Advertising home TOP

Collapse

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Costa Classica - Terre sacre e isole nel blu - 30 giugno/7 luglio 2013

Collapse
This topic is closed.
X
X
 
  • Filter
  • Ora
  • Show
Clear All
new posts

  • Costa Classica - Terre sacre e isole nel blu - 30 giugno/7 luglio 2013

    Dopo vari diari interessantissimi e coinvolgenti su questo itinerario, che hanno arricchito il nostro forum, mi chiedevo se il mio potesse dire qualcosa di più, in aggiunta a tutte le belle foto, cronache e pareri di una proposta crocieristica particolarmente indicata a viaggiatori sensibili, attenti alle bellezze naturali e a sensazioni che catturano lo spirito.

    Ci provo: sono convinto che questa crociera è talmente ricca di spunti e immagini che si potrebbe fare e rifare, cogliendo sempre qualcosa di nuovo nella sua particolarità e, direi, unicità. Già la nave impiegata si sposa perfettamente al desiderio di riflessioni, relax, apertura al mare, alla natura e alla cultura, senza tralasciare il divertimento che possono offrire d'estate tante spiagge, una più bella dell'altra, che si susseguono invitanti per nuotate in acque trasparenti.

    Queste appena descritte sono, in breve, le mie impressioni che nel viaggio di ritorno in treno, da Ancona a Roma, condividevo con mia sorella, insolita compagna di viaggio in questa circostanza. E sì, perché Maria Chiara C. nel corso della crociera ha raggiunto il "giro di boa" dei 50 anni, e ha beneficiato del regalo del fratello consistente appunto nel biglietto di imbarco su Costa Classica!

    Ora non ditemi che il regalo è una scusa, e me lo sono fatto a me stesso!!!!....E se anche fosse? Diciamo che ho unito l'utile al dilettevole, mettiamola così.....

    Non pubblico tabelle con voti per un motivo molto semplice: sarebbe un elenco monotono di 8 - 9 - 10, questa crociera è stata semplicemente superlativa, per la nave, per il trattamento (per la prima volta ho avuto il livello Pearl, da poco raggiunto), per il vitto sempre di alto livello, per la disponibilità del personale (superiore a precedenti esperienze), per la particolarità dei luoghi visitati, di cui ben tre su sette la prima volta.
    La spiaggia di Myrtos per un aspetto e il pellegrinaggio a Medjugorie per un altro sono stati quelli più rappresentativi e coinvolgenti.

    Ho avuto anche il piacere di condividere vari momenti della crociera e diverse visite a terra con Cortesca, da poco iscritto al forum, e la sua splendida famiglia: la simpaticissima moglie Elena e due cuccioli deliziosi, Lorenzo e Matteo, ben sistemati in un passeggino a due posti! Carlo è un bravo fotografo, e gli rinnovo l'invito
    a pubblicare le sue foto, molto più belle delle mie, e a scrivere questo diario a quattro mani.

    Domani proseguiamo, con alcune immagini familiari, le foto di Ancona e Dubrovnik e.....vi racconterò l'unico imprevisto della crociera!
    Last edited by Gabriele C.; 10-July-2013, 22:39.
    "Lo spettacolo del mare provoca sempre un'impressione profonda: esso è l'immagine di quell'infinito
    che attira incessantemente il pensiero e nel quale il pensiero incessantemente si perde"
    (Madame de Stael)

  • #2
    Bella la presentazione iniziale.....aspetto il seguito.
    Anna Maria
    2010-Le Isole del sole- Mediterranea.2012 Le mille e una notte-Favolosa, Panorami d'Oriente-Favolosa. Mediterraneo e Terra Santa-Norwegian Jade (dic-gen). 2013-Grecia classica e isole-Magica. Oltre le colonne d'Ercole-Serena (dic-gen).

    Comment


    • #3
      Originariamente Scritto da Gabriele C. Visualizza Messaggio
      Ora non ditemi che il regalo è una scusa, e me lo sono fatto a me stesso!!!!....E se anche fosse? Diciamo che ho unito l'utile al dilettevole, mettiamola così.....
      Mettiamola così...

