Advertising home TOP

Collapse

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

Collapse
This topic is closed.
X
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

    http://www.cruisecritic.com

    Nel 2010 la bellissima Adventure Of The Seas sarà riposizionata da San Juan a Malaga dove offrirà crociere di 5-7 giorni tra Giugno e Novembre quasi principalmente rivolte al mercato spagnolo.
    Dopo questa serie di crociere settimanali seguiranno una serie di crociere di 10 e 15 giorni.
    Malaga non sarà un homeport nuovo per la Royal Caribbean. Già quest'anno la Navigator Of The Seas offrirà una serie di crociere di 5-6 giorni in partenza proprio dalla città spagnola.
    Nicola Fanchin
    ### Fondatore & Forum Master ###

  • #2
    Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

    Chissà quando usciranno gli itinerari, sono andato sul sito .com e ho trovato le partenze fino ad aprile.
    Marco

    L'opera umana più bella e di essere utile al prossimo -Sofocle-

    Comment


    • #3
      Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

      Gli itinerari toccheranno Cagliari, Civitavecchia, Villefranche e Ajaccio, oltre a Tenerife e Funchal.
      Roberto
      M'affaccio alla finestra e vedo il mare: vanno le stelle, tremolano l'onde. Vedo stelle passare, onde passare: un GUIZZO chiama, un palpito risponde. Ecco sospira l'acqua, alita il vento. (Giovanni Pascoli)

      Comment


      • #4
        Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

        E finalmente è chiaro il perché della comparsa della Adventure nel calendario degli scali a Funchal. Evidentemente Royal Caribbean International pensa che nel 2010, passata la crisi economica, sia il caso di affermare prepotentemente la sua presenza sul mercato spagnolo, non solo tramite la controllata Pullmantur (non tutti gli Spagnoli prediligono infatti navi decisamente tradizionali come le unità Pullmantur). E la Adventure sarà la terza unità Royal Caribbean a servire principalmente il mercato spagnolo, dopo la Voyager e la Brilliance.

        Resta da capire cosa succederà con la Serenade of the Seas: se andrà a sostituire la Adventure nei mesi estivi su San Juan (d'inverno è la seconda nave Royal ad essere posizionata su Porto Rico), oppure se arriverà in Europa per sostituire la Legend of the Seas su Civitavecchia.

        Del resto Royal Caribbean, nell'annunciare l'uscita della nave dall'Alaska, ha sottolineato che intende diventare una compagnia sempre più globale... e le crociere da San Juan di globale hanno oco, visto che interessano il mercato locale e quello statunitense.

        Comment


        • #5
          Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

          Una domanda, in poche parole per il 2010 RCCL avrá 4 navi sopra le 138.000 nel mercato Europeo ?

          Un saluto.

          Comment


          • #6
            Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

            Originariamente Scritto da tano
            Una domanda, in poche parole per il 2010 RCCL avrá 4 navi sopra le 138.000 nel mercato Europeo ?

            Un saluto.
            Sembrerebbe di si... salvo sorprese saranno presenti Independence, Navigator, Adventure, Voyager. Per la prima volta la maggioranza delle unità di classe Voyager sarà in Europa... e se arriva anche la Serenade il Vecchio Continente otterrà anche 3 delle 4 unità di classe Radiance.

            Comment


            • #7
              Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

              Bisogna tener presente che per il 2010 arriva Allure probabilmente Explorer andrá a San Juan ed una nave classe Freedom a New York. Non credo che una classe Freedom a San Juan.

              Un saluto.

              Comment


              • #8
                Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

                Originariamente Scritto da tano
                Bisogna tener presente che per il 2010 arriva Allure probabilmente Explorer andrá a San Juan ed una nave classe Freedom a New York. Non credo che una classe Freedom a San Juan.

                Un saluto.
                Ipotesi credibile la tua... l'Allure of the Seas entrerà in servizio nell'estate 2010. E la candidata per l'eventuale sostituzione della Explorer su Cape Liberty dovrebbe essere la Liberty of the Seas (la Freedom of the Seas si sposterà a breve da Miami a Port Canaveral). La Explorer of the Seas potrebbe essere la nave adatta per sostituire la Adventure su San Juan, sebbene sia leggermente più vecchia.

