• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Queen Elizabeth difficoltà ad entrare a Napoli

viluna

New member
R: Queen Elizabeth difficoltà ad entrare a Napoli

R: Queen Elizabeth difficoltà ad entrare a Napoli

Grazie all'aiuto di tre rimorchiatori, tra cui il "San Gennaro", sta arrivando all'ormeggio.

E si sta anche girando, con tutti i rischi dell'occorrenza, anche se ci sono i rimorchiatori!!!
 

Rodolfo

Super Moderatore
Che bello Flavio. Come si vede lo spray che avvolge la nave e l'arcobaleno che vi si forma.
 

camperlaia

Member
arcobaleno07cd3.jpg
 

Ultima modifica:

viluna

New member
Quì ci sono alcune foto scattate stamattina durante il passaggio di Atlantica vicino ad Ischia, e potete notare anche la Queen Elizabeth che si allontana dal golfo di Napoli lentamente

Ecco la Queen

IMG_0313Copia.jpg


L'Atlantica che spunta all'orizzonte

IMG_0314Copia.jpg


"L'incontro a Teano tra le due navi"

IMG_0342Copia.jpg


IMG_0348Copia.jpg


La Costa Atlantica prosegue per Napoli

IMG_0362Copia.jpg


Le condizioni del mare in quel momento, guardate quant'è lontana l'Atlantica

MarontieAtlantica.jpg


CartaromanaCopia.jpg


La qualità delle foto purtroppo non è delle migliori, ma tenuto conto del fatto che ero lontano un bel po' di miglia dalle navi e delle cattive condizioni di luce il risultato è discreto.
 

Rodolfo

Super Moderatore
Più che discreto.

Allora a questo punto solo scelte differenti tra i due comandanti?
 

Silviette

New member
Foto stupende che toccano il cuore.. Grazie! Alla fine,quali saranno le sorti della Queen???
 

viluna

New member
R: Queen Elizabeth difficoltà ad entrare a Napoli

R: Queen Elizabeth difficoltà ad entrare a Napoli

Oppure mutate temporaneamente le condimeteo. Ma ora il vento è calato parecchio, tra poco poi riprenderà a soffiare ancora peggio.
 

La76

New member
Bellissime foto :)
Che bel mare...vabbè, lo sapete che a me piace.

Ho il sospetto che stamattina la Queen Elizabeth abbia tirato dritto non tanto per le condizioni di quel momento ma per la paura di un peggioramento...Atlantica invece doveva entrare (e l'ha fatto senza particolare fatica) boh...
 

viluna

New member
Ma se erano entrambe in zona ........


All'Atlantica nel momento in cui ho scattato le foto mancava ancora poco meno di un'ora e mezza all'arrivo a Napoli, la Queen aveva lasciato la rada del porto più di 2 ore prima, e quindi la differenza di tempo in cui la Costa è arrivata a Napoli è di più di 3 ore e mezza.
 

Rodolfo

Super Moderatore
Sì, in questo caso sarebbe plausibile; credevo fossero in prossimità del porto.
 

M

MarinaeAngelo

Guest
Cmq il traghetto Caronte che fa tratta Salerno - Messina per avverse condizioni meteo ha annullato la partenza di questa sera.
 

giorgia328

New member
Foto stupende che toccano il cuore.. Grazie! Alla fine,quali saranno le sorti della Queen???

non so se stamattina c'è ancora ma la queen elisabeth mercoledì in tarda serata è arrivata a Civitavecchia, di sicura c'era anche giovedì e ieri, venerdì insieme alla splendida
 

ANTONIO 72

New member
non so se stamattina c'è ancora ma la queen elisabeth mercoledì in tarda serata è arrivata a Civitavecchia, di sicura c'era anche giovedì e ieri, venerdì insieme alla splendida
era in programma l'overnight a Civitavecchia, oggi dovrebbe essere a Livorno
 

U

unochenavigaverament

Guest
dato che gli spazi di manovra in questo porto non sono enormi per queste navi, è naturale essere "prudenti" in queste situazioni.

A me sembra che come spazi il Porto di Napoli sia uno dei migliori del Mediterraneo.... prua dentro basta andre dritti e se si vuole evoluire il posto non manca.
 

viluna

New member
A me sembra che come spazi il Porto di Napoli sia uno dei migliori del Mediterraneo.... prua dentro basta andre dritti e se si vuole evoluire il posto non manca.