      Sono contento che tu abbia fatto questo viaggio, a mio parere era quasi 'su misura' per te.. ed anche per me e per tanti altri visto che in molti lo hanno ripetuto ed anche io spero di essere tra questi..

      Il periodo che hai scelto è ideale e la.. scusa.. ottima!!



      Un salutone!!
      Manlio

      Comment


      • #4
        Gabriele, mi sono piaciute molto le tue considerazioni, e sono contento che la crociera si sia realizzata al meglio delle tue aspettative.
        E' vero, questo itinerario (e la Classica) hanno riscosso notevole successo qui sul forum (da Amedeone, Dipi etc. arrivando a Manlio e Laura).
        Attendo questo diario a "quattro mani", buon proseguimento (ed auguri alla sorella per i suoi 50 anni).

        Un saluto

        Comment


        • #5
          Ci sono anch'io a seguire il tuo diario Gabriele

          Direi che sei tornato soddisfatto...e ne sono molto contenta.

          La scusa poi, come dice Manlio, mi sembra fantastica...bello fare una crociera con tua sorella e bello festeggiarla in vacanza!
          Laura

          "...Lei restava a guardar le navi, a interessarsi alla vita di bordo......E sollevando con gli occhi tutta l'anima a guardare nell'ultima luce la punta degli alti alberi, i pennoni, il sartiame, provava in sè con una gioia ebbra di freschezza e uno sgomento quasi di vertigine, l'ansia del tanto cielo e del tanto mare che quelle navi avevano corso, partendo da chissà quali terre lontane." (L. Pirandello)

          Comment


          • #6
            ti seguiamo in tanti!
            l'inizio è dei migliori!!
            settembre 2013_ MSC Preziosa_ mediterraneo occidentale

            Comment


            • #7
              Il tuo diario sarà altrettanto interessante ne siamo sicuri, è un piacere leggerti, aspettiamo anche noi il seguito e le foto (che non saranno peggiori delle nostre)

              Saluti
              Costa Concordia 6-13/07/2008, Costa Serena 5-12/7/2009, Navigator OTS 2010 e 8-15/7/2012, Mariner OTS 13-26/6/2011 e 30-06/7/2012, Costa Favolosa 23-30/6/2013, Costa Neo Romantica "il regno della luce" 1-13/06/2014, MSC Sinfonia 14-21/07/2014, NCL Jade 13-20/6/2015, MSC Splendida 19-30/05/2016, MSC Opera 20-27/07/2018, MSC Orchestra 05-15/06/2019

              Comment


              • #8
                Gabriele, tutto quello che vorrai scrivere non sarà mai un disco già sentito.
                Ad esempio io e Dr.Pianale abbiamo fatto la stessa crociera e non abbiamo fatto una cosa, e dico una, uguale
                E comunque saranno sensazioni TUE e non di altri ed un diario lo intendo come il piacere di raccontare ad amici le proprie emozioni ed esperienze.
                Il plus è che facendo questo hai la possibilità di dare informazioni e consigli che quì sul forum, tacitamente o no, sono sempre graditi.
                Le foto sono solo un valore aggiunto al racconto. Non c'è bisogno che siano da incorniciare ma devono essere solo di supporto alle sensazioni descritte.
                Quindi abbonda, anche se non le ritieni da concorso. Te ne saremo grati.
                Unico consiglio, se posso permettermi, scrivi tutto a caldo e vedrai che ne verrà fuori qualcosa di veramente bello e ne sarai soddisfatto.
                Ora mi taccio e ti seguirò con piacere.

                Comment


                • #9
                  Sta tranquillo che tu sai sempre aggiungere e creare qualcosa di nuovo.
                  Bentornato Gabriele !!!! E la sorella ? Che dice ?
                  Un tuo aspettatore.

                  Un salutone.

