• Benvenuto\a sul forum di Crocieristi.it, la più grande community italiana sulle crociere.

    Prendi confidenza con il forum leggendo le discussioni presenti, o ricerca l'argomento che più ti interessa attraverso l'apposito form. Per partecipare al forum è necessario registrarsi, ovviamente la registrazione è gratuita e non obbligatoria, non registrarti se per te non è davvero utile. Per eseguire eventuali cancellazioni il tempo previsto è di una settimana.

    Ricorda che il regolamento vieta l'uso di due o più nickname differenti relativi alla stessa persona. Se nel frattempo hai cambiato l'indirizzo e-mail di registrazione contattaci attraverso questo form e specifica il tuo problema assieme alla tua username, la tua vecchia e-mail ed il tuo nuovo indirizzo.

    Hai dimenticato la password? clicca qui

    Per qualsiasi problema TECNICO puoi contattare lo Staff attraverso questo form spiegando DETTAGLIATAMENTE il tuo problema
  • Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio ed i cookie stessi.
  • Ospite, seguici anche sui social!
    Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su YouTube

  • Ti andrebbe di condividere sui social, assieme a noi, le tue fotografie ed i tuoi video? Clicca qui!

  • Ciao Ospite e benvenuto su Crocieristi.it, siamo davvero felici di averti a bordo!

    ti invitiamo a leggere il regolamento per una migliore convivenza con gli altri utenti (clicca qui) mentre qui trovi qualche dritta sull'utilizzo del forum

    e poi... che ne dici di presentarti? Clicca qui per accedere alla sezione "il mio primo messaggio" ed apri un nuovo argomento!

Quote di servizio

pinom

New member
Le cose si sanno oppure sarebbe meglio non lanciarsi in maldestre intuizioni. In Costa Le quote di servizio vanno alle compagnia che non trattiene assolutamente nulla, ripeto nulla, ma che vengono distribuite, in base ad un elenco stilato e chiaro, a varie posizioni del Crew, con criteri percentuali e facenti riferimento a particolari statistiche di raggiungimento obiettivi. Non sono tassate all'inizio perche' non costituenti imponibile per la compagnia, saranno poi tassate al destinatario finale in base al suo reddito. Credo che sia chiaro perche' non possono essere inglobate nel costo crociera.

Siamo sempre al solito discorso... che non volevo neanche accendere... comunque ribadisco sempre lo stesso concetto, nessuno ha le prove che tutte le quote vadano interamente al personale... sono soldi gestiti dalla compagnia... non c'è nessuna maldestra intuizione!


X Antocimani
Su Msc sono facoltative, se vuoi fartele stornare, la sera prima di sbarcare ti rechi alla reception e chiedi lo storno.
 

M

MarinaeAngelo

Guest
Pinom se devi avere dubbio sulla destinazione delle quote di servizio e se questo aspetto ti trasmette ansia puoi sempre scegliere una vacanza alternativa alla crociera .

In crociera funziona cosi. Che piaccia o meno funziona cosi . Si sa tutto ancor prima della partenza , tutto disciplinato in modo chiaro e trasparente .
Anzi con Costa per chi lo preferisce le quote di servizio si possono pagare anticipatamente già al momento della prenotazione crociera cosi per chi lo desidera avrà meno spese a bordo e si toglie il pensiero prima e amen ^_^
 

pinom

New member
Pinom se devi avere dubbio sulla destinazione delle quote di servizio e se questo aspetto ti trasmette ansia puoi sempre scegliere una vacanza alternativa alla crociera .

In crociera funziona cosi. Che piaccia o meno funziona cosi . Si sa tutto ancor prima della partenza , tutto disciplinato in modo chiaro e trasparente .
Anzi con Costa per chi lo preferisce le quote di servizio si possono pagare anticipatamente già al momento della prenotazione crociera cosi per chi lo desidera avrà meno spese a bordo e si toglie il pensiero prima e amen ^_^

Ma quale ansia!! ... era solo un concetto... (l'unica cosa che sapete dire è: "puoi sempre scegliere una vacanza alternativa alla crociera")
 

antocimani

New member
Dal sito MSC (http://www.msccrociere.it/it_it/Guida-Alla-Crociera/Durante-Il-Viaggio.aspx)

QUOTA DI SERVIZIO ALBERGHIERO
Durante la crociera il nostro personale è a vostra disposizione per ogni esigenza, pronto a offrirvi un servizio eccellente. Lo staff di MSC è compostinoltre da persone e membri dell’equipaggio che operano dietro le quinte, per assicurarvi il massimo comfort in ogni momento trascorso a bordo. Nel caso in cui siate rimasti soddisfatti del servizio offertovi dal nostro personale ed al fine di mantenere un livello elevato di servizi a bordo delle navi, al termine della crociera avrete facoltà di pagare un corrispettivo, denominato Quota di Servizio Alberghiero.
Per motivi operativi, la Quota di Servizio Alberghiero è determinata in misura fissa per passeggero e per ciascuna notte passata a bordo, come meglio indicato nella tabella riassuntiva di cui appresso.
La Quota di Servizio Alberghiero verrà automaticamente inserita nel vostro conto di bordo al momento del check-out, salva la vostra facoltà di llrichiederne lo storno, in tutto o in parte.


