• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Lisbona

BABSNICO

New member
Re: Lisbona

Scusa l'ignoranza, ho poco tempo per leggere il forum e tra qualche giorno parto per "Le colonne d'Ercole" con bimbi al seguito. Come faccio ad accedere al tuo diario di viaggio?
Grazie

cirellina ha detto:
se ti leggi il mio diario di viaggio "Oltre le colonne d'ercole" c'è la descrizione delle nostra giornata a lisbona, puoi unire i consigli miei e di Italian Cruiser e.... vedrai non te ne pentirai!!!!
Buon Viaggio e bravo per aver scelto Siviglia, anche se in questo caso la mia escursione non è proprio stata perfetta per colpa di "escursionisti beceri" ( lo puoi legge sempre nel sopracitato diario) ma si sà.... il mondo è bello perche è vario........
Francesca
 

cirellina

New member
Re: Lisbona

cercalo all'interno dell'argomento Diari di Viaggio. Il Titolo è proprio il nome della Crociera. E' piuttosto lungo, ma quando racconto mi faccio sempre prendere la mano....ops la penna! Buon Viaggio ed a Lisbona (alla Confetteria di Belem)assaggia le Pasteis de nata
 

Marino73

New member
Re: Lisbona

dunque Lisbona asenza escursioni , ma con mezzi propri tipo il pulman che mi sembra carino ^____^
io pero' ho visto tra le escursioni costa che c'e ne una per Fatima , che nn mi sembra male, anche se d'altro canto nn voglio trasformare un viaggio di nozze in un pelegrinaggio .Per il baccala' io nn lo mangio la mia girl deve controllare tra i cibi che puo'ì mangiare °____° ''
 

cirellina

New member
Re: Lisbona

L'escursione a Fatima, so che prende l'intera giornata ed a seconda del proprio fervore religioso, può essere una opzione valida. Credo comunque che la scelta di un luogo legato ad un particolare episodio venerato dal cattolicesimo, vada vissuto non come una semplice scelta fra tante escursioni, ma con una preparazione adeguata. Mi spiego meglio, se ci credi veramente la visita alla Madonna di Fatima, fatta come toccata e fuga (pur con la messa prevista) perde molto del suo significato più profondo e spirituale. Un po' come andare a Santiago de Compostela con l'aereo senza aver percorso, almeno in parte e per chi ci crede, l'intero percorso a piedi.
 

DrPianale

New member
Re: Lisbona

Marino73 ha detto:
bho vedremo cosa sceglieremo i pensieri sono molti ed e' difficile operare una scelta considerando il tempo a disposizione ^____^

Consiglio...fai l'escursione breve di Costa al mattino...e il pomeriggio vai per conto tuo a vedere l'Alfama (magari prendendo il caratteristico tram)
 

leo

Super Moderatore
Re: Lisbona

Visto che si parla di Lisbona, mi permetto di dare un consiglio.
Conosco bene Lisbona e in effetti in un solo giorno si vede pochino, però si può avere una buona idea della città.
Evita l'escursione a Fatima, se non motivata da motivi di fede. Fatima non è molto distante da Lisbona però porta via tanto tempo. Come ti ha consigliato
Dr. Pianale credo sia opportuno fare il giro della città con Costa la mattina e poi il pomeriggio, anche con un taxi ( sono economici) se ti va, tornare in qualche luogo che ti è piaciuto o visitare l'Alfama. Ne vale la pena.
Ciao
Leo
 

carlo62

New member
Re: Lisbona

Non sono un esperto, ma mi piacciono molto le costruzioni moderne (sarà la mia passione per la fotografia.....), per cui andando a Lisbona vorrei fare un salto alla stazione Oriente ed alla vicina zona dell'Expo. Qualcuno c'è stato e sa se si raggiunge facilmente? Secondo voi ne vale la pena?
Carlo
 

leo

Super Moderatore
Re: Lisbona

Credo che Costa attracchi nello stesso posto dove si ferma MSC( ma poi la tua nave è Costa? ) la distanza dal porto alla zona dell'expo è circa una dozzina di chilometri. Di strada praticamente dritta e comoda lungo il Tago. Per raggiungere l'expò puoi usare i mezzi pubblici, se non ricordo male è collegato con metro e tram, ma se i tempi sono corti ( e lo saranno vedrai ) usa il taxi ,almeno al ritorno, avrai più tempo a disposizione nella zona dell'expò. C'è anche un oceanario, non bello come quello di Valencia, ma non male.
Ciao
Leo
 

