• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

1000 giorni in nave

essepi2

Co-Fondatore
Staff Forum
Come si diceva aver fatto oltre 1000 giorni a bordo, ma in piu’ crociere e negli anni e’ un grandissimo traguardo, che per la stragrande maggioranza dei crocieristi restera’ un sogno, ma che per molti e’ realizzabile, soprattutto per i clienti delle compagnie di lusso dove i repeaters restano anche mesi ogni anno a bordo delle navi.
Anche qualche compagnia americana standard ( Carnival in particolare ) ha questa tipologia di clientela, ma di tutt’altra pasta: nel primo caso, compagnie di lusso, gente molto ricca senza alcun problema economico che occupano le sistemazioni piu’ prestigiose ( suite da 2/3000 euro al giorno che portano a bordo le loro persone di servizio ), nel caso di Carnival invece, in inverno, questa tipologia di clientela costituiva un problema ( almeno fino al 2019 ) perche’ era assolutamente non abbiente, occupava le sistemazioni piu’ economiche, godeva di molti sconti e non spendeva nulla a bordo ( si trattava di migliaia di pax che restano in pratica a svernare a bordo, ai Caraibi in genere, e con le loro pensioni coprono il costo del biglietto ) ed impedivano di vendere le sistemazioni a prezzi di mercato ed a clienti remunerativi con le spese di bordo.
Anche Costa ha questa tipologia di clienti, ma si riduce a pochissime decine di persone, che salgono quando la nave parte per i Caraibi o il Brasile, e tornano quando rientra la nave: spesa complessiva per la cabina molto bassa, all inclusive, balcone ( circa 50 euro a testa al giorno di costo biglietto ), spese di bordo praticamente nulle, ma tutto sommato non interferiscono con il normale mercato della compagnia. Si tratta comunque di persone con discrete possibilita’ economiche.
Altra cosa per Costa sono i repeaters che restano a bordo qualche settimana o qualche mese nel Mediterraneo, soprattutto su Diadema e Smeralda, persone che sono clienti storici e che continuano oggi, magari perche’ rimasti soli, a viaggiare trovando nel crew quella famiglia che ormai hanno perso: nei Giri del Mondo oltre il 35% degli ospiti, sono sempre le stesse persone, molto anziane in genere e molte volte sole…alcune anche un po’ strane! Si creano sovente forme di attrito fra i pax, quelli piu’ abbienti e quelli che lo sono molto meno…diciamo che l’eta’, un po’ di demenza senile, un po’ il lungo periodo di condivisione degli stessi luoghi comuni, ed altro…possono esasperare gli animi…senza dimenticare che alcuni anziani hanno gia’ un carattere di m…. gia’ di per se’!
Comunque restare a bordo per molti mesi consecutivi, o anni addirittura, se non ci si accontenta di cabine interne, comporta una notevole disponibilita’ economica anche su una compagnia come Costa; i prezzi del giro del mondo possono dare un‘idea ( pur scontandoli ancora ) perche’ si va mensilmente dai 2000 euro di un’interna ( molto economica e forse alla portata di molti, anche se gia’ si e’ in due si passa ai 4000 euro…pero’ con due buone pensioni ed attingendo a qualche risparmio sarebbe alla portata di molti…sempre che vogliano farlo ) ai 10/12000 di una suite ( per me l’unica soluzione accettabile per trascorrere mesi su una nave ) che diventa invece soluzione per chi comunque ha ottime disponibilita’ economiche e quindi riduce moltissimo la platea di chi puo’ permetterselo.
Io valuterei questa scelta solo su una nave che farebbe comunque itinerari diversi, e ad oggi questa opportunita’ e’, per Costa, rappresentata dal Nord Europa ( ad es. il Fortuna che ad ogni crociera variava, qualche volta completamente, talvolta anche solo leggermente, l’itinerario ).
Completamente differente e’ restare a bordo, sotto il profilo itinerari, sulle compagnie premium/lusso che fanno sempre itinerari back to back.
 

vince990

Active member
Oltre al costo io mi chiedo.
Come fanno per tanto tempo a mangiare sempre le stesse cose visto che il menú da quanto ne so io non lo cambiano certo ogni settimana
 

Leonardo Carboni

Administrator
Staff Forum
Nonostante la mia passione per il mare è per le crociere, non resisterei più di un certo periodo di tempo a bordo.
Spero di fare un giro del mondo quando avrò il tempo e la voglia. Devo dire che, al momento, stare a bordo più di un mese non mi affascina più di tanto, ho ancora troppi legami e interessi sulla "terra ferma". Un po' il lavoro, molto gli amici e poi i nostri bassotti.
 

Massi1974

Well-known member
Io in caso di un bel 6 al superenalotto ho sempre pensato di andare a vivere in un albergo di lusso, una grande suite, pensione completa....nessuna scadenza nè bollette varie....alla nave non ci avevo ancora pensato...🤔
 

stelladelmare

Active member
Oltre al costo io mi chiedo.
Come fanno per tanto tempo a mangiare sempre le stesse cose visto che il menú da quanto ne so io non lo cambiano certo ogni settimana
Forse anche gli spettacoli...alla fine li sai a memoria. Però se potessi, pazienza il menù ripetitivo! Mangi qualcosa di diverso quando scendi a terra :)
 

Top