è quindi implicito che se tu chiedi lo storno di tutto o parte di quanto sei tenuto a pagare la motivazione ricadrà sul personale che ti ha "servito" durante la crociera...e sinceramente lo trovo ingiusto.
Come ho detto prima in agosto abbiamo lasciato 200 euro di quote e se devo dirla tutta abbiamo poi anche pensato direttamente al nostro cameriere di sala e a quello di cabina. Stavolta è probabile che le storcere motivando certo è non imputato colpe al personale bensì all'organizzazione visto che ho prenotato secondo loro con tariffa happy winter anche se a me non risulta sul contratto e non mi hanno fatto valere ne sconto msc ne credito a bordo acquistato sulla splendida. Poi provvederò io personalmente. Comunque grazie.
 

giada50

Active member
Antocimani, pagale e goditi la crociera. Quel denaro va a tutti coloro che con il loro lavoro rendono la tua vacanza piu confortevole possibile.

Le quote, su MSC, si possono non pagare solo se hai avuto dei disservizi (seri) a bordo. La compagnia di dà la facoltà di stornarle alla fine della crociera ma fanno comunque parte del costo totale.
 

Ultima modifica:

boli

New member
Dal sito MSC (http://www.msccrociere.it/it_it/Guida-Alla-Crociera/Durante-Il-Viaggio.aspx)

QUOTA DI SERVIZIO ALBERGHIERO
Durante la crociera il nostro personale è a vostra disposizione per ogni esigenza, pronto a offrirvi un servizio eccellente. Lo staff di MSC è composto inoltre da persone e membri dell’equipaggio che operano dietro le quinte, per assicurarvi il massimo comfort in ogni momento trascorso a bordo. Nel caso in cui siate rimasti soddisfatti del servizio offertovi dal nostro personale ed al fine di mantenere un livello elevato di servizi a bordo delle navi, al termine della crociera avrete facoltà di pagare un corrispettivo, denominato Quota di Servizio Alberghiero.
Per motivi operativi, la Quota di Servizio Alberghiero è determinata in misura fissa per passeggero e per ciascuna notte passata a bordo, come meglio indicato nella tabella riassuntiva di cui appresso.
La Quota di Servizio Alberghiero verrà automaticamente inserita nel vostro conto di bordo al momento del check-out, salva la vostra facoltà di richiederne lo storno, in tutto o in parte.


è quindi implicito che se tu chiedi lo storno di tutto o parte di quanto sei tenuto a pagare la motivazione ricadrà sul personale che ti ha "servito" durante la crociera...e sinceramente lo trovo ingiusto.

Concordo, addurre presunti disservizi per non pagare le quote e far rischiare il lavoro a chi già lo svolge con sacrificio, spesso lontano dalla propria famiglia, sarebbe ignobile.
Poi gli scansafatiche ci sono ovunque e se non si è soddisfatti del servizio si fa una segnalazione a chi compete e generalmente tutto si aggiusta.
Personalmente non ritengo che possano esserci delle motivazioni talmente gravi da stornarle.
 

La76

New member
Come ho detto prima in agosto abbiamo lasciato 200 euro di quote e se devo dirla tutta abbiamo poi anche pensato direttamente al nostro cameriere di sala e a quello di cabina. Stavolta è probabile che le storcere motivando certo è non imputato colpe al personale bensì all'organizzazione visto che ho prenotato secondo loro con tariffa happy winter anche se a me non risulta sul contratto e non mi hanno fatto valere ne sconto msc ne credito a bordo acquistato sulla splendida. Poi provvederò io personalmente. Comunque grazie.

Forse non ti è chiaro quello che è scritto...l'unico motivo per cui puoi stornarle è l'insoddisfazione per il trattamento ricevuto dal personale di servizio...tu non puoi stornarle dicendo che non ti hanno fatto valere sconti o crediti a bordo o lamentandoti dell'organizzazione!
Poi, scusami tanto, ma il fatto che tu ad agosto le abbia pagate non ti autorizza a non pagarle per questa...non ci sono "bonus" dalla seconda crociera annuale in poi...
 

essepi2

Co-Fondatore
Staff Forum
Siamo sempre al solito discorso... che non volevo neanche accendere... comunque ribadisco sempre lo stesso concetto, nessuno ha le prove che tutte le quote vadano interamente al personale... sono soldi gestiti dalla compagnia... non c'è nessuna maldestra intuizione!


