se andra’ a Marsiglia o a La Spezia, o non partira’ neppure!
              Last edited by essepi2; 01-October-2020, 13:01.
              Maurizio
              Co-fondatore di Crocieristi.it

              Comment


              • #8
                Originariamente Scritto da essepi2 Visualizza Messaggio
                “ ancora attrezzata “.
                Infatti ad oggi non e’ pronta, potrebbe esserlo nelle prossime settimane dopo l’arrivo di una bettolina dal Nord Europa con cadenza mensile. Smeralda prima di partire dovrebbe fare rifornimento, vedremo se andra’ a Marsiglia o a La Spezia, o non partira’ neppure!
                Non dovrebbe essere così Maurizio; i primi rifornimenti avverrebbero su gomma tramite autocisterne e successivamente con l'ausilio anche di bettoline come già avvenuto a Venezia, Lo scalo Spezzino è vicino ai rigassificatori di Panigaglia, nel Golfo di La Spezia, e a quello Off Shore di Livorno, quindi il GNL è proprio in casa, come a Venezia con Porto Viro.
                Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

                Rodolfo
                ### Moderatore Globale ###

                Comment


                • #9
                  Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
                  Non dovrebbe essere così Maurizio; i primi rifornimenti avverrebbero su gomma tramite autocisterne e successivamente con l'ausilio anche di bettoline come già avvenuto a Venezia, Lo scalo Spezzino è vicino ai rigassificatori di Panigaglia, nel Golfo di La Spezia, e a quello Off Shore di Livorno, quindi il GNL è proprio in casa, come a Venezia con Porto Viro.
                  Ho letto in un altro articolo, forse Shipmag, che avevano escluso le autocisterne perche’ ne necessitavano piu’ di 15 per garantire un minimo di rifornimento ad una nave, quindi ci sarebbe stato un problema di traffico in citta’, e che sarebbe arrivata una bettolina mensilmente da Rotterdam.
                  https://m.gazzettadellaspezia.it/news/post/116491
                  Last edited by essepi2; 01-October-2020, 19:00.
                  Maurizio
                  Co-fondatore di Crocieristi.it

                  Comment


                  • #10
                    Allora non so; in effetti il problema della capacità esiste.

                    Ma a questo punto a Savona?
                    Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

                    Rodolfo
                    ### Moderatore Globale ###

                    Comment


                    • #11
                      Originariamente Scritto da Rodolfo Visualizza Messaggio
                      Allora non so; in effetti il problema della capacità esiste.

                      Ma a questo punto a Savona?
                      Savona resterebbe l’home port, ma il rifornimento a La Spezia. Si ferma a lungo a La Spezia e teoricamente la gran parte dei passeggeri non sarebbe neppure a bordo sotto il profilo sicurezza.
                      Maurizio
                      Co-fondatore di Crocieristi.it

                      Comment


                      • #12
                        Confermato il rifornimento a La Spezia di Lng per Smeralda tramite bettolina proveniente da Rotterdam.
                        https://www.shippingitaly.it/2020/10...osta-crociere/

                        Comment


                        • #13
                          Assolutamente conveniente. 4500 miglia via mare tra andata e ritorno, per circa due settimane teoriche di navigazione.
                          Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

                          Rodolfo
                          ### Moderatore Globale ###

                          Comment


                          • #14
                            Oggi Smeralda dovrebbe rifornirsi di LNG per la prima volta a La Spezia. La bettolina è quella solita che ha usualmente rifornito Smeralda a Barcellona, cioè la Coral Methane. Ha bandiera olandese ma non viene da Rotterdam (forse i giornali hanno fatto un po' di confusione), bensì viene da Barcellona.

                            Comment


                            • #15
                              Ecco, già ben diverso. E magari il gas il gas lo preleva da La Spezia o da Livorno.
                              Chi va per mare naviga, chi sta a terra giudica.

                              Rodolfo
                              ### Moderatore Globale ###

                              Comment

                              Working...
                              X