• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Lavori a bordo durante la crociera

Rodolfo

Super Moderatore
Crociera disastrosa a bordo della Norwegian Sun impegnata in una crociera lungo il Canale di Panama a causa di lavori in corso d'opera che hanno provocato numerosi disagi, e relative proteste, da parte dei passeggeri come viene riportato dall'articolo. Purtroppo è un "vezzo" piuttosto comune e ricorrente quello di condurre lavori anche "pericolosi" a bordo delle navi nella normale attività crocieristica. Allego il testo tradotto dell'articolo

Diversi lettori di questo blog mi hanno avvisato di una pagina Facebook chiamata Panama Canal Sun che raccontava la sfortunata crociera a bordo del Norwegian Sun della Norwegian Cruise Line attraverso il Canale di Panama, partito da Miami il 16 marzo 2018.

I lavori di costruzione relativi a un progetto di rifinitura del ponte sono iniziati a bordo della nave da crociera NCL quasi immediatamente secondo il sito web.

Come potete vedere nelle numerose fotografie pubblicate online , la crociera ha coinvolto la levigatura dei ponti di legno e l'applicazione di sostanze chimiche e composti dall'odore nocivo attraverso i ponti aperti della nave. Molti dipendenti / appaltatori della nave coinvolti nel lavoro indossavano respiratori a causa della polvere, ma i passeggeri ovviamente non indossavano dispositivi di protezione individuale. Ci sono dozzine di commenti sulla pagina di Facebook riguardo alla polvere generata dal lavoro che copre gli spazi pubblici.

La costruzione pesante ha costretto NCL a chiudere numerosi bar, spazi di coperta e ristoranti. Le foto mostrano particelle di vernice e isolamento fibroso che coprono i ponti. I prodotti chimici infiammabili sono stati conservati su ponti aperti. Molti passeggeri si sono lamentati di bruciore, prurito e occhi che cola e difficoltà a respirare a causa dei forti fumi e / o particelle.

Un passeggero si è lamentato per i servizi degli ospiti di quello che credevano essere fumi tossici che stavano entrando nella sua cabina dal lavoro sui ponti esterni. I servizi dell'ospite hanno inviato un supervisore alla cabina che secondo come riferito ha spruzzato "Fabrese" nella presa d'aria e intorno alla baracca.

I passeggeri si aspettavano una vacanza da sogno su una lussuosa nave da crociera ma hanno pagato per una zona di costruzione che li svegliava al mattino presto con il rumore e gli odori che sentivano e odoravano durante il giorno e nella notte.

Questo sembra essere un progetto che ovviamente avrebbe dovuto svolgersi nel bacino di carenaggio, non durante una crociera Norwegian Sun di NCLcon circa duemila persone a bordo cercando di godersi una vacanza rilassante. I membri della pagina di Facebook hanno capito che questo progetto non era dovuto alla colpa del capitano o dell'equipaggio, ma era il risultato della cattiva leadership degli uffici aziendali di NCL qui a Miami che essenzialmente avevano programmato un bacino di carenaggio galleggiante in mare con passeggeri a bordo per massimizzare i profitti.

Aggiornamento del 2 aprile 2018 : alcuni passeggeri affermano che le porte che conducono alle stazioni di raccolta sulla nave sono state bloccate (foto in alto a destra) - questo sembra pericoloso, soprattutto considerando le sostanze chimiche infiammabili immagazzinate in tutti i ponti. . . Anche l'accesso al gruppo di raccolta ad alcune delle scialuppe di salvataggio è bloccato, come mostrato in alcune delle foto sottostanti. . .

3 aprile 2018 Aggiornamento : Global News (Canada) I viaggiatori BC raccontano il viaggio di una vita rovinato dal lavoro sulla nave Norwegian Cruise Line . Norwegian Cruise Line ha dichiarato: "Mentre facciamo tutto il possibile per ridurre al minimo l'impatto sull'esperienza ospite quando si verificano questi miglioramenti, riconosciamo che in questa situazione i nostri ospiti hanno riscontrato qualche inconveniente." (La compagnia ha offerto ai passeggeri il 25% di sconto su un'altra crociera fino a marzo 2019).


http://www.cruiselawnews.com/2018/0...orwegian-sun-ncls-panama-canal-fiasco-cruise/

Numerose immagini scattate a bordo

https://www.facebook.com/groups/1896883853954883/photos/
 

Ultima modifica:

Alettia

New member
Certo che guardando le foto non si può non pensare che la crociera sia stata rovinata dal cantiere a cielo aperto che era la nave.
Il 25% di sconto su una nuova crociera mi sembra un rimborso troppo basso, vista la situazione.
Sarebbe interessante continuare a seguire la vicenda.
 

marilù

Active member
Ho visto le foto dei lavori su questa nave fatti con i passeggeri a bordo: per me semplicemente inaudito:(:(:(:(
E dare come ‘contentino’ il 25% di sconto su una prossima crociera, dopo aver fatto viaggiare le persone in questo modo, per me è semplicemente inaudito.
 

paolocecchi

New member
Incredibile.L'eventuale risarcimento non dovrebbe poi mai essere uno sconto su un prodotto da acquistare dalla stessa azienda.Primo perché potrei non volere più acquistare da lei, e poi perché, probabilmente,qualora acquistassi, nonostante lo sconto avrebbe un ulteriore guadagno.
 

Blueyes

New member
Ho visto le foto.... direi pure io che un lavoro del genere non lo si deve fare con le persone a bordo, troppo invasivo e poco salubre.

Un 25% dei quota crociera di "rimborso" non è nulla, ancor di più se per averlo devi farne un'altra!
 

barbara80

New member
tra l'altro da alcune foto noto ponte chiuso anche alle assembly station.....e se fosse successo qualcosa?????????????????????????????????????????????
 

Top