• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" e presentati!

Questa sarebbe una notizia bomba

Rodolfo

Super Moderatore
La prossima settimana al Seatrade di Miami saranno rivelati gli impegni delle varie compagnie per quanto riguarda le nuove commesse che sarebbero salite al momento, a 54.
Fra quelle elencate nel link allegato spicca quello di Carnival.
Sarà rivelato il famoso impegno delle 4 costruzioni da 208.000 tsl e 9500 occupanti da affidare a Fincantieri.
Aspetto inatteso alle 4 unità potrebbe seguire l'impegno per altre 4.
Le prime 2 ad entrare in servizio sarebbero per Carnival Cruise tra la fine 2028 ed inizio 2029.
Altre 2 potrebbero essere per Costa.

 

Gabriele C.

Well-known member
Quindi la corsa al gigantismo sembra non fermarsi più.

Riuscirà il mercato a riempire queste mega unità? Parrebbe di si, perchè le grosse imprese non decidono di investire questi capitali, se non dopo aver fatto approfonditi esami del mercato potenziale.
 

Rodolfo

Super Moderatore
È da tempo che lo sostengo e i fatti sembrano darmi ragione.
Io ho dei grossi dubbi sulle ipotesi tracciate dall'articolo: due navi da 208.000 tsl per Costa.
Intanto bisogna vedere cosa si intende per Costa, potrebbe essere anche Aida.
Ma a parte questa considerazione, cosa se ne farebbe Costa Crociere di due navi simili? Del resto le due Ammiraglie sono state sotto impiegate al di fuori del Mediterraneo a parte parentesi in Oriente. Io credo che Costa necessiterebbe di navi di dimensioni minori tipo "Pacifica" o poco più e a "breve termine". Di quelle due se ne parlerebbe dopo il 2030 ed intanto la flotta continuerebbe ridursi.
Per quanto apprezzata dai crocieristi, Costa Fortuna, è una nave che doveva uscire dalla flotta ancora l'anno scorso perché non più "conveniente". E non credo arriverà al 2030.
Comunque vedremo gli esiti del Seatrade
 

Crocierista49

Active member
È da tempo che lo sostengo e i fatti sembrano darmi ragione.
Io ho dei grossi dubbi sulle ipotesi tracciate dall'articolo: due navi da 208.000 tsl per Costa.
Intanto bisogna vedere cosa si intende per Costa, potrebbe essere anche Aida.
Ma a parte questa considerazione, cosa se ne farebbe Costa Crociere di due navi simili? Del resto le due Ammiraglie sono state sotto impiegate al di fuori del Mediterraneo a parte parentesi in Oriente. Io credo che Costa necessiterebbe di navi di dimensioni minori tipo "Pacifica" o poco più e a "breve termine". Di quelle due se ne parlerebbe dopo il 2030 ed intanto la flotta continuerebbe ridursi.
Per quanto apprezzata dai crocieristi, Costa Fortuna, è una nave che doveva uscire dalla flotta ancora l'anno scorso perché non più "conveniente". E non credo arriverà al 2030.
Comunque vedremo gli esiti del Seatrade
Molto semplicemente Costa aveva bisogno di adattare al mercato Europeo, Venezia e Firenze, senza bisogno di nuove costruzioni da 208.000tsl, sarebbe molto più semplice dare i giganti a Carnival e “restituire” quelle, e aggiungerei pure Luminosa…
detto ciò sicuramente se usate in un determinato modo possono essere fruttuose anche quelle da 208.000tsl, basti vedere World Europa…usate con coscienza ovviamente…a tal proposito vedo che anche Princess che ha un segmento Premium è arrivata a giganti come la Sun Princess appena varata…
 

Rodolfo

Super Moderatore
Molto semplicemente Costa aveva bisogno di adattare al mercato Europeo, Venezia e Firenze, senza bisogno di nuove costruzioni da 208.000tsl, sarebbe molto più semplice dare i giganti a Carnival e “restituire” quelle, e aggiungerei pure Luminosa…
detto ciò sicuramente se usate in un determinato modo possono essere fruttuose anche quelle da 208.000tsl, basti vedere World Europa…usate con coscienza ovviamente…a tal proposito vedo che anche Princess che ha un segmento Premium è arrivata a giganti come la Sun Princess appena varata…
Senza conoscere i reali motivi per cui Carnival si è "appropriata" di Venezia e Firenze, anche io sarei stato dell'idea di lasciarle in Costa, adattandole al mercato "nostrano", tanto entrambe hanno trascorso un mese, forse più, in cantiere per adattarle a quello americano.
Per quanto riguarda le due mega navi in Costa, direi che flotta e mercato di riferimento sono profondamente diverse, al momento, tra le due compagnie. MSC conta 22 navi in una ampia categoria di uso, Costa solo 9
 

gabriele e romina

Well-known member
Navi più grandi significa anche meno porti che possono ospitare questi colossi e di conseguenza itinerari più scontati, aggiungiamo anche che in alcuni porti, come documentato più volte sul forum, c'è del malcontento sull'impatto di questo tipo di turismo sul territorio
 

Crocierista49

Active member
Navi più grandi significa anche meno porti che possono ospitare questi colossi e di conseguenza itinerari più scontati, aggiungiamo anche che in alcuni porti, come documentato più volte sul forum, c'è del malcontento sull'impatto di questo tipo di turismo sul territorio
Purtroppo è quello che vogliono i crocieristi, cioè navi enormi con mille intrattenimenti, basti guardare le ultime discussioni qui sul forum, ho visto un paio di giorni fa delle indecisioni su un itinerario di Fortuna splendido perchè la nave non aveva certe attrazioni, ad oggi la gente che prenota una crociera per il 90% non è un crocierista, non gliene frega niente del mare e delle mete, guardano solo scivoli e montagne russe…la cosa infatti la considero grave in ottica futura, non mi stupirei se le crociere del futuro siano con le navi ancorate in porto…quindi inutile lamentarsi se le compagnie pensano solo a questi colossi, è il cliente medio che lo richiede!
 

Rodolfo

Super Moderatore
Personalmente non son tanto convinto sia una richiesta del cliente medio.
È un mix di motivazioni ma la più incisiva penso sia una sorta di scelta "impositiva" delle Compagnie che sfruttando le attuali condizioni di mercato, costruiscono mega navi accogliendo a bordo numeri enormi di persone, facendo crollare i costi unitari e nel contempo portando a casa guadagni stratosferici.
Secondo me è il mercato che si adegua alle scelte delle compagnie.
Naturale poi che le "grandi" puntino sulle attrazioni per guadagnare quote di mercato sempre maggiori.
Basta guardare il numero "infinito" di attrazioni che vengono continuamente introdotte a bordo.
Fra un po' non mi meraviglierei se qualcuna si dotasse anche di un maneggio.
 

tiziano

Well-known member
.....si un maneggio per i "Mussi", senza offesa per gli asini che sono animali splendidi e intelligenti.
 
Top