• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Epic: diario di una crociera su un grattacielo galleggiante: 16-22 luglio 2014

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Cokj72

New member
bentornati.

PS: non dimenticare d isegnalare anche Epic nell' argomento "2014 Ho navigato con:" :p
 

paola17

New member
@cokj72: certamente!!

continuo con il diario... :) questa volta le immagini spero si vedano meglio!!

GIORNO 2: LIVORNO

Premettendo che ho dormito veramente bene, senza rumori e cullata nel morbido lettone, ci alziamo a fatica dal letto…. Certo che svegliarsi e guardare direttamente il mare è tutto un altro mondo!
Dopo qualche impiccio per abituarci al lavandino in camera, di gran design ma decisamente scomodo, scendiamo a far colazione. Molto varia, con quattro file uguali in modo da non creare mai fila.
Abbiamo pianificato di andare a Pisa, appena scesi dalla nave ci dicono che per uscire dal porto o si usa il taxi, o si prende lo shuttle bus che per la modica cifra di 5 euro a tratta porta i turisti in piazza grande a Livorno. Prendiamo questo bus e da li camminiamo fino alla stazione dove prendiamo il treno per Pisa, volendo ci sono anche i pullman che portano alla stazione, ma all’andata scegliamo di andare a piedi.
Volendo è disponibile anche un pullman che dalla piazza grande di Livorno va fino a Pisa per 15 euro a tratta.
A Pisa giriamo il centro e piazza dei miracoli con l’itinerario suggeritoci dal Forum nella sezione “Pisa”, molto carina come città.
Fa caldissimo e al rientro in nave ci fermiamo al bar/buffet della piscina a cui è dedicato un gran numero di tavoli e ci concediamo pizza (che è davvero buona) e birra fresca!
Stasera cena-spettacolo allo Spiegel Tent (prenotata da casa), è un tendone circense dove mentre mangiamo si esibiscono acrobati, contorsioniste, giocolieri e ballerine. Il cibo purtroppo non è buono, secondo me per il prezzo che ha (38$ vista premium) non so se ne vale la pena, lo spettacolo comunque è molto bello.
In tutta la nave secondo me fa decisamente troppo freddo, ma mai come nel locale dove andiamo stasera: l’Headliners! Una sorta di frigorifero con tavolini e bar, ci sono due pianisti che duellano al pianoforte e eseguono canzoni su richiesta, decisamente molto bravi, ma qui si muore di freddo (e ho su il golfino di lana, maglietta e maglietta intima)!!!!! Resistiamo poco e andiamo a scaldarci con un the al bar in piscina; in realtà volevamo concederci un dolce della pasticceria da Carlo’s (quello di Realtime, qui vendono i suoi dolci), ma sinceramente dal vivo non ci ispiravano per nulla, meglio i nostri buonissimi dolci made in Italy!

fotoooooo

tramonto toscano:


spiegel tent prima dell'nizio


Fat Cats con cover band dei Beatles


la torre:
 

waviti

New member
Eccomi! Che bella la sorpresa della cabina.
Certo che sti cavolo di lavabi in cabina potevano risparmiarseli.
Aspetto con ansia il resto
 

xmas64

Active member
EPIC novembre 2012ai Caraibi. Anch'io concordo, tanto brutta fuori quanto bella dentro. Spiegel Tent bellissimo spettacolo da vedere però dalla balconata, si spendono 15 usd di meno e si gode lo spettacolo molto di più. D'accordo sul cibo, fosse per quello il gioco non vale la candela.
 

JDC

Member
BELLISSIME foto e splendido racconto! Ancora, ancora, ancoraaaaaaa... :)
 

paola17

New member
eccomi!! continuo e posto un po di foto :D

GIORNO 3: CANNES

Questo è il mio giorno preferito, ed è iniziato così:
Paola: “Ivan non voglio scendere, voglio stare un po in nave, non è possibile che siamo qui da due giorni e ancora non l’abbiamo vista tutta!”
Ivan: “ma tu non eri quella che volevi scendere e non volevi stare in nave? Dai su andiamo a farci un bagno”
Paola: “-.-“