                  Comment


                  • #10
                    Iniziamo con il presentarci: i due fratelli C.!!!

                    Come eravamo, qualche crociera fa.....





                    ...E qualche anno dopo (...ma solo pochi...!!!)





                    Le cose belle occorre guadagnarsele: l'inizio della nostra crociera è impegnativo, perché la sveglia è fissata alle 4.30, e il treno per Ancona parte da Roma Tiburtina poco prima delle 6...!
                    Chi mi ha preceduto, la stagione scorsa, ha avuto una partenza della nave più comoda, a metà pomeriggio: la nostra invece è fissata alle 14, ed è necessaria la levataccia.
                    Ma chissenefrega, si parte per una crociera, e che crociera! Il viaggio in treno è tranquillo, il taxi per il porto rapidissimo, alle 10.30 check-in fatto, alle 11 imbarco tra i primi, con il privilegio Pearl.
                    L'Azienda municipale dei trasporti di Ancona offre ai crocieristi un bus che effettua un giro città di circa 30 minuti; parte sottobordo, è possibile scendere ad alcune fermate, visitare il Duomo o il punto panoramico, e riprendere il bus successivo dopo 45 minuti. Tutto questo per solo 5 euro a persona. Consiglio senz'altro questa opportunità, noi l'abbiamo utilizzata non il giorno di partenza ma quello di sbarco, e meglio di tutti potrà sfruttarlo chi si trova in transito nel porto marchigiano.

                    Incontriamo subito la famiglia di Carlo - Cortesca, proprio all'imbarco, ed eleggiamo come mascotte Matteo, semplicemente delizioso, senza nulla togliere al fratello Lorenzo:





                    Preferiamo salire a bordo subito, e Classica ci accoglie con il suo charme di nave tradizionale ed elegante, raccolta, dove tutto è facile e vicino, tinte pastello, legno, marmo e la scultura in cristallo "Ginger e Fred" nella hall che arricchisce ed esalta l'atmosfera soft che si respira a bordo.

                    Un'occhiata al porto....



                    ...e alla bella nave-scuola Palinuro:



                    Una prima visione degli esterni...







                    ...e, naturalmente, sono d'obbligo i tre fumaioli!



                    L'avventura tra terre sacre ed isole nel blu ha finalmente inizio...





                    ...Ancora la scia, per gli (e le...) appassionati....



                    L'indomani mattina, di buon'ora, dopo la colazione al ristorante (ottima), ci accorgiamo che siamo fermi, fuori dal porto di Gruz. Ci rechiamo al teatro per l'appuntamento dell'escursione a Medjugorie, già prenotata da casa online.
                    Purtroppo ci viene comunicata una sgradevole notizia: causa vento forte, l'accesso al porto è chiuso, non si sa quando la nave potrà entrare, e per questo ritardo che pregiudicherebbe i tempi dell'escursione, la stessa è soppressa.....O meglio: è rinviata al venerdì, in occasione dello scalo di Spalato.
                    Musi lunghi, e i soliti commenti che potete immaginare. La cosa strana è che sul ponte non si avverte tutto questo vento, la mattinata è serena e fresca, ma non si avvertono colpi di vento così accentuati....Forse all'interno del porto è diverso? Qualche dubbio viene........

                    Medjugorie non andrà persa, però a Spalato, dove non sono mai stato, perderò la possibilità di visitare i vari luoghi interessanti che offre la città croata.
                    Dubrovnik invece la conosco bene, è la terza volta che vi faccio scalo, ma in pochi secondi trovo la giusta alternativa: andremo a Lokrum, mia sorella e la famiglia di Carlo mi assecondano e acconsentono fiduciosi.