Voyagers

New member
Re: Lisbona

Salva, qualcuno sa dirci come arrivare a fatima da soli invece di andare con la costosa escursione organizzata da Costa? Grazie
 

leo

Super Moderatore
Re: Lisbona

Fatima si trova a circa 130km da Lisbona. Io ho affittato una macchina, ma non ero condizionato dalla partenza della nave, mi trovavo in Portogallo per una settimana. Sicuramente ci saranno dei collegamenti pubblici, ma devi verificare bene i tempi, la nave non aspetta.
A mio avviso ti conviene fare un sacrificio economico e andare con l'organizzazione.
Leo
 

ELIPALEO

New member
Re: Lisbona

ciao!
qualcuno mi sa dire dove attracca la nave?
giusto per farmi un quadro pre-partenza di che zona avrò fuori dal porto e quindi organizzarmi...
io ho prenotato l'escursione costa, sperando che sia al mattino, e poi al pomeriggio vorrei ridiscendere dalla nave per vedere qualcosa che non ho visto o che vorrei rivedere meglio...

altra domanda...mangereccia...questo dolce di cui parlate si trova facilmente anche in altre zone della città o solo a Belem?
mi avete fatto venire una vogliaaaaaa :p
 

leo

Super Moderatore
Re: Lisbona

La nave attracca sotto il ponte 25 aprile. Con il trenino, poco distante c'è il monastero, di san Jeronimo, guardando il monastero( l'ingresso alla chiesa) sulla destra c'è la pastelleria de belem. Vale la pena entrare in pasticceria ma anche visitare il monastero del XV secolo costruito con uno stile particolare gotico manuelino. All'interno del monastero c'è un chiostro notevole e sono sepolti alcuni dei grandi esploratori portoghesi.
Spalle al monastero circa 1km, lungo il Tago, c'è la famosa torre dei Belem da dove partivano le navi degli esploratori.
Visitare il monastero e la torre porta via circa 2 ore. Da li anche con il taxi (costano poco) puoi andare a piazza del commercio e visitare parte del centro e il Rossio zona centrale di Lisbona. Altra possibilità, o se avanza tempo è visitare l'Alfama quartiere caratteristico arroccato sul monte che domina Lisbona. Ci sono anche resti del castello distrutto dal terremoto del 1755, un terremoto tanto potente che provocò un'onda di marea enorme con 60.000 morti a Lisbona e almeno 10.000 in Marocco.
Se vai su Google maps e cerchi Lisbona Belem ti sarà tutto più chiaro.
Pastccerie e baccala sono disponibili dovunque......

Saluti
Leo
 

cirellina

New member
Re: Lisbona

Elipaleo se puoi non tornare per niente in nave, fatti lasciare in qualche posto già in centro, comunicando alla guida guida che rientri per conto tuo! Non rientrerai per il pranzo sulla nave ma che importa! Lisbona vale più di un pranzo!
 

carlo62

New member
Re: Lisbona

ELIPALEO ha detto:
ciao!
qualcuno mi sa dire dove attracca la nave?
giusto per farmi un quadro pre-partenza di che zona avrò fuori dal porto e quindi organizzarmi...

Se ti può essere d'aiuto puoi provare ad andare sul sito del porto di Lisbona (http://www.portodelisboa.com) e alla voce "crociere" puoi vedere la tabella (cruise calls 2008) con tutti gli attracchi delle varie navi mese per mese. I terminal sono indicati con le sigle TPR e TPA che sono i più vicini al centro e TPSA, un po' più distante.
Saluti
Carlo
 

Magellano

Utente livello Platinum
Re: Lisbona

Io sono stato tre volte a Lisbona e la nave ha sempre attraccato al solito molo, sia essa piccola (Allegra) sia grande (Magica). Non so se ve ne sono altri adottati da Costa. Quello di cui parlo non è irraggiungibile a piedi dal centro, ma è senz'altro preferibile un taxi oppure la metropolitana esterna che passa proprio li davanti.
 