E così sbarchiamo con le lance di salvataggio della Epic e in una decina di minuti siamo a terra!
La spiaggia è a sinistra del porto di sbarco, piccola e pulita: l’acqua è cristallina e calda, facciamo il primo bagno al mare dell’anno finalmente!!
Rimaniamo un paio d’ore in spiaggia, poi risaliamo in nave e ci godiamo gli scivoli della epic, divertendoci come bambini!! Ci sono tre scivoli, uno dei quali si fa con i gommoni (mega salvagenti), gli altri due a corpo libero. Rimaniamo nel parco acquatico a lungo approfittando della poca gente a bordo; poi andiamo a provare lo spice H2O: piscina riservata agli adulti: la piscina è piccolissima, ma è molto calda e per una freddolosa come me è il massimo! ;P in questa piscina di sera si solleva il pavimento, diventando una pista da ballo, è proprio in quest’area infatti che si tengono i party e gli eventi serali.
Rientriamo presto perché abbiamo una serata ricca di cose da fare: ceniamo al Cagney’s dove purtroppo sbagliano la cottura della mia carne rendendola asciutta come una suola, immangiabile! Appena i camerieri vedono che la lascio nel piatto arriva il responsabile del ristorante a chiedermi se qualcosa non va, e per scusarsi della cattiva cottura ci offrono da bere e ovviamente mi chiedono se rivoglio un altro piatto, rifiuto perché in ogni caso sono piena avendone comunque mangiata più di metà!
Dopo cena spettacolo tanto atteso: i Blue Man group!!! Si può dire che questo spettacolo è stato uno dei motivi per cui abbiamo scelto questa nave, è stato bello e coinvolgente! Bisogna arrivare almeno 30 minuti prima per prendere i posti nelle prime file, ne vale la pena però perché lo spettacolo e il coinvolgimento del pubblico sono assicurati!!
Dopo lo spettacolo durato ben un’ora e mezza andiamo al White party allo Spice H20, musica, luci, tanta gente e si balla! Qui abbiamo modo di confermare la totale assenza di uno staff di animazione: per chi è stato su Jade scordatevi Gary, scordatevi la Carly di Royal… e tanti altri…. Questa direttrice si chiama Gabi: una tedescona (o americana? Mica l’ho capito) un po attempata completamente invisibile, così come tutto lo staff animazione, durante la crociera! L’abbiamo intravista di sfuggita due giorni prima dello sbarco, riconoscendola solo perché abbiamo chiesto al guest service di indicarcela! Con una nave così ricca di attività e intrattenimento dovrebbe essere la persona più presente di tutta la nave, e invece nulla! Con la conseguenza che le attività della nave mancavano di coinvolgimento, senso di appartenenza, nulla veniva annunciato e pubblicizzato, quello che sapevamo su eventi e spettacoli lo avevamo appreso da casa, anche lo staff di animazione, non esisteva nessuno!! Inoltre penso che data l’età media abbastanza bassa di tutta la nave, avrei messo al posto suo una persona un po più frizzante e attiva… ecco questa purtroppo è stata la nota dolente di tutta la crociera!

veduta dal tavolo del Cagney's:


il mio "piccolo" hamburger:


Ivan e l'uomo dei blue man group


White night


il ferro da stiro:


in spiaggiaaaaa


pista da bowling allo O'Sheans (ristorante aperto 24h compreso)


parete da scalata:


Spider mountain da scalare in verticale (in teoria era per bambini)


tappeto per saltare (anche questo in teoria sarebbe stato per bambini)
 

Alettia

Active member
Io odio stirare!!!! ;) Ma su quel ferro li un giro lo farei proprio volentieri!! Che brutta nave piena di bellissimi divertimenti!!! Anche lei in lista!! Intanto prosegui il tuo diario che seguirò molto volentieri, grazie!
 

paola17

New member
Io odio stirare!!!! ;) Ma su quel ferro li un giro lo farei proprio volentieri!! Che brutta nave piena di bellissimi divertimenti!!! Anche lei in lista!! Intanto prosegui il tuo diario che seguirò molto volentieri, grazie!

o siiiii... questo è un bel ferro da stiro!!
 

NCL79

Member
Sono stato anch'io sulla Epic a luglio, sono sceso il giorno in cui voi siete saliti!
Dopo varie crociere NCL (sono anch'io membro Silver, prossimo al Gold!) mi ha dato l'impressione di un lento declino nella qualità complessiva, tutto ottimo come al solito per carità ma qualche dettaglio ha stonato un po’ rispetto al passato. A partire dal bagno in cabina, soprattutto per il lavandino su cui concordo in pieno con l’impressione di Paola. Altra nota stonata l’obbligo di prenotare i vari spettacoli, anche se capisco che con 4000 passeggeri ci sia la necessità di organizzare spazi e tempi.
Circa lo staff del direttore di crociera ho avuto la stessa vostra impressione, un sotto tono generalizzato. Sono ben lontani i tempi di Gary (fra poco torno sulla Jade, chissà che impressione farà senza Gary!). Gabi nella mia settimana non era la direttrice di crociera ma una dello staff addetta alle lezioni di ballo e poco altro. La direttrice era una signora inglese, piuttosto alta, bionda, non ricordo il nome, non al livello di Gary ma comunque sempre presente alle feste serali e alla presentazione di alcuni spettacoli. Da voi non c’era nemmeno l’assistant cruise director? Una ragazza sudamericana, piuttosto robusta, sempre attiva, ottima conduttrice dei “deal or not deal”…
Gli spettacoli complessivamente mi sono piaciuti, soprattutto il circo (concordo però sulla qualità del cibo inferiore alla media NCL) e Graffiti Classic (che avevo già conosciuto sulla Spirit). Belle le idee e le performance dei Blue Man, ma troppo tirate a lungo, per i miei gusti.
Nota totalmente negativa per il porto di Civitavecchia (era la mia prima volta lì e spero anche ultima), zero indicazioni, ho dovuto prendere 3 navette diverse, che hanno rifatto lo stesso percorso avanti e indietro, per fare i 300 metri che separano l’ingresso laterale del porto con la Epic.. mah!
Se mi viene in mente altro mentre leggo il vostro interessantissimo diario commenterò di nuovo!
 