                    La nave incrocia per un'oretta fuori dal porto, poi mette la prua all'imboccatura, e attracca sotto il grande ponte di Gruz.
                    Abbiamo acquistato i biglietti per la navetta, che sfrutteremo anche nel pomeriggio, e raggiungiamo la sempre accogliente città dalmata. Ci rechiamo al porticciolo a sud dove c'è l'imbarazzo della scelta tra escursioni più o meno lunghe, ma Lokrum è già scelta: è l'isoletta di fronte alla città, la raggiungiamo in dieci minuti di battello per 60 kune (9 euro), ingresso al giardino botanico compreso.
                    Scelta azzeccatissima, e domani vedrete le belle foto!
                    Last edited by Gabriele C.; 11-July-2013, 21:49. Motivo: inserim. foto
                    "Lo spettacolo del mare provoca sempre un'impressione profonda: esso è l'immagine di quell'infinito
                    che attira incessantemente il pensiero e nel quale il pensiero incessantemente si perde"
                    (Madame de Stael)

                    Comment


                    • #11
                      Gabriele scopro ora l'inizio del tuo racconto, non posso perdermelo per nessun motivo!!!!
                      Ti seguo so già che sarà interessantissimo e grazie di tutto
                      Il mondo e' un libro e quelli che non viaggiano ne leggono una pagina...
                      Sant'Agostino

                      Comment


                      • #12
                        ti seguo con piacere

                        Comment


                        • #13
                          Eccomi,
                          come anticipato da Gabriele, con cui ho avuto il piacere di condividere questo splendido viaggio, ho avuto il piacere di conoscere e visitare posti molto interessanti, sia dal punto di vista culturale che del divertimento.

                          Se Gabriele ha posto un bellissimo motivo per aver effettuato la sua crociera io ne inserisco un altro.

                          Il mio motivo ufficiale è il 3° anniversario di matrimonio,
                          ma quello vero è che porto l'orsacchiotto Winnie the Poe a fare crociere... lui è l'unico che viaggia realmente gratis!!
                          Ecco le sue immagini della sua prima crociera, Norvegia 2011



                          Noterete in questa fotografia oltre a Winnie e mia moglie anche il mio primo figlio, Lorenzo, che abbiamo portato dappertutto,
                          e in quest'altra crociera potevo lasciare Winne e Lorenzo a casa?

                          Certo che no, anzi, siccome bisogna sempre più complicare (lo dico solo per scherzare), abbiamo deciso di fare un altro figlio nel frattempo, ed eccoci finalmente... tutti pronti..
                          aspetta aspetta WINNEEE svegliati!!



                          Eccoci pronti...davanti alla nave.. cioè...la nave è dietro ma noi abbiamo sbagliato??



                          Ma non soffermiamoci troppo... lo faremo con calma... riassumiamo quello che faremo..di strada ne abbiamo tanta da fare...



                          E tante cose da vedere...



                          Vedremo posti con strane bandiere...



                          e strani personaggi buffi...



                          ci butteremo sul fai da te al massimo... conoscendo strani tassisti con nomi di fumetto...



                          scopriremo posti che credevamo fossero più lontani...



                          oopsss... ho di nuovo sbagliato nave... ci saranno interferenze??



                          Aguzzeremo l'ingegno per evitare i soliti capitomboli...



                          guarderemo spettacoli bellissimi



                          e posti che ci rimarranno nel cuore.



                          Trasportati da gente che riesce a lavorare in tutte le situazioni..



                          Ma io aspetto che inizi Gabriele, lui è più bravo a descrivere emozioni rispetto a me,

                          Adesso è grande il rammarico di aver vissuto un'esperienza che è volata,
                          lasciando ricordi nei nostri cuori di inestimabile valore.



                          continua...anzi non è ancora iniziata!!

                          Comment


                          • #14
                            Peccato per lo spostamento dell'escursione a medjugorje che vi ha fatto saltare Spalato

                            Bravi Gabriele e Cortesca. Che belle famiglie.

                            ..... per il "personaggio buffo" mi sa tanto uno degli usuali travestimenti di fruppo

                            Comment


                            • #15
                              Che bell´inizio Gabriele, che emozione il tuo lato passato ed un saluto alla sorella, come alla carissima Cortesca e famiglia.

                              Un saluto.

                              Comment

                              Working...
                              X