                Comment


                • #9
                  Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

                  La Adventure of The Seas farà anche un paio di toccate a Palermo il martedì, sostituira la Navigator
                  SEMPRE FORZA MAGICO PALERMO.......................

                  Comment


                  • #10
                    Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

                    Ma a Civitavecchia farà solo scalo o anche imbarco?
                    Malaga non è proprio comoda x noi...
                    Next cruises...
                    2017 - Agosto - Independence Ots - Francia e Spagna

                    Comment


                    • #11
                      Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

                      Originariamente Scritto da Luka
                      Ma a Civitavecchia farà solo scalo o anche imbarco?
                      Malaga non è proprio comoda per noi...
                      Imbarcano a Malaga Civitavecchia è un porto di scalo; la nave si concentra sul mercato spagnolo.
                      Marco

                      L'opera umana più bella e di essere utile al prossimo -Sofocle-

                      Comment


                      • #12
                        Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

                        Probabilmente il mercato spagnolo offre più potenzialità di quello italiano.
                        Per noi sarebbe meglio l'imbarco a Barcellona, in quanto i voli sono sicuramente più low cost rispetto a Malaga

                        Vedendo le clamorose offerte che stanno facendo sulla Navigator (1000 euro esterna con balcone su partenze ad agosto ) e la tenuta dei prezzi su Splendour e Legend, credo che la classe Voyager sia ancora troppo grande per il mercato Italia
                        Next cruises...
                        2017 - Agosto - Independence Ots - Francia e Spagna

                        Comment


                        • #13
                          Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

                          Originariamente Scritto da Luka
                          Vedendo le clamorose offerte che stanno facendo sulla Navigator (1000 euro esterna con balcone su partenze ad agosto ) e la tenuta dei prezzi su Splendour e Legend, credo che la classe Voyager sia ancora troppo grande per il mercato Italia
                          Royal Caribbean ha 2 soli home ports in Italia: Civitavecchia e Venezia. Alle navi di classe Voyager è precluso l'accesso a Venezia per via del superamento della lunghezza massima consentita. La città lagunare si sta attrezzando anche per queste meganavi. Rimane comunque precluso il transito del Canale della Giudecca... ossia del pezzo forte di tutte le crociere da e per Venezia. Per coprire le crociere settimanali da Civitavecchia al momento basta la Navigator of the Seas. Tra l'altro, nel 2010, questa nave effettuerà anche crociere di 12 giorni verso l'Egitto (quelle attualmente coperte dalla Legend of the Seas), ma solo in primavera ed autunno. Sempre in autunno arriverà su Venezia la Vision of the Seas per crociere in Israele.

                          Tornando alla Adventure of the Seas su Malaga... oggettivamente per me Royal Caribbean rischia di avere troppe navi posizionate su home ports spagnoli. Senza poi contare che sul mercato spagnolo opera la controllata Pullmantur Cruises.

                          Per ampliare la sua clientela italiana Royal Caribbean dovrà necessariamente aumentare gli home ports italiani. Ed i candidati ideali sarebbero Genova (o Livorno) nel Nord-Ovest e Messina al Sud. Magari nel 2011 si andrà in questa direzione.

                          Comment


                          • #14
                            Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

                            Originariamente Scritto da Italian Cruiser
                            Per ampliare la sua clientela italiana Royal Caribbean dovrà necessariamente aumentare gli home ports italiani. Ed i candidati ideali sarebbero Genova (o Livorno) nel Nord-Ovest e Messina al Sud. Magari nel 2011 si andrà in questa direzione.
                            Già... Ma credo che una classe Vision sia più che sufficiente per coprire un home port nuovo come potrebbe essere Genova, non credi?
                            Next cruises...
                            2017 - Agosto - Independence Ots - Francia e Spagna

                            Comment


                            • #15
                              Re: Europa per la Adventure Of The Seas nel 2010

                              Una nave di classe Vision su Genova per crociere settimanali per me rappresenterebbe un azzardo. Nei circuiti classici nel Mediterraneo Occidentale (quelli che toccano porti quali Tunisi, Palma, Barcellona e Marsiglia per intenderci) si troverebbe a competere contro i colossi ultramoderni di Costa (da Savona) e quelli MSC. Una nave di classe Vision potrebbe andare bene invece per un itinerario di nicchia in partenza da Livorno.

                              Comment

                              Working...
                              X