Lo spazio per l'evoluzione c'è, ma non è grandissimo per navi così lunghe, perchè poi c'è da dire che parte di questo spazio è occupato da navi in disarmo, e quando c'è vento così forte dal secondo o terzo quadrante , queste navi hanno difficoltà a girarsi vuoi perchè sono completamente esposte di murata a questi venti, vuoi perchè il molo Angioino, cioè quello della stazione marittima, potrebbe rappresentare un serio pericolo se la nave venisse "presa" dal vento perchè rappresenterebbe uno "spuntone" insidioso; nel caso dell'Atlantica nei giorni scorsi il comandante ha pensato bene di affidarsi anche ai rimorchiatori e non solo ai suoi Azipod, perchè se con questi ultimi con quel vento potevi anche reggere la poppa, ma la prua come la reggevi? Certo non poteva affidarsi solo ai suoi Bow Thruster che per quanto di potenza ne abbiano, ma in queste condizioni sicuramente non avrebbero avuto la forza di contrastare quel vento.
 

U

unochenavigaverament

Guest
Lo spazio per l'evoluzione c'è, ma non è grandissimo per navi così lunghe, perchè poi c'è da dire che parte di questo spazio è occupato da navi in disarmo, e quando c'è vento così forte dal secondo o terzo quadrante , queste navi hanno difficoltà a girarsi vuoi perchè sono completamente esposte di murata a questi venti, vuoi perchè il molo Angioino, cioè quello della stazione marittima, potrebbe rappresentare un serio pericolo se la nave venisse "presa" dal vento perchè rappresenterebbe uno "spuntone" insidioso; nel caso dell'Atlantica nei giorni scorsi il comandante ha pensato bene di affidarsi anche ai rimorchiatori e non solo ai suoi Azipod, perchè se con questi ultimi con quel vento potevi anche reggere la poppa, ma la prua come la reggevi? Certo non poteva affidarsi solo ai suoi Bow Thruster che per quanto di potenza ne abbiano, ma in queste condizioni sicuramente non avrebbero avuto la forza di contrastare quel vento.

Viluna, un conto e' parlare delle difficoltà in caso di vento, che sono indubbi in qualsiasi situazione, un conto e' dire che il porto di Napoli ha spazi limitati per manovrare. Ti ripeto che e' uno dei porti piu' spaziosi del Mediterraneo e la manovra non e' per nulla complicata..... gli spazi per girare davanti la banchina bastano, avanzano e danno alti margini di sicurezza diffcilmente ritrovabili in altri porti.... Venezia Bari Messina Savona Genova.... Poi ti da la possibilità di entrare dritto prua a terra senza alcuna difficoltà in quanto la banchina e' praticamente allineata all'uscita. Le navi vecchie, in disarmo orami sono praticamente sparite, ci sono i catamarani e gli aliscafi ormeggiati di punta che sono di dimensioni ridotte e i passaggi sull'evoluzione sono superiori ai 100 metri....quindi..... Farei la firma perche' tutti porti fossero così.
 

viluna

New member
R: Queen Elizabeth difficoltà ad entrare a Napoli

R: Queen Elizabeth difficoltà ad entrare a Napoli

Viluna, un conto e' parlare delle difficoltà in caso di vento, che sono indubbi in qualsiasi situazione, un conto e' dire che il porto di Napoli ha spazi limitati per manovrare. Ti ripeto che e' uno dei porti piu' spaziosi del Mediterraneo e la manovra non e' per nulla complicata..... gli spazi per girare davanti la banchina bastano, avanzano e danno alti margini di sicurezza diffcilmente ritrovabili in altri porti.... Venezia Bari Messina Savona Genova.... Poi ti da la possibilità di entrare dritto prua a terra senza alcuna difficoltà in quanto la banchina e' praticamente allineata all'uscita. Le navi vecchie, in disarmo orami sono praticamente sparite, ci sono i catamarani e gli aliscafi ormeggiati di punta che sono di dimensioni ridotte e i passaggi sull'evoluzione sono superiori ai 100 metri....quindi..... Farei la firma perche' tutti porti fossero così.

Infatti io intendevo proprio in caso di vento forte, dove lo spazio non è mai abbastanza, mentre con calma piatta o vento moderato Napoli non presenta nessuna difficoltà, Atlantica nei giorni scorsi è entrata pur con qualche difficoltà aiutata anche dai rimorchiatori, ma 3 ore prima Queen Elizabeth ha rinunciato ad entrare perchè le condizioni di manovra nel porto erano troppo rischiose (pur avendo quest'ultima analoghe caratteristiche di dimensione e prpoulsione di Atlantica) .
 

Top