X Antocimani
Su Msc sono facoltative, se vuoi fartele stornare, la sera prima di sbarcare ti rechi alla reception e chiedi lo storno.
Forse non sai che il personale a bordo e' a conoscenza di quanti passeggeri sono presenti, di quanto paga ciascuno, di quale per entuale spetta ad ognuno, etc e dato che la matematica non e' un'opinione...
 

molinara

New member
mi e' stato detto direttamente in agenzia che dei clienti tornati da da una crociera costa, hanno deciso di non pagare le quote di servizio.
La costa nell'occasione non ha battuto ciglio, possibile ?
 

elenamaria

New member
Non mi risulta. E aggiungo, meno male perché leggendo questo post ci si fa l'idea che in tanti prima prenotano e poi non fanno altro che cercare il pelo nell'uovo. Su ogni aspetto di una crociera, a prescindere dalla compagnia. Nella ultime pagine non si fa altro che ribattere sempre sullo stesso tasto.....si devono pagare e lo si sa perfettamente prima di imbarcarsi e che si paghino senza fare tutte queste storie inutili....
 

La76

New member
mi e' stato detto direttamente in agenzia che dei clienti tornati da da una crociera costa, hanno deciso di non pagare le quote di servizio.
La costa nell'occasione non ha battuto ciglio, possibile ?

di quello che dicono alcune agenzie pur di vendere una crociera sinceramente, dopo averne sentito di tutti i tipi, non mi fido più...
 

pinom

New member
Forse non sai che il personale a bordo e' a conoscenza di quanti passeggeri sono presenti, di quanto paga ciascuno, di quale percentuale spetta ad ognuno, etc e dato che la matematica non e' un'opinione...

Infatti il personale di bordo non sa cosa siano queste quote e prendono sempre lo stesso stipendio con la stessa cifra... come mai?
Non diciamo cose se non siamo sicuri...
 

La76

New member
Infatti il personale di bordo non sa cosa siano queste quote e prendono sempre lo stesso stipendio con la stessa cifra... come mai?
Non diciamo cose se non siamo sicuri...

Pinom...personale di bordo è un po' generico...ci sono figure che prendono sempre lo stesso stipendio e ce ne sono altre che, da contratto, hanno "incentivi" a seconda del gradimento del cliente.
Esistono diversi tipi di contratti a bordo...fidati.
Se poi vuoi crederci, bene...se vuoi ragione a tutti i costi...ok, hai ragione tu.
 

pinom

New member
Pinom...personale di bordo è un po' generico...ci sono figure che prendono sempre lo stesso stipendio e ce ne sono altre che, da contratto, hanno "incentivi" a seconda del gradimento del cliente.
Esistono diversi tipi di contratti a bordo...fidati.
Se poi vuoi crederci, bene...se vuoi ragione a tutti i costi...ok, hai ragione tu.

Non si tratta di crederci o non crederci... sto parlando per esperienza diretta e ti posso confermare che queste quote non sono affatto chiare...
La compagnia non può gestire i soldi degli altri.. che si occupi di gestire i propri...
Ho sempre sostenuto che la mancia va data brevi manu così si è sicuri che entra nelle tasche del personale.
Ripeto: Non diciamo cose se non siamo sicuri!
 

La76

New member
Non si tratta di crederci o non crederci... sto parlando per esperienza diretta e ti posso confermare che queste quote non sono affatto chiare...
La compagnia non può gestire i soldi degli altri.. che si occupi di gestire i propri...
Ho sempre sostenuto che la mancia va data brevi manu così si è sicuri che entra nelle tasche del personale.
Ripeto: Non diciamo cose se non siamo sicuri!

ok...hai ragione.
 

giada50

Active member
Non mi risulta. E aggiungo, meno male perché leggendo questo post ci si fa l'idea che in tanti prima prenotano e poi non fanno altro che cercare il pelo nell'uovo. Su ogni aspetto di una crociera, a prescindere dalla compagnia. Nella ultime pagine non si fa altro che ribattere sempre sullo stesso tasto.....si devono pagare e lo si sa perfettamente prima di imbarcarsi e che si paghino senza fare tutte queste storie inutili....

Luciana, purtroppo questo è il solito modo di pensare di molti (sic!!) italiani: c'è la minima possibilità di non pagare qualcosa? stai tranquilla che faranno i salti mortali e si arrampicheranno sugli specchi pur di non tirar fuori di tasca anche un cent. :???:
 

antocimani

New member
Forse non sai che il personale a bordo e' a conoscenza di quanti passeggeri sono presenti, di quanto paga ciascuno, di quale per entuale spetta ad ognuno, etc e dato che la matematica non e' un'opinione...
se sono facoltative e avendo io facoltà di decidere per conto mio vedrò il da farsi. Ognuno ha le proprie idee ed è giusto che sia così ma questo è un forum in cui ci si scambiano informazioni e consigli e non si danno giudizi del tipo paga e goditi la crociera... Quello lo so già che lo devo fare.
 

Ultima modifica da un moderatore:
M

MarinaeAngelo

Guest
Beh non tutti sono capaci di interpretare una busta paga . Non è un compito facile per chi non è pratico. Sono molti i dipendenti che si rivolgo ai CAF o commercialisti per farsi spiegare se la busta è corretta. Non mi stupirebbe quindi se i lavoratori a bordo ignorano gli elementi che compongono la propria retribuzione .
 

Top