• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Diadema rientra

Rodolfo

Super Moderatore
come farà una diadema aad ormeggiare a piombino? ora come ora l avedo ferma in rada, tanto valeva che le avessero consetito l'ormeggio a goiatauro che di spazio ne ha da vendere.... ma la prefetture o il ministero non posso invalidare il diniego del sindaco e ordinare l'accoglimento coattivo di una nave? che batte pure bandiera del paese...

In effetti ha dato fondo all'ancora.
 

massimilianob

New member
E comunque, proprio perché non è semplice accogliere e gestire situazioni così grosse e difficili come nel caso delle navi da crociera, il sindaco ci ha tenuto a fare il video a mio parere proprio per sottolineare che l'equipaggio non avrebbe avuto alcuna occasione di contatto con la cittadinanza, altrimenti (immagino) si sarebbero presentati tutti coi forconi e le fionde al porto... oltre che sotto casa del sindaco.

the italian way of thinking; "not in my backyard"

a parte ciò, gioia tauro per il tempo necessario di procedere au uno sbarco controllato del equipaggio sarebbe stato un posto perfetto, moli enormi, pressochè deserto.
 

Ultima modifica:

pitt76

New member
the italian way of thinking; "not in my backyard"

a parte ciò, gioia tauro per il tempo necessario di procedere au uno sbarco controllato del equipaggio sarebbe stato un posto perfetto, moli enormi, pressochè deserto.

eh già.

Evidentemente in Calabria non avrebbero potuto garantire neppure un'organizzazione del genere, che poi è quella che faranno a Piombino, cioè sbarco in sicurezza e rimpatrio immediato verso la propria destinazione.
E' tutto lì, un problema di strutture si, ma soprattutto organizzativo e di coordinamento dei trasferimenti, via aria e via terra...
 

essepi2

Co-Fondatore
Sta entrando ora in porto. Non rientra nessuno a casa per ora. Vengono solo sbarcati i presunti o reali ammalati e per il resto tutti a bordo.
 

paolocecchi

New member
Sta arrivando mediterranea , speriamo di non assistere alle solite tristi situazioni, ma ci credo poco.
 

gianni1955

Member
Sta arrivando mediterranea , speriamo di non assistere alle solite tristi situazioni, ma ci credo poco.

La Mediterranea ha come destinazione Napoli... ma La Fortuna che ancora deve attraversare il canale di Suez quale sara' la sua destinazione?
 

gianni1955

Member
Ciao Lori , hai per caso spostatO la partenza tua di posizionamento di settembre con Fascinosa?.....io fino adesso no:)
 

CMarina99

New member
Pacifica doveva venire a Genova ma è ferma a La Spezia
A questo punto sarà Fortuna ad attraccare a Genova


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Urs

Member
...Se non ricordo male il porto era attrezzato per accogliere Costa Concordia dopo il recupero al Giglio.

Si, è vero.
Era durante la ‘guerra’ tra Regione Toscana e Protezione Civile a Roma (Commissario Gabrielli), per il porto della demolizione.
 

essepi2

Co-Fondatore
eh già.

Evidentemente in Calabria non avrebbero potuto garantire neppure un'organizzazione del genere, che poi è quella che faranno a Piombino, cioè sbarco in sicurezza e rimpatrio immediato verso la propria destinazione.
E' tutto lì, un problema di strutture si, ma soprattutto organizzativo e di coordinamento dei trasferimenti, via aria e via terra...

E’ solo un problema di voglia e volonta’.
 

catema

Member
E’ solo un problema di voglia e volonta’.

La sola conformazione geografica della Liguria, penalizza il soccorso medico, difatti esistono più automediche che ambulanze.
La Toscana, rispetto alla Liguria e Piemonte non ha un sovraccarico di ospedali e terapie intensive.
La scelta, anche se tardiva riuscirà a tutelare maggiormente, eventuali contagiati.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

essepi2

Co-Fondatore
ma anche di opportunità credo, meglio non sovracaricare regioni obbiettivamente meno attrezzate anche solo per l'ordinaria amministrazione

La sola conformazione geografica della Liguria, penalizza il soccorso medico, difatti esistono più automediche che ambulanze.
La Toscana, rispetto alla Liguria e Piemonte non ha un sovraccarico di ospedali e terapie intensive.
La scelta, anche se tardiva riuscirà a tutelare maggiormente, eventuali contagiati.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Si trattava di mettere a disposizione solo la banchina. Coloro che necessitavano di ricovero, che erano poi 5 persone, sarebbero state poi portate dove vi era posto, non necessariamente in Calabria o Liguria, come in effetti avvenuto a Piombino.
 

capricorno

Super Moderatore
Si trattava di mettere a disposizione solo la banchina. Coloro che necessitavano di ricovero, che erano poi 5 persone, sarebbero state poi portate dove vi era posto, non necessariamente in Calabria o Liguria, come in effetti avvenuto a Piombino.

Completamente d'accordo.

Non è questione di non aver risorse regionali a cui si può ovviare, come la protezione civile ha già fatto in altri ambiti, trasferendo in zone più idonee le persone bisognose. Il problema, inaccettabile, che un qualsiasi sindaco di una qualsiasi regione rifiuti il soccorso!! questo lo ritengo inaccettabile sotto il profilo morale e di coscienza.
 

catema

Member
Si trattava di mettere a disposizione solo la banchina. Coloro che necessitavano di ricovero, che erano poi 5 persone, sarebbero state poi portate dove vi era posto, non necessariamente in Calabria o Liguria, come in effetti avvenuto a Piombino.

Il mettere a disposizione la banchina non era sufficiente, organizzare un trasporto sanitario protetto, richiede risorse di mezzi e uomini, che in questo momento scarseggiano, moltiplicato per 5 persone, significava lasciare il territorio scoperto, per eventuali emergenze.
E non dimentichiamo che eventuali asintomatici, possono essere positivi, lo sbarco da Luminosa è un esempio.
Conoscendo le dinamiche di gestione delle emergenze, penso che la scelta, anche se lunga e travagliata, sia stata corretta.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

pitt76

New member
Il mettere a disposizione la banchina non era sufficiente, organizzare un trasporto sanitario protetto, richiede risorse di mezzi e uomini, che in questo momento scarseggiano, moltiplicato per 5 persone, significava lasciare il territorio scoperto, per eventuali emergenze.
E non dimentichiamo che eventuali asintomatici, possono essere positivi, lo sbarco da Luminosa è un esempio.
Conoscendo le dinamiche di gestione delle emergenze, penso che la scelta, anche se lunga e travagliata, sia stata corretta.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

D'accordissimo.
Non bisogna guardare solo all'assistenza sanitaria (che è già di per se gravosa anche solo per pochissime persone contagiate, per i presidi, il personale, le attrezzature di assistenza e di trasferimento) ma anche tutta l'organizzazione di ricollocazione del personale non sintomatico (da isolare e tenere isolato) nelle varie parti d'Italia e del globo
 

Top