serbet

New member
Re: Lisbona

Lisbona, costa Europa, giugno 2008
Mettetevi comodi , il racconto è lungo ma Lisbona era la tappa regina del viaggio e me l’ero programmata per vederla in libertà. Giunti in porto alle 8 si sgambetta veloci (per loro erano le 7) nel risveglio della città. L’attracco è stato casuale e fortunato alla darsena di Santa Apollonia, per cui a piedi in poco tempo siamo alla Piazza (Praca) del commercio. In giro ci sono solo spazzini e piccioni. Si va spediti verso piazza Martin Moniz per prendere il famoso tram 28; biglietti a bordo (1,5 euro) siamo in 4 con la graziosa autista e cominciamo a salire sferragliando. Il commento è ambivalente: bellissima esperienza però molto più rapida e meno ripida del previsto. A Largo de Gracia scendiamo ed iniziano i vicoli, le case e i belvedere del quartiere arabo Alfama. Impedibile il miraduro di santa Lucia, balconata sulla città che mi ha ricordato il Monastero di Santa Chiara a Napoli. Ci siamo solo io, mia moglie ed un turista. Continuamo nei vicoli senza fretta, chiedendo ogni tanto per il piacere di sentirmi rispondere in portoghese anche se non capisco niente.
Non posso non citare Saramago :
“Alfama è un animale mitologico. Pretesto di sentimentalismi di vario colore, sardina che molti hanno voluto mettere nelle proprie braci, non sbarra il cammino a chi vi entra ma il viaggiatore sente che l’accompagnano sguardi ironici. Non sono volti chiusi e seri, l’Alfama è più abituata alla vita cosmopolita, entra nel gioco se ne trae vantaggio ma nel segreto delle proprie case deve ridersela molto di chi crede di conoscerla perché c’è stato una sera di festa. Il viaggiatore procede per vicoli tortuosi dove la case da un lato all’altro quasi si toccano e per queste piazzette inclinate dove due o tre scalini aiutano a vincere il dislivello e vedi che alle finestre non mancano né fiori né canarini ma il cattivo odore delle fognature deve sentirsi anche dentro. Il viaggiatore ha visto tante cose del mondo e non gli è mai piaciuto ritrovarsi nella pelle del turista che gira, guarda, fa finta di capire, scatta foto e se ne torna affermando di conoscere.
E’ stato nel quartiere di Alfama, ma Alfama non sa che cosa sia.”
(VIAGGIO IN PORTOGALLO, Josè Saramago, Einaudi)
Chiudiamo il cerchio della passeggiata con la cattedrale del Sé e poi di nuovo a Praca del commercio, da cui parte il tram 15 per Belem. Biglietti a bordo 1,5 euro, occhio perché la macchinetta prende solo monete e non banconote. Si costeggia il mare e si scende di fronte al Monastero de los Jeronimos, per il quale non ci sono parole.
Essendo soli e non gruppo facciamo un po’ di coda. La volta della chiesa, in stile manuelino, è spettacolare, come il chiostro. Ce lo godiamo prima dell’arrivo della cavalleria di turisti . Fuori, un lato del monastero, è il museo della Marina e di fronte cito un gift shop dove ho comprato una cravatta con stemmi marini, molto fine, a 15 euro. Poi in pochi minuti a piedi si va alla famosa torre di Belem, bella più fuori che dentro. A proposito portare scarpe con suola robusta, perché Lisbona è tutto un acciottolato, e cappello per il sole che picchia e non te ne accorgi per il venticello marino.
Al ritorno mentre aspettiamo il tram 15 vedo dall’altra parte della strada l’antica pasticceria di Belem. Confermo la bontà della sfogliatine alla crema, e il locale è spettacolare. Andate ai bagni anche se non ne avete urgenza, solo per passeggiare nell’ambiente a scatole cinesi. Scopro che si può anche mangiare nell'ultima sala circondati da azulejos azzurri.
Col tram 15 si torna a Praca del commercio e per la via centrale che (sono le 13) si è riempita di gente e di tavolini si risale e si fa shopping fino al Rossio e la Stazione oltre la piazza.
Poi, rallentando il passo per la stanchezza e il dispiacere risali sulla nave più ricco e più saggio di quando eri sceso.
 