paola17

New member
Completamente d'accordo su tutto!! Tutto come hai scritto tu!! La ragazza sudamericana non c'era, solo Gabi...inutile!
Sul porto di Civitavecchia non saprei, a noi la navetta del parcheggio (che sconsiglio) ci ha portato proprio sotto la nave!
Appena rientro da lavoro continuo...
 

barbara80

Active member
eccomi Paola...incuriosita da questa nave, pronta a seguirti!
 

surfinia

New member
Ciao Paola, inutile dirti che sto seguendo con moltissimo interesse, visto il poco tempo che rimane alla partenza!!!perchè sconsigli la navetta? anche noi abbiamo prenotato al king parking e senza navetta come ci arriviamo alla nave?
Volevo anche chiederti se avete fatto qualche "pacchetto bevande" e se le bevande a pagamento non sono eccessivamente care (dal sito degli americani che seguo sembrerebbero prezzi ok). la lancia per scendere a Cannes l'hai prenotata? mi sembrava di ricordare che se scendi dopo le 10.00 non ci sono problemi di prenotazione.
Aspettando il resto.....
 

NCL79

Member
Inizio a risponderti io su Cannes poi Paola potrà completare con la sua esperienza.
Le prime lance vanno prenotate e come dici tu dopo le 10 (o 10.30 non ricordo) non è più necessaria la prenotazione. Le partenze sono comunque molto frequenti non si perde molto tempo nelle attese.
 

paola17

New member
@benvenute Barbara e Surfinia!

@Surfinia: esatto, lo sbarco autonomo senza bisogno di prendere le prenotazioni inizia dalle 11! io consiglio di sbarcare a quell'ora, perchè prima c'è ressa e si fa tanta coda per salire sulle lance. non abbiamo fatto nessun pacchetto bevande, però ne abbiamo prese e ti posso dire che i prezzi (a cui bisogna aggiungere il 10% di mance) sono tipo: birra 5$, bibite 2,10$, vino al bicchiere 8$ in su; cocktail dai 7$ in su.
per quanto riguarda il parcheggio, apro una parentesi: io non sconsiglio la navetta (che appunto è obbligatoria), io sconsiglio il parcheggio kingparking!! cioè, la macchina l'ho trovata bene, ma i gestori non si sono comportati bene con me! in pratica il giorno di imbarco io ho consegnato la macchina alle 9 di mattina e ho pagato la settimana; alle 11 ero in nave. Alle 15 mi hanno chiamata quelli del parcheggio al cellulare sbraitando queste parole: "Dottoressa, quando ha intenzione di portarci la macchina? noi la stiamo aspettando da stamattina! sempre così voi turisti, prenotate senza pagamento anticipato e poi non vi presentati! lei è una maleducata".............. ero allibita! quando gli ho spiegato che la macchina io l'avevo portata li alle 9 di mattina lui, sempre sbraitando, mi ha detto che la macchina non c'era nel parcheggio!! io ero in panico, non sapevo se scendere dalla nave! alla fine, dopo 5 minuti il suo collega trova macchina e ricevuta, lo fa presente al signore che era al telefono con me (si sentiva, ero in linea ancora), e questo mi dice secco "l'abbiamo trovata". punto. e mette giù! senza chiedere scusa, senza salutare cortesemente... nulla!!!!! la mia macchina in quel parcheggio non ci entra più, poco ma sicuro.

vabbe, pensiamo alle cose belle, continuo con il racconto :)

