• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Saranno davvero così le crociere?

MCP

Active member
Vedendo la spiaggia di Mondello e i Navigli a Milano dei giorni scorsi ho incominciato a pensare che la gente è stufa di precauzioni , i giovani per intolleranza , i più adulti e gli anziani per la preoccupazione dell'economia. (...)

Noi potremo anche stufarci e allentare l'attenzione, anzi non ho dubbi che progressivamente accadrà (anche perché tenere la gente bloccata un anno e mezzo non si può proprio, credo che alla fine preferirebbero tutti rischiare), e credo anche che se cominceremo ad abbassare qualche mascherina o ad accorciare un po' le distanze ciò sarà probabilmente in parte compensato dal fatto che tutti i virus col passare dei mesi normalmente perdono virulenza e letalità.
Ma nessun governo ci darà il permesso di farlo, e ci dovremo sempre e comunque contenere: non sarà mai la vita di prima. Non fino a completa immunizzazione.
MCP
 

Luca*

Member
In precedenza quando compilavi il modulo sanitario e vi erano dei " si' " non ti negavano l'imbarco ma ti seguivano a bordo con visite a cadenza regolare: mi era capitato qualche anno fa' ad Amsterdam, dove avevo passato qualche giorno prima dell'imbarco, di imbarcarmi con qualche linea di febbre ( risoltasi in due gg. ). Il medico veniva tre volte al giorno a controllarmi.

Per curiosità: ma quando erano previsti? Io nelle ultime 3 crociere non ricordo di averne compilati. Quelle prima ero un bambino quindi non lo avrei fatto io
 

tiziano

Active member
Erano dei moduli che si compilavano prima dell'imbarco e si consegnavano al personale addetto all'imbarco.
 

Luca*

Member
In casi particolari? In stati particolari? Io nelle ultime 3 crociere con MSC nel mediterraneo non ho compilato alcun modulo. Nelle precedenti potrei non ricordare perché ero bambino, ma comunque non mi pare. Per questo chiedo in che casi venivano utilizzati
 

MCP

Active member
Per curiosità: ma quando erano previsti? Io nelle ultime 3 crociere non ricordo di averne compilati. Quelle prima ero un bambino quindi non lo avrei fatto io

Non vorrei sbagliare, su Costa mi pare nell'ultima quindicina d'anni, almeno nelle traversate. Forse da dopo l'Aviaria o la Sars, ma non me lo ricordo bene...
Obbligatorio per tutti.
 

Ultima modifica:

Didi

Active member
su Costa dal 2013 era una dichiarzioneda consegnare all'imarco su tutte le crociere. Prima del 2013 non ti so rispondere
 

Luca*

Member
Grazie. Su MSC nel mediterraneo io non ne ho compilate appunto
 

essepi2

Co-Fondatore
Si, ma in che crociere?

Tutte le crociere, parlo di Costa Crociere, mi sembra da dopo l’Encefalopatia Spongiforme, la “ mucca pazza “, quindi da quasi vent’anni.
Ti consegnavano un foglietto all’imbarco e dovevi rispondere a 3/4 domande sulle tue condizioni di salute: poi te lo ritiravano al controllo biglietti/documenti.
Negli ultimi tempi, forse 1 o 2 anni, e domande sono gia’ inserite nel biglietto di crociera o nel librettino con la documentazione per partire.
 

nicoletta96

New member
A volte il questionario non era beppure ritirato all'imbarco. Sono stati invece piuttosto fiscali ai tempi dell'H1N1.

Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk
 

Tutte le crociere, parlo di Costa Crociere, mi sembra da dopo l’Encefalopatia Spongiforme, la “ mucca pazza “, quindi da quasi vent’anni.
Ti consegnavano un foglietto all’imbarco e dovevi rispondere a 3/4 domande sulle tue condizioni di salute: poi te lo ritiravano al controllo biglietti/documenti.
Negli ultimi tempi, forse 1 o 2 anni, e domande sono gia’ inserite nel biglietto di crociera o nel librettino con la documentazione per partire.

Sono d accordo
 

Vedo che l’ignoranza dilaga fra le compagnie: potenzialmente a bordo e’ piu’ pericoloso uno con il raffreddore che una persona con problemi cardiaci, cancro, diabete, ipertensione, etc., etc., perche’ queste ultime non contageranno mai nessuno!
Forse molte non si sono rese conto che il problema dei contagi a bordo non e’ stato causato dai passeggeri ma da loro stesse che hanno imbarcato pax fino ad inizio marzo.

Giustissimo
 

Steve74

Active member
A certe regole è auspicabile il fallimento il fallimento della Compagnia!
 

tiziano

Active member
Le regole vengono imposte dai vari governi, le compagnie si devono adeguare non capisco perché affermi che devono fallire, sono aziende danno lavoro sia sulla nave che a terra, mah.
 

Steve74

Active member
le regole li mettono anche le singole compagnie, è quella in questione è la Princess, a cui auguro di chiudere i battenti!
A scuola avevo studiato che le leggi li formula il Parlamento!
 

capricorno

Super Moderatore
Augurarsi che una compagnia fallisca perché non ci stanno bene le sue regole non si può sentire!

Forse ci si dimentica che dietro la nostra voglia di vacanza ci sono persone che hanno una famiglia e a volte il loro lavoro è l'unica entrata sicura per la famiglia.
 

dalsnibba

Super Moderatore
Staff Forum
A certe regole è auspicabile il fallimento il fallimento della Compagnia!

le regole li mettono anche le singole compagnie, è quella in questione è la Princess, a cui auguro di chiudere i battenti!
A scuola avevo studiato che le leggi li formula il Parlamento!



...allora potresti anche dire quali sarebbero queste regole assurde.....



Augurarsi che una compagnia fallisca perché non ci stanno bene le sue regole non si può sentire!

Forse ci si dimentica che dietro la nostra voglia di vacanza ci sono persone che hanno una famiglia e a volte il loro lavoro è l'unica entrata sicura per la famiglia.




...casualmente.... appena pubblicato...



 

MCP

Active member
le regole li mettono anche le singole compagnie, è quella in questione è la Princess, a cui auguro di chiudere i battenti!
A scuola avevo studiato che le leggi li formula il Parlamento!

Tecnicamente negli Stati di diritto è così, ma hanno valore di legge anche i decreti legge del governo convertiti successivamente in legge dal parlamento, talvolta con modifiche rispetto al testo originario.
La gerarchia delle fonti però è lunga, e le leggi ordinarie (approvate dal parlamento) sono solo una...
https://it.wikipedia.org/wiki/Gerarchia_delle_fonti
I regolamenti aziendali hanno valore per quella sola azienda (sempre che non confliggano con le fonti superiori), ma sono altrettanto legittimi.

Buona domenica.
 

Ultima modifica:
Top