G

giuly

Guest
Re: Lisbona

Costa Europa Crociera "Oltre le colonne d'Ercole" – agosto 2008
Ed eccoci a Lisbona, una delle tappe più attese di questa crociera.
Avendo già visitato la città in lungo ed in largo in occasione di una precedente visita scelgo l’escursione in fuoristrada.
Divertente e diversa!! Da consigliare per chi vuole provare il brivido di una vecchia e spartana jeep con i sedili in ferro messi per il lungo e senza finestrini dietro (insomma come un camion con le sole sponde dove i lati del cassone sono delle tende di plastica). La partenza è alla 8 e con il freschetto del mattina e la guida sportiva di “Pauligno”, come abbiamo soprannominato il nostro cordiale autista, il freddo è davvero intenso… tanto che la famigliola che sedeva dietro si è dovuta sedere sul pavimento e calare “le tende” per ripararsi dal freddo.
lasciato il porto, andiamo veloci con la strada costiera verso Cascais, bella ed elegante cittadina famosa per “Villa Italia” dove l’ultimo Re d’Italia ha passato il suo esilio. Rapida fermata per le foto e via per Cabo de Roca, il punto più a ovest del continente europeo.
La strada è bellissima, lungo l’oceano e poco prima del Capo si incontra una zona di dune, dove la sabbia invade persino la strada.
Peccato che sulla zona incomba un nuvolone alla Fantozzi e ci sia un vento e un freddo polari… figuratevi i poveri passeggeri della spartana jeep…
Per arrivare al Capo, Pauligno ci fa fare una scorciatoia sullo sterrato (a giustificazione della gita in fuoristrada) che passa per le montagne e finalmente eccoci arrivati.
La temperatura al Capo ci dicono sia solo di 12 gradi e si sentono tutti!! I poveri croceristi si rifugiano in bagno (il freddo fa il suo effetto) e cercano un bar, ma sono tutti chiusi…
Foto rapida alle rocce ed al monumento (il posto è davvero suggestivo, peccato per il tempo infame!) e si risale in jeep per la visita alla foresta di Sintra.
Ci attende uno stupendo percorso su un largo sterrato in mezzo ad un bosco che sembra, in alcuni punti, da “casa degli Elfi”…
Pauligno ci mostra da fuori il castello e il palazzo de la Pina che sovrasta Sintra e poi scendiamo verso la cittadina.
Qui, grazie a Dio, c’è il sole e una temperatura finalmente estiva. Dopo una sosta per negozietti e colazione a base di paste in una caffetteria nelle stradine del centro storico, ci resta appena il tempo un giro sulla piazza del palazzo e l’acquisto di qualche bottiglia di Porto.
Pauligno ci aspetta puntuale e via, in autostrada verso Lisbona, dove arriviamo verso le 14.
Ci lascia vicino alla piazza del Rossio e abbiamo ancora tempo per girare un po’ il centro storico prima della navetta a piazza de Commercio, che ci porta alla nave.
 

Magellano

Utente livello Platinum
Re: Lisbona

Fra qualche giorno sarò a Lisbona. Sono stato nella capitale portoghese molte altre volte. Non per questo non sono entusiasta dello scalo, la trovo una città molto bella e nella quale si torna sempre molto volentieri. Sono a chiedervi, però, se qualcuno conosce qualcosa di inconsueto e particolare da poter vedere o visitare. Qualcosa cioè che esuli dai classici programmi delle gite e dalle prime pagine delle guide turistiche...
Grazie in anticipo.
 

Isen

New member
Re: Lisbona

Lisbona il 22/12/2008 dalle 8.00 alle 19.00 saremmo intezionati a fare l'escursione Costa o 719 o 721 nel restante tempo a disposizione ci piacerebbe andare a vedere l'acquario, secondo voi è fattibile?
Merita visitare l'acquario? E' abbastanza vicino all'attracco della nave?
Un saluto.
 

DrPianale

New member
Re: Lisbona

L'acquario non è vicino alla nave, c'è da prendere il taxi e comunque è molto bello e grande e ci vogliono almeno 2 o 3 ore per vederlo sufficientemente bene

Se vuoi vedere com'è puoi dare un occhiata qui, io ci ho passato una giornata, ma ero a Lisbona non in nave, ma ci sono rimasto 3 giorni

http://drpianale.spaces.live.com/blog/c ... 3431.entry
 

Top