Advertising home TOP

Collapse

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Attraversare il Tower Bridge di Londra con la Silver Wind

Collapse
This topic is closed.
X
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • prof
    replied
    Altre due foto del Tower Bridge per un arrivederci a Londra



    Last edited by prof; 23-August-2016, 16:31.

    Leave a comment:


  • Raffa28
    replied
    Si, lo penso anch'io, come dress code Silversea è senz'altro più informale....... Io non ho mai visto con nessuna compagnia l'eleganza che ho visto su Cunard.....

    Leave a comment:


  • prof
    replied
    Da quel che ho letto e visto, Silversea mi è parsa più informale come dress code, più americana che "british"

    Leave a comment:


  • Raffa28
    replied
    Grazie per questo diario, molto bello ed accurato!

    Ps: Anch'io penso che Silversea non possa essere paragonata a Cunard....... Probabilmente con il la grill class...... ma non l'ho provata....... quindi non lo posso dire con certezza.....[emoji6]

    Leave a comment:


  • mimmo
    replied
    ancora grazie per aver condiviso con noi la vostra meravigliosa crociera

    Leave a comment:


  • mal di mare
    replied
    Bella esperienza..........condivido il grande apprezzamento per Londra ed i suoi musical ......da sempre....

    Non è questo il posto adatto,ma credo che un paragone come servizio a bordo di Cunard
    si potrebbe fare
    solo con la grill class ..........
    Last edited by mal di mare; 11-August-2016, 18:32.

    Leave a comment:


  • prof
    replied
    Grazie a tutti voi e alla prossima!

    Leave a comment:


  • no_nov
    replied
    Prof, mi ripeto, ma è stato davvero interessante seguirti, soprattutto perchè ci hai fatto scoprire scali inusuali e ci hai raccontato aneddoti particolari, da bordo e da terra. Grazie ancora e .... Alla prossima!

    Leave a comment:


  • prof
    replied
    Alla fine dei 12 giorni di una crociera del genere, si scende non con una lacrimuccia ma con un secchio appeso al collo per contenere il pianto a dirotto...E allora per tempo avevamo già deciso un antidoto...qualche altro giorno in hotel per prolungare la vacanza e goderci la swinging London...secondo me la più bella città d'Europa!



    Ps: grazie ancora a tutti quelli che hanno seguito questo diario e auguri di buone vacanze e buon mare per ognuno di voi!

    Leave a comment:


  • prof
    replied
    Attenti ai brutti incontri che si possono fare alla stazione Waterloo



    Tranquilli, è solo la pubblicità dell'ultimo film "Ghostbusters"...

    Leave a comment:


  • prof
    replied
    E' previsto un overnight a Londra e si può approfittare degli innumerevoli spettacoli nei teatri o occasioni di divertimento. E godersi ad esempio il musical "Mamma Mia!" con le canzoni degli Abba come abbiamo fatto noi

    Leave a comment:


  • prof
    replied
    E pure la colazione all'aperto ha un suo perché...

    Leave a comment:


  • prof
    replied
    A cena, visto che la nave dà la poppa al Tower Bridge, prenotiamo un tavolo sulla terrazza del ristorante di cucina italiana e la vista è spettacolare grazie anche a una luna piena indimenticabile...





    Da bordo si gode della vista della Londra by night anche senza scendere a terra

    Last edited by prof; 11-August-2016, 11:26.

    Leave a comment:


  • prof
    replied
    E siamo proprio alla fine...Poco prima dell'arrivo a Londra, il maggiordomo tira fuori le nostre valigie da sotto il letto e le fa trovare lavate e pronte...(se volete, può riempirle lui, ma noi abbiamo preferito il fai-da-te)
    Ma c'è ancora tempo per godersi le uiltime ore. La Wind attraversa il Tower Bridge e attracca sull'incrociatore (potete ripassare le foto delle prime pagine di questo diario...).

    Leave a comment:


  • prof
    replied
    Anche qui nella piazza principale troviamo un imponente municipio imbandierato e i palazzi sfarzosi delle corporazioni. Ripetiamo per il porto di Anversa (per le signore: è conosciuta anche come la capitale dei diamanti...) considerazioni già fatte. Poco battuto dalle compagnie, meriterebbe una diversa considerazione per quanto la città offre.



    Leave a comment:

Working...
X