GIORNO 4: PALMA DI MAJORCA

Oggi si sbarca nel pomeriggio, personalmente non mi piacciono molto questi scali pomeridiani, preferisco di gran lunga sbarcare di mattina!
Al mattino ci dedichiamo alle attività sportive offerte della nave: scalata alla parete di roccia in discesa e salita, scivoli, piscina, tappeto con elastici per saltare, c’è molto movimento e tanto casino a bordo piscine, si respira aria da giorno di navigazione!
Alle 13 sbarchiamo a Palma, appena usciti dal terminal troviamo tanti taxisti e alcuni ci propongono vari tour. Noi essendo già stati in vacanza qui decidiamo di andare in spiaggia, inizialmente volevamo vedere le grotte del Drago, ma costa 170 euro andarci, ed essendo solo in due è una spesa un po eccessiva.
Ci facciamo portare alla spiaggia di Es Trenc, giudicata una delle spiagge più belle di Majorca, sabbia fine e bianca, mare azzurro.. peccato per la presenza di alghe, ma a quanto pare va a giornate, non è sempre così! Un tratto della spiaggia è adibita al nudismo, un altro tratto è attrezzata con ombrelloni e lettini.
Facciamo ritorno in nave dopo qualche ora e ci fermiamo al ristorante a buffet per uno spuntino: ogni giorno il ristorante a buffet propone una specialità, oggi è il giorno del pesce alla griglia, quindi facciamo un aperitivo a base di gamberoni e pesce alla griglia, ci spostiamo poi allo Spice H2o dove tutti i giorni dalle 18 alle 22 c’è un aperitivo con specialità spagnole (non so se si è capito, ma ci piace mangiare o.0 ).
Torniamo in cabina e ce la prendiamo comoda, decidendo di cenare tardi, intanto ci godiamo un temporale in mezzo al mare, temporale che ci accompagnerà tutta la notte e tutte le notti seguenti.
Stasera a cena proviamo il Taste, uno dei due ristoranti compresi, quello informale, cibo buono, servizio rapido, il menù è leggermente diverso dai soliti provati su Jade e Spirit, un po più vario e con qualche specialità di pesce in più!
Dopo cena, ma ormai è tardi, facciamo un salto nel locale frigorifero Headliners ad ascoltare i pianisti, ma fa veramente troppo freddo e rientriamo in cabina, domani ci si sveglia molto presto per Barcellona!
Intanto il cielo si fa brutto, in mare c’è burrasca, con onde alte, ma la nave è davvero stabile e non si muove… la nausea provata a gennaio su Spirit per fortuna questa volta non si presenta, quindi ci godiamo tutto ciò dal balcone!

Alba, h5,30:



spiaggia Es Trenc:




Ristorante Taste:


il lato B della Epic:
 

JDC

Member
Bellissime foto e bellissima nave! Non vedo l'ora di essere a bordo......
 

surfinia

New member
Molto belle le foto! non vedo l'ora!! Brutto il disguido al parcheggio...speriamo bene, magari li richiamo, anche per capire bene per l'ora di arrivo, che mi avevano fatto compilare nella richiesta online, per capire quanto è flessibile questo orario indicato. Avevo letto recensioni positive sui forum e il prezzo del parcheggio è invitante. Proverò a fare qualche domanda precisa in qualche altro forum.
Per Palma quasi pensavo di prendere delle bici, ho visto che c'è una ciclabile fantastica, ho visto che qualcuno l'ha fatto: in taxi o autobus n. 1 fino al noleggiatore che dista poco e poi ciclabile fino alla cattedrale e giro in centro. E' un'idea fattibile per voi che siete già stati a Palma?
 

gabriele e romina

Active member
Bel diario, come tutti quelli che fai. Bella la sorpresa che ti ha fatto la tua dolce metà...

Per il parcheggio a Civitavecchia noi abbiamo sempre usufruito di quello libero proprio di fianco al porto.

Saluti
 

NCL79

Member
.
Per Palma quasi pensavo di prendere delle bici, ho visto che c'è una ciclabile fantastica, ho visto che qualcuno l'ha fatto: in taxi o autobus n. 1 fino al noleggiatore che dista poco e poi ciclabile fino alla cattedrale e giro in centro. E' un'idea fattibile per voi che siete già stati a Palma?

Non è sbagliata come idea. Dal porto al centro a piedi è piuttosto lunga e tutta sotto il sole, mentre fatta in bici potrebbe essere una buona soluzione. E' tutto marciapiede lungomare con ciclabile annessa.
 

Katialou

New member
Ciao,
molto bello il tuo diario, il modo di raccontare e le foto.....ma soprattutto che bravo marito, uomo perfetto!!!!
e ti dirò che incomincia ad ispirarmi questa compagnia....ma c'è anche personale che parla l'italiano?
continuo a seguirti..
 

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top